Search

Perché le mie orecchie prurito fuori?

Ci sono molte malattie che causano sintomi come prurito e desquamazione dell'orecchio esterno. Non è sempre possibile determinare in modo indipendente il motivo per cui l'orecchio lecca il prurito o irriti l'area parotidea. Per fare questo, vale la pena passare attraverso alcuni studi medici prescritti da un medico. Egli non solo ti aiuterà ad affrontare il problema e ad eliminarlo, ma ti insegnerà anche speciali misure preventive per evitare l'insorgenza di tali sintomi tormentosi.

Cause di prurito e desquamazione dietro le orecchie

Molti pazienti, a causa di vari processi infiammatori nel corpo e gli effetti di fattori esterni, incontrano tali sensazioni spiacevoli quando prurito e desquamazione dietro l'orecchio.

Lobi prurito e peeling

Le cause di questi sintomi nel lobo dell'orecchio sono le seguenti:

  • periodo di gestazione. In questo momento si verifica un aggiustamento ormonale e la maggior parte delle macro e microelementi necessari, le vitamine, fornite con il cibo, vanno al bambino. Questo è necessario per le normali condizioni del suo sviluppo. Prude dietro le orecchie delle donne e si stacca dalla mancanza di questi nutrienti;
  • reazioni avverse a un determinato tipo di farmaci (farmaci usati nel trattamento del fegato e agenti ormonali);
  • processo infiammatorio della natura fungina, accompagnato da secrezioni auricolari che sono irritanti per la pelle del lobo (otomicosi);
  • immunità del corpo di orecchini in metallo;
  • contatto prolungato con l'allergene sotto forma di lavaggio di prodotti igienici o cosmetici a contatto con l'area parotide (shampoo, crema, tinture per capelli);
  • malattie dermatologiche - eczema seborroico e dermatiti, psoriasi;
  • pelle secca della zona interessata;
  • infezione al sito di puntura o altre ferite della zona parotide;
  • otite di forma purulenta, foruncolosi;
  • puntura d'insetto;
  • malfunzionamento delle ghiandole sebacee.

Se rosso e prurito dietro le orecchie

I bambini, a causa della predisposizione genetica e di un sistema immunitario non formato, sono più spesso esposti a vari stimoli, che spesso causano la bruciatura delle orecchie. Il bambino non sempre rispetta le necessarie misure igieniche, quindi può facilmente portare l'infezione nell'area pettinatura. Il rossore della pelle dietro l'orecchio è sempre causato da una reazione allergica. Nelle donne, tali problemi si verificano a causa dell'esposizione ad allergeni chimici, che fanno parte di prodotti igienici e cosmetici.

Se prude dietro l'orecchio e si bagna

L'orecchio può bagnarsi, prudere e arrossire a causa di una reazione allarmante al metallo.

Quando le orecchie prurito fuori e allo stesso tempo, si formano dei punti fradici, questo è un chiaro segno di patologie dermatologiche che possono verificarsi per i seguenti motivi:

  • fattore ereditario;
  • l'interazione della pelle con l'irritante sotto forma di un tessuto di un copricapo, orecchini di metallo, mezzi cosmetici e igienici per capelli, occhiali, materiale per cuffie o apparecchi acustici;
  • esaurimento nervoso;
  • immunità indebolita;
  • violazione delle norme igieniche;
  • malfunzionamenti dei processi digestivi e metabolici nel corpo.

Ad esempio, nei bambini, questo sintomo si manifesta durante la diatesi e la scrofola umide, e un'altra causa di quest'ultima malattia è una grande quantità di cottura e dolci nella dieta.

Quale dottore contattare

In caso di tali sintomi, l'opzione più appropriata è contattare immediatamente uno specialista. Prurito e desquamazione delle orecchie al di fuori sono spesso di natura allergica, quindi è inizialmente consigliato visitare un dermatologo, che condurrà un esame approfondito dell'area interessata e determinerà la causa del problema con l'aiuto della ricerca. In molti casi, il medico determina la diagnosi specifica al primo ricovero, ma a volte richiede un'analisi della pelle interessata per determinare il tipo di agente infettivo.

Importante: la definizione del parassita dipende dalla posizione e dalla correttezza di presa delle raschiature, il campione è prelevato da una lesione fresca.

Le orecchie rosse all'esterno sono un chiaro segno di una reazione allergica, quindi un allergologo potrebbe aver bisogno di consultare un allergologo per determinare l'irritante. Quando si diagnostica una qualsiasi malattia dermatologica nell'area dell'orecchio, il medico prescriverà un otorinolaringoiatra da visitare, poiché queste patologie possono spesso causare l'otite. Se i sintomi di cui sopra sono accompagnati da mal d'orecchi, allora la consulenza Laura sarà obbligatoria, perché questo è uno dei primi segni dell'insorgere di patologie associate a processi infiammatori nelle orecchie.

trattamento

È possibile eliminare il prurito dietro le orecchie e la desquamazione con l'aiuto di preparati farmaceutici o ricette popolari, ma è importante ricordare che questi ultimi non sono la base del trattamento.

medicazione

A seconda della causa della patologia e del decorso della malattia, il medico seleziona una terapia terapeutica individuale, inclusa l'assunzione dei seguenti farmaci:

  1. È possibile eliminare la sensazione di prurito negli adulti con l'aiuto di farmaci antistaminici sotto forma di compresse - Sovrastin, Loratadina. È preferibile che i bambini somministrino tali medicinali sotto forma di gocce (Tavegil, Parlazin).
  2. In presenza di macchie umide, i fuochi dell'infiammazione vengono trattati con perossido di idrogeno. Quindi prescritto per applicare sulla pelle un unguento con un effetto essiccante (unguento di zinco) o soluzioni di acido picrico e borico.
  3. Il complesso di vitamine o immunomodulatori per aumentare la funzione protettiva del corpo.
  4. La diagnosi dell'otite media per questi sintomi richiede una terapia di combinazione con gocce di Sofradex o Polydex al fine di ridurre l'infiammazione.
  5. La presenza di un'infezione fungina dà luogo alla nomina di unguenti Lamisil, Mikospor. Se c'è un otomikoz, allora è necessario usare gocce di Kandibiotik.
  6. Per le malattie dermatologiche, in particolare, la dermatite, è necessario usare shampoo antimicotici speciali (Nizoral).
  7. Nei casi gravi, prescritto unguento con corticosteroidi alla base (Celestoderm B - consentito a partire dai 6 mesi di età).
  8. Quando le macchie umide si incrostano, devono essere ammorbidite con un unguento prednisone.
  9. Per ripristinare il normale metabolismo nel corpo, è prescritto Enterofuril o Apilac.
  10. Le creme a base di Depantenolo vengono utilizzate per curare le ferite risultanti dopo il graffio.

La terapia complessa include la fisioterapia sotto forma di UHF o radioterapia.

Importante: durante il trattamento, le misure di igiene nella zona delle orecchie devono essere attentamente osservate e prodotti selezionati che non influiscano negativamente sul decorso della malattia.

Ricette popolari

I metodi di medicina alternativa possono efficacemente eliminare i sintomi come prurito e desquamazione:

  • Il decotto di camomilla è usato come antisettico per ammorbidire la pelle dietro le orecchie. Per la sua preparazione 2 cucchiai. erbe secche versare 1 tazza di acqua bollente. Dopo che il brodo si è raffreddato, viene immerso un tampone di cotone, che deve essere applicato all'area interessata per 3 r. al giorno per 10 minuti;
  • l'olio di girasole risponde bene all'esfoliazione della pelle. Per fare questo, viene strofinato sulla pelle con movimenti massaggianti e dopo 15 minuti. orecchie lavate con acqua tiepida.

Il trattamento con tali rimedi popolari è importante per trascorrere almeno 7 giorni.

Importante: non è consigliabile trattare l'area dietro le orecchie con alcol o sapone, in modo da non aggravare il decorso della malattia.

prevenzione

Il verificarsi di questi sintomi patologici può essere evitato se si seguono i principi di base della prevenzione:

  • in tempo per bere il corso necessario di vitamine e immunostimolanti. Ciò fornirà al tuo corpo gli elementi necessari durante determinati periodi (gravidanza, stagione invernale) e rafforzerà il sistema di difesa del corpo;
  • quando si scelgono cosmetici, detergenti o mezzi igienici, prestare attenzione alla loro composizione e scegliere tipi anallergici;
  • osservare l'igiene dell'area parotide;
  • in presenza di pelle secca, non dimenticare di idratarlo con una crema;
  • evitare lesioni meccaniche nell'area parotidee, e quando compaiono, effettuare un trattamento immediato con un antisettico per evitare l'infezione di natura batterica o fungina;
  • in estate, cerca di proteggere le orecchie da un possibile morso da parte degli insetti;
  • il piercing all'orecchio deve essere eseguito in istituti specializzati nel rispetto della completa sterilità e delle successive norme igieniche;
  • Se hai una predisposizione alle allergie, dovresti evitare il contatto con tutti i tipi di sostanze irritanti;
  • seguire le regole di prevenzione in relazione alla prevenzione dello sviluppo di patologie dermatologiche e processi infiammatori nelle orecchie;
  • disinfettare tempestivamente tutti gli articoli relativi alla zona parotide e al momento dell'acquisto tenere conto della probabilità di una reazione allergica al loro materiale;
  • essere in grado di rilassarsi ed essere meno nervoso.

Prurito e desquamazione delle orecchie possono verificarsi in una donna a causa della solita reazione allergica a un determinato materiale, o durante lo sviluppo di vari processi patologici di natura otorinolaringoiatrica o dermatologica. È meglio risolvere il problema con l'aiuto di uno specialista che scoprirà il motivo esatto per cui le orecchie sono pruriginose all'esterno. L'automedicazione con i rimedi popolari non elimina la fonte dell'infezione e la scelta sbagliata di un farmaco può solo aggravare il decorso della malattia. La terapia tempestiva scelta opportunamente aiuterà a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli in un periodo relativamente breve.

Perché i padiglioni auricolari sono graffiati all'esterno?

Qualche volta qualche persona ha prurito alle orecchie, e questo è assolutamente normale. Lieve temporaneo prurito e solletico nell'area delle orecchie può essere causato da processi come il rinnovamento della pelle, il movimento dello zolfo nei padiglioni auricolari, l'ingresso di polline nelle orecchie, ecc.

Contenuto dell'articolo

Se il padiglione auricolare prude intensamente e spesso, causando un desiderio irresistibile di graffiare la pelle quasi costantemente, vale la pena di preoccuparsi. In primo luogo, la pettinatura della pelle può portare a una serie di problemi dermatologici, in primo luogo, l'infezione di microfratture e ferite sul padiglione auricolare.

Toccando le dita sulla pelle, pettinando le ferite con l'aiuto delle unghie, portiamo inevitabilmente l'infezione nella pelle senza la barriera epidermica.

In secondo luogo, il prurito può essere il primo sintomo di vari disturbi dermatologici e sistemici.

Perché le tue orecchie prurito fuori? Le cause di questa condizione sono diverse: una reazione allergica (acari della polvere, prodotti chimici domestici, gioielli), un'infezione fungina (otomicosi), dermatite seborroica, psoriasi. La ragione esatta ti aiuterà a determinare il medico. Vi diremo quali sintomi dovrebbero attirare la vostra attenzione e quale trattamento è necessario per prudere nel padiglione auricolare di varie eziologie.

Prurito e desquamazione

Molto spesso, le orecchie pruriginose sono accompagnate dalla desquamazione. Perché i lobi delle orecchie e il padiglione auricolare si sfaldano e prurito?

Questo quadro clinico è tipico delle seguenti malattie:

La dermatite allergica può svilupparsi in risposta a vari allergeni - contatto, respiratorio, cibo. Sono gli allergeni da contatto che più spesso portano a desquamazione, prurito ea volte - l'apparizione di un'eruzione sulla pelle delle orecchie. Possibili ragioni per il prurito di orecchioni - allergia ai gioielli (orecchini), gel doccia, sapone, shampoo.

Tra i metalli, il nickel, spesso usato nella produzione di bigiotteria, è al primo posto in termini di allergenicità.

La dermatite allergica può anche essere causata dal contatto della pelle con acari della polvere e spore di muffe. Quando allergie alimentari prurito le punte delle orecchie, crepe e pelle cornea appaiono sotto i dossi. In alcune persone, questa reazione è causata dal consumo di grandi quantità di zucchero.

  1. Infezione fungina - otomicosi

L'otomicosi colpisce la pelle dei canali uditivi e del padiglione auricolare. Spesso si sviluppa sullo sfondo della terapia antibiotica, in particolare nel trattamento dell'otite media con gocce auricolari antibatteriche. I principali sintomi di otomicosi sono le orecchie secche, prurito, desquamazione. Negli ultimi stadi della malattia, un rivestimento spesso e scuro appare nelle orecchie e la pelle può essere dolorante. L'omicosi viene trattata con gocce auricolari antifungine.

La dermatite seborroica colpisce la pelle ricca di ghiandole sebacee. L'agente eziologico è un fungo microscopico che si nutre della secrezione delle ghiandole sebacee. Oltre alle orecchie e alla zona dietro le orecchie, spesso parassita la pelle del cuoio capelluto. Sintomi della dermatite seborroica: desquamazione della pelle, aumento del grasso, infiammazione delle ghiandole sebacee, arrossamento. La dermatite seborroica richiede un trattamento complesso a lungo termine.

La psoriasi colpisce spesso le orecchie, ma nella maggior parte dei casi l'eruzione cutanea può essere trovata in altre parti del corpo - dietro le orecchie, sotto i capelli, sulle superfici flessorie delle braccia e delle gambe. Uno dei primi sintomi della psoriasi è la formazione di papule ricoperte da scaglie argentate di pelle cheratinizzata. Quando si rimuove lo strato corneo, è esposta la pelle sottile rosa diluita. La psoriasi richiede un approccio individuale nel trattamento e un monitoraggio costante del medico.

Prurito e dolore

Se le orecchie fuori dal prurito e danneggiate, le ragioni della violazione potrebbero essere le seguenti:

La cosiddetta condizione patologica causata dal frequente contatto con le orecchie di acqua clorata o inquinata. Soprattutto si trova spesso tra le persone coinvolte negli sport acquatici. I sintomi della malattia - tinnito, sensazione di congestione, prurito, dolore, desquamazione. Se una diminuzione dell'acuità dell'udito e delle vertigini è associata ai sintomi descritti, è possibile che il paziente abbia avuto tappi di zolfo che si sono gonfiati sotto l'influenza dell'acqua e bloccato il condotto uditivo.

Non cercare di rimuovere lo zolfo usando tamponi di cotone e altri dispositivi: è impossibile, basta comprimere la massa solforica e spingerla ancora più in profondità.

Cerca di lavare l'orecchio con perossido di idrogeno e, dopo la procedura, gocciolare l'orecchio con una soluzione alcolica di furatsilina o gocce per le orecchie con un antisettico. Non è necessario rinviare il trattamento - l'"orecchio del nuotatore" può estendersi in otite esterna.

L'infiammazione dell'orecchio esterno è una malattia comune, i cui sintomi principali sono gonfiore, prurito e dolore del padiglione auricolare.

Ipotermia, entrare nel condotto uditivo dell'acqua (specialmente freddo e inquinato), ridotta immunità, cura igienica impropria delle orecchie contribuisce allo sviluppo di otite esterna.

Nella maggior parte dei casi, gli agenti causali dell'otite media esterna sono batteri (Staphylococcus aureus, Streptococcus, Pseudomonas aeruginosa), meno spesso - funghi (Candida o Aspergillus). A volte viene anche indicata come otite esterna non infettiva, che implica eczema, dermatite allergica e altre malattie accompagnate da infiammazione del tessuto uditivo.

L'eczema ha molte forme e cause. L'eczema microbico dell'orecchio esterno è spesso una conseguenza dell'otite esterna non trattata, dell'otite media purulenta e delle cure improprie. Il vero eczema è una malattia multifattoriale. Con questa forma di eczema, la lesione ha l'aspetto di lesioni che, aprendosi, formano molte erosioni con una superficie piangente. Abbastanza spesso, l'eczema colpisce prima la piega dell'orecchio e poi si diffonde al padiglione auricolare. Se si sospetta l'eczema, un medico dovrebbe essere visitato il prima possibile.

Prurito senza sintomi di accompagnamento

Accade anche che non ci siano secrezioni patologiche nei canali uditivi, che il dolore non appaia, che la pelle non si stacchi, ma il prurito persistente nelle orecchie sia costantemente fastidioso. Perché prudere le orecchie, se non si osservano altri sintomi della malattia? In realtà, ci sono molte ragioni - da uno shampoo scarsamente scelto a un tumore e esaurimenti nervosi.

La prima ragione possibile è l'essiccazione del padiglione auricolare. Ad esempio, alcune persone sono predisposte geneticamente alle orecchie secche a causa di un piccolo numero di ghiandole di zolfo o della loro mancanza di attività. Altri provocano eccessiva secchezza, abusando della pulizia dei padiglioni auricolari con l'aiuto di detergenti aggressivi e dispositivi meccanici. La conseguenza della secchezza è un prurito periodico nel condotto uditivo.

Il secondo disturbo possibile è il prurito idiopatico (cioè prurito senza una causa specifica).

Negli umani, nulla accade senza motivo. I sintomi prurito idiopatici della malattia dell'orecchio sono assenti, ma questo non significa che la salute umana sia normale.

Il prurito dell'eziologia sconosciuta indica che le violazioni si verificano più in profondità - nel sistema nervoso, digestivo e circolatorio.

In effetti, questa spiacevole sensazione può essere un araldo di molte diverse malattie sistemiche. Ad esempio, il prurito "senza causa" nelle orecchie è spesso uno dei primi sintomi del diabete. I tumori di varie parti del tratto gastrointestinale possono provocare prurito in alcune parti del corpo. Anche altri tumori possono scatenare questa sensazione. Ad esempio, nel linfoma di Hodgkin, i reclami di prurito si verificano in ogni 4 ° paziente.

I pazienti con cause inspiegabili di prurito dovrebbero anche consultare un neuropatologo, poiché questa violazione potrebbe essere dovuta a un lavoro inadeguato delle cellule recettoriali o dei neuroni del cervello. In alcuni casi, le orecchie prurito per motivi psicogeni. Se è così, il paziente sarà alleviato da sedativi, antidepressivi e psicoterapia, e non dal classico trattamento del prurito.

Quindi, se la causa del prurito alle orecchie non è chiara, allora non sei ben esaminato.

Prurito alle orecchie: la norma e il collegamento con le malattie, come trattare, la prevenzione

Prurito, prurito alle orecchie - tali sintomi sono familiari a molti. E questo è uno dei problemi più comuni con cui i pazienti si rivolgono a un otorinolaringoiatra. Una causa naturale di prurito è l'accumulo di zolfo nel condotto uditivo. Dopo il bagno, il prurito si intensifica. Ciò è dovuto alla penetrazione di acqua nell'orecchio e al rammollimento delle masse di zolfo. Semplici procedure igieniche aiuteranno a liberarsi di un problema simile: pulire o lavare le orecchie. Ma succede che l'orecchio continua a prudere. Il prurito alle orecchie diventa un sintomo di una malattia che richiede un trattamento serio. Sullo sfondo possono comparire altri segni clinici: la comparsa di secrezione purulenta, dolore, disagio e congestione delle orecchie, desquamazione, vertigini, febbre, disordinarietà dei movimenti, perdita dell'udito.

Intenso prurito alle orecchie - un indicatore di malattie sistemiche del corpo. Il prurito stesso non è una malattia. Se appare raramente e non causa sensazioni spiacevoli, allora puoi ignorarlo. Ma va ricordato che disturbi così gravi come la psoriasi, la dermatite, l'eczema, l'otite e molti altri possono iniziare con prurito.

Le orecchie possono prudere in persone con maggiore sensibilità individuale. L'igiene impropria può causare prurito doloroso. Quando la pelle del canale uditivo esterno viene ferita con tamponi di cotone o altri mezzi improvvisati, lo zolfo penetra nei microtraumi, che si manifesta con disagio e prurito.

Per curare il prurito alle orecchie e sbarazzarsi dei sintomi di cui sopra, è necessario contattare uno specialista esperto. Non ignorare il prurito alle orecchie o trattalo da solo. Questo non aiuterà a risolvere questo problema, ma non farà altro che aggravare la condizione generale.

eziologia

Le principali cause di prurito alle orecchie:

  • Iperproduzione e accumulo di zolfo nelle orecchie,
  • Irritazione del canale uditivo di eziologia sconosciuta,
  • Vecchiaia
  • La rapida crescita dei capelli nel condotto uditivo,
  • Orecchie secche
  • Lesioni all'orecchio,
  • Ipotermia generale,
  • allergia,
  • Eziologia microbica da otite,
  • Malattie della pelle dell'orecchio esterno,
  • Diabete mellito
  • Il foruncolo del condotto uditivo,
  • Interruzione del metabolismo del corpo,
  • Acaro dell'orecchio

Con il supercooling generale del corpo, i microbi patogeni vengono attivati ​​ed esercitano il loro effetto patogeno.

L'infiammazione acuta o cronica dell'orecchio si manifesta con prurito, bruciore, dolore e sindrome catarrale, arrossamento e gonfiore del padiglione auricolare. I microbi patogeni di solito penetrano nella cavità timpanica dal rinofaringe attraverso la tromba di Eustachio, nell'orecchio esterno dall'ambiente esterno.

  1. L'otite media esterna è la forma più lieve di infiammazione che colpisce il condotto uditivo e il padiglione auricolare. I pazienti sviluppano un dolore acuto, pulsante o opaco, schiacciante nell'orecchio, toccando le orecchie diventa doloroso, l'udito si indebolisce, il ronzio, il prurito e il disagio nelle orecchie compaiono, è possibile una subfebrilite persistente.
  2. Otite media - infiammazione dell'orecchio medio, a causa di disfunzione del tubo uditivo e l'accumulo di essudato nella cavità timpanica. La patologia si manifesta con la congestione delle orecchie, la perdita dell'udito, l'autofonia, la febbre, il dolore pulsante che si muove verso l'area del tempio e l'oscurità, i sintomi generali dell'intossicazione. Con la comparsa di secrezioni purulente, il dolore si riduce e il benessere del paziente migliora.
  3. L'infiammazione dell'orecchio interno o labirintite è una malattia il cui sintomo principale è la compromissione dell'udito e dell'equilibrio. Cambiamenti vestibolari - i primi segni di patologia, manifestati da vertigini, squilibrio e disturbi del movimento. Un giorno dopo i disturbi vestibolari, l'udito è compromesso nei pazienti, c'è rumore e prurito alle orecchie, aggravato dalla rotazione della testa, dolore nell'orecchio, soprattutto durante movimenti improvvisi, sordità.

otomicosi

Questa è un'infiammazione dell'orecchio dell'eziologia fungina, che si sviluppa sullo sfondo di otite media cronica, non conformità con le regole di igiene personale, indossando gli apparecchi acustici, danni alla pelle del condotto uditivo. I funghi del genere Candida sono normali abitanti della pelle umana che non sono dannosi per il corpo. Sotto l'influenza di fattori esogeni ed endogeni sfavorevoli, il loro numero aumenta drammaticamente e si sviluppa l'otomicosi. Si manifesta con prurito, scarico a scaglie bianche, arrossamento della pelle. Nel tempo, croste biancastre compaiono nei pazienti nell'orecchio esterno. Nei casi più gravi, i funghi penetrano in profondità nell'organo dell'udito, influenzano il labirinto e persino le ossa del cranio.

allergia

Le reazioni allergiche si manifestano spesso con prurito alle orecchie. Gli allergeni sono cosmetici, punture di insetti, tappi da nuoto in lattice, uso di cuffie, lanugine di pioppo e forfora. L'otorinolaringoiatra insieme all'allergologo condurrà un esame completo del paziente, determinerà l'allergene e prescriverà il trattamento appropriato.

Il prurito alle orecchie con allergie può apparire occasionalmente o disturbare costantemente il paziente. È un segnale al corpo di una grave violazione. Con la dermatite atopica, sulla pelle appare un'eruzione cheratinizzata, la pelle è ispessita e ispessita. Se le orecchie prurito e bruciano allo stesso tempo, il paziente potrebbe essere allergico al fungo.

Malattie della pelle

Il prurito alle orecchie è uno dei primi sintomi dei disturbi dermatologici. La pelle delicata e sensibile del condotto uditivo con questi disturbi è graffiata dall'interno.

  • I segni clinici della dermatite dell'orecchio possono variare da un lieve graffio ad una grave infiammazione, manifestata da prurito intollerabile all'interno e intorno all'orecchio, arrossamento, noduli che si aprono e lasciano macchie di lacrime. La patologia attuale a lungo termine porta a iperpigmentazione e ispessimento dello strato superiore dell'epidermide.
  • I sintomi della dermatite eczematosa sono: intenso prurito, desquamazione e arrossamento della pelle, comparsa di piccole bolle ricoperte di croste gialle e marroni.
  • La dermatite seborroica si sviluppa a causa dell'infezione della pelle dell'orecchio esterno con funghi patogeni. Pelle con seborrea irritata, coperta da placche e croste gialle oleose. Le squame seborroiche possono essere localizzate all'interno dell'orecchio, attorno ad esso, cadono sul collo e sulle guance.
  • La psoriasi è una malattia di eziologia inspiegabile, manifestata dalla comparsa di macchie rosse sulla pelle, che sono traballanti e ricoperte di scaglie bianche. Il prurito persistente nelle orecchie è uno dei primi segni di psoriasi. Arrossamento, desquamazione della pelle del condotto uditivo e prurito sono sintomi spiacevoli della patologia, peggiorando il generale benessere del paziente e portandolo alla depressione. Se la malattia non viene curata, le placche aumentano gradualmente di dimensioni e si diffondono in profondità nel canale uditivo, causando dolore e tinnito. L'aspetto delle placche spaventa gli altri e infonde in loro la paura dell'infezione.

Lesioni meccaniche

Danni alla pelle del condotto uditivo durante la pulizia incurante delle orecchie con mezzi improvvisati portano alla comparsa di microtraumi. Sono la porta d'ingresso dell'infezione, portano all'infiammazione dell'orecchio e all'aspetto dei sintomi corrispondenti, compreso il prurito all'orecchio. I danni meccanici all'orecchio comprendono: rimozione inopinata di corpi estranei, lesioni traumatiche al cervello, colpi, morsi e lesioni.

A volte un piccolo insetto può entrare nella cavità dell'orecchio, che, agitando, provoca forti pruriti e ansia.

Sintomi correlati

  1. Prurito e dolore alle orecchie sono sintomi di una patologia che richiede cure mediche immediate. Il dolore nell'otite è minore o molto forte, non dà un sonno ristoratore e funziona. Il dolore è accompagnato da altre spiacevoli sensazioni nelle orecchie: congestione, rumore, prurito, squillo, perdita dell'udito temporanea, febbre e intossicazione. Il dolore si intensifica quando il padiglione auricolare viene tirato via o il cavalletto viene premuto. Il medico ORL durante l'otoscopia rileva un segreto liquido nel condotto uditivo, arrossamento della pelle, gonfiore delle pareti, che non consente di vedere il setto del tamburo.
  2. Il prurito alle orecchie e il mal di gola sono spesso associati all'angina. Il disagio alle orecchie è accompagnato da sensazioni simili e nella gola. Dopo il trattamento efficace dell'angina, questi sintomi spiacevoli scompaiono.
  3. Il prurito alle orecchie e l'aspetto della scarica sono segni di infiammazione fungina dell'orecchio. Nei pazienti con prurito e rumore nell'orecchio, l'udito è ridotto, c'è dolore, c'è una scarica di formaggio. Nell'otite media acuta, la secrezione può essere purulenta. La malattia si sviluppa quando l'infezione si diffonde dai foci presenti nel corpo e si manifesta con febbre, edema e scarico del pus dall'orecchio.
  4. Prurito e desquamazione nelle orecchie sono sintomi di dermatite causata da allergie o beri-beri. Scaglie di pelle irritata, forte prurito.
  5. Foruncolo - infiammazione purulenta limitata del follicolo pilifero causata da Staphylococcus aureus. Nei pazienti con problemi di udito, soffrono di prurito e dolore. Visivamente, l'ebollizione è una protuberanza arrossata con un punto giallo al centro.

Se l'orecchio è pruriginoso e il prurito si ripete in modo persistente sullo sfondo di nuovi sintomi della patologia auricolare, deve essere urgentemente trattato, altrimenti potrebbe verificarsi una perdita dell'udito persistente.

trattamento

Un otorinolaringoiatra aiuterà a liberarsi dal prurito alle orecchie. Dopo aver esaminato il paziente, determinerà la causa della patologia e prescriverà una terapia adeguata.

A casa, prima di andare dal medico, puoi pulire l'orecchio esterno con una soluzione di aceto al 6%. Una goccia di olio vegetale o una soluzione calda di soda, introdotta nel canale uditivo esterno, contribuirà a far fronte al prurito. Per ammorbidire e rimuovere i tappi di zolfo nelle orecchie, si raccomanda di gocciolare una soluzione di perossido di idrogeno. Se hai la dermatite seborroica, dovresti usare agenti antifungini esterni - lavare i capelli con shampoo con antimicotici, per esempio, Nizoral.

È vietato pettinare le orecchie pruriginose. Questo può portare a microtraumi sulla pelle, infezioni e deterioramento delle condizioni generali.

Trattamento farmacologico

  • In caso di otite, le gocce per le orecchie vengono prescritte ai pazienti, contenenti l'antibiotico "Cypromed", "Anauran", "Otofa". Febbre e intossicazione grave - indicazioni per l'uso di antibiotici all'interno. Quando l'otite media è lenta e ricorrente, ai pazienti vengono prescritti farmaci immunostimolatori: Amixina, compresse di Levomax, supposte rettali Viferon, Polyoxidonium.
  • Attualmente, per il trattamento dell'otite acuta, gli esperti scelgono farmaci locali - gocce per le orecchie combinate contenenti un antibiotico e un glucocorticosteroide. I più popolari tra loro sono: "Polydex", "Sofradex", "Garazon".
  • Gocce con azione antinfiammatoria pronunciata, contenenti FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei): Otipaks, Otinum. Riducono il dolore e l'infiammazione, hanno un effetto anestetico locale.
  • Quando la temperatura aumenta e appaiono segni di intossicazione, ai pazienti vengono prescritti farmaci antipiretici a base di paracetamolo o ibuprofene, bere abbondantemente, riposo a letto.
  • L'otomicosi viene trattata con farmaci antimicotici locali - gocce nelle orecchie "Clotrimazolo", "Kandibiotic". Le gocce di seppellire dovrebbero essere in un orecchio pulito dopo la rimozione dello zolfo e la secrezione purulenta. Le orecchie vengono anche lavate con soluzioni antimicotiche: "Nistatina", "Amfotericina", "Clotrimazolo". Si raccomanda ai pazienti di assumere agenti fortificanti e vitamine.
  • In caso di allergie, si raccomanda di eliminare il fattore provocante e prescrivere antistaminici per bocca: "Loratadin", "Cetrin", "Suprastin"
  • Per il trattamento della psoriasi si utilizzano pomate a base di catrame, olio, grasso e preparati cheratolitici e corticosteroidi.

Medicina popolare

Rimedi popolari per aiutare a sbarazzarsi di prurito alle orecchie:

  1. 1 goccia di tea tree o olio di mandorle viene instillata in un orecchio prurito. Questi oli sono buoni agenti antifungini che eliminano il disagio alle orecchie.
  2. L'alcol salicilico riduce l'infiammazione e ha un effetto battericida. In primo luogo, l'orecchio viene lavato con perossido di idrogeno e poi instillato in ciascun canale uditivo, 3 gocce di alcol salicilico.
  3. Se la causa del prurito alle orecchie era otite, raccomandare l'uso di una tintura di calendula. Dopo aver eseguito le procedure igieniche, ogni giorno vengono instillate nell'orecchio 2 gocce di tintura di calendula. Questo rimedio popolare previene la diffusione dell'infezione e distrugge i germi.
  4. Le noci verdi insistono sulla vodka e sono usate per scopi medicinali.
  5. Tintura alcolica di propoli pulire l'orecchio dall'esterno e all'interno con prurito.
  6. Se il prurito alle orecchie è un sintomo della psoriasi, utilizzare un unguento a base di catrame di betulla, miele e albume.
  7. Se c'è un punto d'ebollizione nel condotto uditivo, viene posta una miscela di uova crude, miele, sale e farina. Le cipolle al forno sono schiacciate e mescolate con sapone da bucato, quindi applicate a chiry e fissate con una benda sulla parte superiore. Comprimi metti sul tumore con aglio tritato finemente.

prevenzione

Eventi che impediscono il verificarsi di prurito nelle orecchie:

  • Igiene delle orecchie razionale senza l'uso di fiammiferi con cotone, spille o spilli,
  • Indossare gioielli ipoallergenici
  • Mantenere il cerume a un livello accettabile
  • Disinfezione periodica di telefoni cellulari e cuffie
  • Usa i tappi per le orecchie quando nuoti in una piscina o in acque libere,
  • Lavare regolarmente le orecchie con sapone e strofinarle a secco
  • Rilevazione tempestiva e trattamento delle malattie del tratto respiratorio superiore,
  • Combattere la congestione nasale
  • Migliorare l'immunità: indurimento del corpo, ginnastica, alimentazione corretta, passeggiate all'aria aperta.

Pertanto, la migliore prevenzione del prurito alle orecchie è un complesso di misure e azioni generalmente accessibili che hanno lo scopo di prevenire le otiti di varie origini e altre malattie pericolose in cui le orecchie dentro e fuori dal prurito.

Le orecchie sono graffiate - cause di prurito all'interno e all'esterno del padiglione auricolare, come trattare

I medici spesso sentono lamentele dai loro pazienti che il loro orecchio è prurito. Questo sintomo spesso scompare da solo. Ma a volte per la sua eliminazione è necessario sottoporsi a trattamento, eliminando la causa principale del disagio.

Cause di prurito alle orecchie

I medici chiamano molte ragioni che possono spiegare l'apparenza di prurito alle sensazioni nell'orecchio. La maggior parte di loro sono associati a una particolare malattia, che uno specialista esperto aiuterà a sbarazzarsi di.

Con l'infiammazione dell'orecchio, ci possono essere bruciore, dolore e prurito al dolore nell'area problematica. Una lesione infettiva è anche accompagnata da arrossamento e gonfiore del guscio. Tutti questi sintomi suggeriscono che i microbi patogeni sono entrati nel corpo.

Ci sono diverse forme di otite, a causa dello sviluppo di cui l'orecchio si graffia in una persona:

  • Outdoor. Questa è la forma più lieve della malattia. Quando colpisce solo il padiglione auricolare e il condotto uditivo. I pazienti sono preoccupati per sverbezh, dolore nel corpo e perdita dell'udito. A volte i medici diagnosticano una febbre persistente di basso grado.
  • Media. In questa forma, l'orecchio medio è danneggiato, che è causato da un malfunzionamento del tubo uditivo e dalla raccolta di essudato nella cavità timpanica. Una persona con questa diagnosi soffre di udito, febbre, dolore pulsante e segni di intossicazione del corpo. Dopo un po ', il paziente può provare sollievo dai sintomi principali. Questa condizione si osserva di solito quando la scarica purulenta dall'area problematica.
  • Interno. Questa forma della malattia è accompagnata da una compromissione dell'udito e uno squilibrio. Sono questi sintomi che in primo luogo indicano lo sviluppo del processo infiammatorio nell'orecchio interno. Circa un giorno dopo l'infezione, la persona sviluppa prurito e acufene.

otomicosi

La malattia è causata da un processo infiammatorio nell'orecchio, che viene attivato da un agente patogeno fungino. Si manifesta sullo sfondo di otite, che si verificano in una forma cronica. I seguenti fattori portano a questa patologia:

  1. Indossare un apparecchio acustico.
  2. Inosservanza delle norme igieniche.
  3. Danni alla pelle dell'orecchio.

L'otomicosi è riconosciuta da sverbezh insopportabile nell'organo problema. Inoltre, lo scarico simil-flake inizia ad apparire da esso. Nei casi più gravi, il fungo penetra nelle ossa del cranio.

Reazione allergica

Qualsiasi allergia provoca prurito in una o un'altra parte del corpo. A volte è osservato nelle orecchie. Vari allergeni, come cosmetici o peli di animali, causano questa condizione.

Per chiarire la causa di fondo di disagio, è necessario consultare non solo un otorinolaringoiatra, ma anche un allergologo. Quest'ultimo aiuterà a identificare l'allergene e selezionare un trattamento efficace.

Patologie cutanee

Se una persona ha un orecchio prurito, allora c'è la probabilità che il suo corpo sia affetto da malattie della pelle. Il disagio sarà sentito nella parte interna dell'organo, che è particolarmente tenero e sensibile.

La supervisione può essere facile e quasi impercettibile, oltre che molto pronunciata, che non dà un momento di pace. È possibile riconoscere i disturbi dermatologici non solo da questo sintomo, ma anche dal rossore, dall'aspetto di strani noduli ed eruzioni cutanee. Se la malattia non viene curata, si verificherà una grave iperpigmentazione dell'area interessata con ispessimento dello strato cutaneo.

Durante la diagnosi di uomini e donne, patologie cutanee come quelle spesso identificate:

  • Psoriasi. L'eziologia della malattia non è stata ancora chiarita. È riconosciuto da macchie rosse, che alla fine si ricoprono di squame, traballanti e pruriginose. Questi sintomi peggiorano il paziente e causano depressione. L'acufene in pazienti con tale diagnosi appare non appena le placche raggiungono l'interno dell'organo.
  • Dermatite eczematosa. Un'altra malattia dermatologica, che è accompagnata da sverbezh, arrossamento della pelle, la comparsa di piccole bolle e desquamazione.
  • Dermatite seborroica Si sviluppa sullo sfondo di un'infezione causata da funghi dell'orecchio esterno. La pelle diventa pesantemente rotta, coperta di croste e chiazze gialle. Possono essere intorno all'orecchio, al suo interno e nell'area della guancia.

Tutte le malattie dermatologiche sono proibite per essere trattate indipendentemente. Richiedono una terapia adeguata, che può essere offerta solo da uno specialista qualificato.

Danno meccanico

Non è sempre la marea nell'orecchio causata dalla malattia. A volte è un sintomo di danni al corpo a causa di incuria. Questo può accadere a causa di una pulizia impropria delle orecchie. Di conseguenza, un microtrauma appare nell'orecchio, attraverso il quale si diffondono facilmente microrganismi patogeni.

Questo fenomeno è dovuto a:

  • Colpo corpo;
  • Un morso;
  • ferita;
  • Lesione cerebrale traumatica;
  • Colpire e rimuovere un corpo estraneo dall'orecchio.

Se le orecchie prurito per lungo tempo, la persona dovrebbe affrontare urgentemente questo problema. Per fare questo, è necessario fissare un appuntamento con un otorinolaringoiatra e seguire tutte le sue raccomandazioni relative alla terapia medica.

Metodi di trattamento del prurito alle orecchie

Il trattamento di un sintomo sgradevole può essere iniziato solo dopo aver ricevuto una risposta alla domanda sul perché le orecchie prurito dall'esterno o dall'interno. Fino a questo punto non sarà possibile iniziare la lotta contro la causa principale del disturbo.

Quando appare un forte sverbezh, si consiglia di pulire il problema dell'orecchio con un batuffolo di cotone che è stato precedentemente bagnato con aceto al 6%. La procedura deve essere ripetuta circa 2-3 volte al giorno per ottenere un risultato positivo.

Non sarà superfluo rimuovere dall'orecchio una quantità eccessiva di zolfo prodotto, che può causare sverbezh.

Con un sverbezh nell'orecchio, è possibile utilizzare i seguenti consigli:

  1. In nessun caso, non pettinare la pelle nell'area problematica. Ciò porterà alla comparsa di microcracks attraverso le quali l'infezione penetra. Di conseguenza, il sintomo sgradevole sarà integrato con nuovi sintomi dolorosi.
  2. Puoi provare a gocciolare il problema dell'orecchio con olio vegetale, ad esempio, oliva o mandorla. Questo metodo dovrebbe aiutare a calmare rapidamente il verso.
  3. La soluzione al 4% di alcol aiuta a ridurre il disagio al prurito, che deve essere instillato nelle orecchie quando è caldo.

L'ulteriore trattamento di sverbezh dipende direttamente dal motivo per cui è apparso.

Quando un insetto entra nell'orecchio

Il primo passo è rimuovere l'insetto. L'acqua calda ordinaria può aiutare a far fronte a questo compito e lavarsi le orecchie con esso. Per comodità, è meglio usare una siringa o un bulbo di gomma. Se l'insetto non vuole strisciare fuori, aggiungi un paio di olio di mandorle all'acqua.

È anche consentita l'instillazione di alcol diluito. Se questi metodi non hanno dato alcun risultato, è urgente consultare un medico.

Quando appare una spina solforica

Sverzhbezh, causato da sughero solforico, avrà luogo dopo la sua rimozione. Per fare questo, inizialmente dovresti ammorbidire la sostanza applicando una bottiglia di acqua calda all'orecchio. Se l'accumulo di zolfo è scarsamente rimosso, è meglio affidare questo compito a uno specialista, poiché una persona stessa può spingere il tappo ancora di più e danneggiare la parte interna dell'orecchio.

Ti consigliamo di leggere:

Quali farmaci vengono usati per bruciare nell'orecchio

Se l'orecchio brucia e prude, potrebbe essere infetto. In questo caso, sarà necessario l'uso di preparati farmaceutici sotto forma di soluzioni e unguenti. Allevia i sintomi della malattia e combatte la microflora patogena.

Prescrivere il trattamento a un paziente con denunce di sverbezh nelle orecchie, i medici spesso menzionano tali mezzi nelle ricette:

  1. Antibatterico - "Tannin", "Hinozol", "Resorcin".
  2. Antifungina - Miconazolo, Terbinafina.
  3. Antistaminici - "Diazolin", "Hifenadine", "Claritin".
  4. Immunostimolante - complessi vitaminici, acido lipoico.

I farmaci prescritti sono assunti per via orale o direttamente nell'orecchio malato.

prevenzione

Per evitare che l'orecchio diventi rosso e non si prenda il prurito, è necessario proteggerlo dalle infezioni. Basta seguire le regole dell'igiene personale. Non fa male a asciugamano e biancheria da letto regolarmente per disinfettarli dagli agenti causali delle malattie dell'orecchio.

I medici raccomandano, se possibile, di pulire con una soluzione alcolica tutti quegli elementi che spesso vengono a contatto con l'orecchio. Questi sono telefoni e altri oggetti personali.

È molto importante proteggere le orecchie dall'acqua durante il nuoto. Per questi scopi, c'è un cap speciale.

Se sverbezh non è accompagnato da altri sintomi dolorosi, vale la pena provare a pulire delicatamente le orecchie della sporcizia accumulata in loro e l'eccesso di zolfo. Se questa procedura non aiuta o vi sono altri segni di infiammazione, è necessario contattare immediatamente uno specialista per iniziare il trattamento dell'organo mentre il suo danno è minore.

Perché le mie orecchie mi prudono?

contenuto:

Perché le mie orecchie mi prudono dentro?

Se improvvisamente senti prurito dentro le orecchie, non correre al panico. È probabile che questo fenomeno sia causato dagli stimoli più semplici che non rappresentano un pericolo per la salute. Il prurito fu di breve durata e superato - questo è un segno che la causa del prurito era banale.

Batti l'allarme quando il prurito non va via per molto tempo e ritorna ancora e ancora: c'è qualche motivo che provoca un fastidioso prurito. Contatta i medici per scoprire la causa del prurito ed eliminalo.

La medicina conosce molte cause di prurito alle orecchie. Denunce simili sono espresse da persone di età diverse, ma più spesso le orecchie sono pruriginose negli anziani. Le orecchie possono prurito senza connessione con qualche disturbo, ma tale connessione può essere rintracciata.

Ci sono diversi provocatori di prurito nell'orecchio interno. Ecco un elenco di fattori che causano questo fenomeno:

Otite limitata

È caratterizzato da un forte prurito e da dolore alla testa quando viene toccato dal padiglione auricolare. Nei casi avanzati, l'udito è ridotto e il mal di testa peggiora significativamente. I preparativi per il trattamento dovrebbero raccomandare solo un medico. L'otite ristretta può essere curata a casa, ma prima è necessario sottoporsi al test.

Otite diffusa

In questo caso, è interessata solo un'area specifica della pelle sul condotto uditivo. Sintomi tipici: dolore alla testa, vicino all'orecchio del paziente, brusca diminuzione dell'udito e della scarica. Come nel caso precedente, il regime di trattamento è uno specialista.

Reazione nervosa

Ci sono un sacco di terminazioni nervose nei tessuti dei padiglioni auricolari, è la loro irritazione da fattori esterni che causano prurito. Gli irritanti possono essere di natura molto diversa. Gli stimoli più semplici sono meccanici.

danno

Questa è una conseguenza delle lesioni meccaniche. Anche se si graffia l'orecchio con un bastoncino morbido con un vello di cotone all'estremità, si possono formare delle fessure sulla pelle. Provocano prurito. In modo che non disturbino più, dovresti smettere di usare questi elementi per un po 'di tempo. Quando l'orecchio non ha prurito, puoi armare nuovamente con cotton fioc, ma applicarli con molta attenzione.

Stimoli meccanici

I recettori sono meccanicamente irritati da fattori rappresentati dalla presenza di sostanze estranee e oggetti nelle orecchie:

cerume

Lo zolfo si accumula nelle orecchie, se non vengono lavate per molto tempo. Lo zolfo è prodotto da ghiandole situate nei canali uditivi. Quindi il corpo si è adattato naturalmente per pulire e lubrificare i canali uditivi. A causa della presenza di zolfo nelle orecchie non penetrano la microflora patogena, i funghi e gli insetti.

L'eccesso di zolfo provoca prurito alle orecchie. Visita l'otorinolaringoiatra per lavarti le orecchie. La procedura per lavare l'orecchio è semplice e completamente indolore, anche se non del tutto piacevole. In casi estremi, puoi lavare le tue orecchie anche a casa, solo prima devi imparare come farlo. Quindi, l'accumulo di zolfo si forma a causa della non conformità con le condizioni igieniche. In modo che il problema scompaia e non si ripresenti, sciacquare bene le orecchie a casa o nello studio del medico.

Fai attenzione! Non trattare l'eccesso di zolfo nelle orecchie senza problemi: nel caso trascurato, lo zolfo comprime il timpano e questo causerà la perdita dell'udito. Ci saranno tinniti fastidiosi, vertigini, vomito e crampi sono possibili.

Una violazione completamente opposta della formazione del cerume può essere espressa nella sua insufficiente produzione da parte delle ghiandole. A causa della mancanza di zolfo, inizia la desquamazione della membrana mucosa nei canali auricolari e questo causa anche prurito.

Acqua, umidità

Se nuotassi e ti tuffassi nello stagno, potrebbe portare all'acqua che ti entra nelle orecchie. L'acqua può penetrare nei condotti dell'orecchio anche a seguito di procedure d'acqua nella vasca da bagno o nella doccia. Non farti prendere dal panico quando senti l'acqua nelle orecchie: è facile liberarsi di questo problema. Appena sdraiati su un fianco, versate una piccola quantità di perossido di idrogeno nell'orecchio con una pipetta - solo poche gocce.

Aspetta qualche minuto, poi asciuga l'orecchio con un batuffolo di cotone. Il perossido di idrogeno evapora con acqua. Ripeti la procedura per rimuovere l'acqua dall'altro orecchio, se l'acqua è arrivata lì.

Inoltre, per alleviare il prurito, puoi inclinare la testa e scuoterla leggermente in modo da far uscire il liquido.

Corpi estranei

I corpi estranei da soli non cadono nell'orecchio, questo accade solo a causa di incuria, giochi irragionevoli o come risultato di lesioni. In altri casi, rimuovere il corpo estraneo aiuterà l'altra persona a casa, usando le pinzette e osservando la massima cautela, ma più spesso è consigliabile chiedere aiuto ai medici.

Nei casi difficili, il corpo estraneo dal canale uditivo deve essere rimosso chirurgicamente.

insetti

È stato detto sopra che lo zolfo impedisce agli insetti di entrare nei canali uditivi, tuttavia ci sono insetti che si sono adattati a parassitizzare nelle orecchie. La penetrazione nell'orecchio dell'orecchio dell'orecchio si manifesta con prurito ricorrente. Inoltre, quando si esamina l'orecchio, si noterà un arrossamento puntuale - si tratta di tracce di morsi di zecche. Visita il tuo medico il più presto possibile. Ti verranno prescritti test e trattamenti appropriati.

L'aspetto dell'acaro dell'orecchio è indicato non solo dal prurito, ma anche dalla sensazione della presenza di un insetto nell'orecchio. Un altro sintomo è punti rossastri (morsi). In ogni caso, il regime di trattamento dovrebbe essere un medico.

Allergia chimica

Gli attacchi di prurito possono essere ripetuti ogni volta che si applicano sostanze chimiche che sono irritanti per le orecchie. Questi possono essere shampoo e altri cosmetici. Sono possibili allergie a gioielli (orecchini, clip), abbigliamento (sciarpe, cappelli) ed elettrodomestici (cuffie, cuffie telefoniche e così via).

Tipicamente, le reazioni allergiche sono provocate dalla presenza di sostanze chimiche - coloranti, solventi, aromi e altri. Alcuni tipi di plastica e metalli possono causare allergie.

infezione

L'infezione delle orecchie con streptococchi o stafilococchi provoca infiammazione del canale uditivo esterno. Le orecchie cominciano a prudere a causa della desquamazione delle aree infiammate. La combinazione dei punti focali dell'infiammazione esacerba la penetrazione dell'infezione attraverso nuove ferite.

Il fungo che infetta le orecchie provoca un processo infiammatorio, da cui inizia il prurito. L'otomicosi (la cosiddetta infezione fungina dell'orecchio) è facile da rilevare se osservata, osservando il doloroso rossore del condotto uditivo.

Il medico determina il tipo di fungo che infetta le orecchie e prescrive un trattamento appropriato con farmaci antimicotici. Sfortunatamente, può essere difficile recuperare dal fungo, il trattamento può essere lungo.

Diabete e età avanzata

Nel diabete, il corpo è avvelenato dalle tossine, a causa di ciò, le cellule nervose dei canali uditivi sono colpite e producono segnali che sono percepiti come pruriginosi. Le orecchie da grattarsi sono considerate uno dei principali sintomi del diabete.

Il diabete può causare eczema nelle orecchie, perché i diabetici disturbano il metabolismo e le ghiandole sebacee dell'orecchio funzionano in modo improprio. Eccessiva o, al contrario, la secrezione insufficiente porta ad una scarsa pulizia dei canali uditivi e alla desquamazione in essi, quindi le orecchie prurito.

In presenza di diabete mellito o in età avanzata, il prurito alle orecchie non può essere definito un fenomeno insolito. Si preoccuperà periodicamente. Vale la pena prendere misure solo se c'è un altro provocatore del prurito.

eczema

L'eczema colpisce non solo il tessuto dell'orecchio esterno, i lobi e la pelle dietro le orecchie, ma anche il condotto uditivo. Le aree infiammate fortemente prurito e si gonfiano. I fuochi di infiammazione si impregnano, si spezzano, formano delle croste.

Per i bambini, l'eczema piangente è tipico, anche gli adulti soffrono della forma secca di questa malattia. L'eczema secco causa un abbondante desquamazione delle zone interessate, che intensifica ulteriormente il prurito.

Le cause dell'eczema sono diverse, ma è comune per loro che l'irritazione all'orecchio preceda la malattia. Un'allergia agli stimoli chimici o meccanici è espressa in dermatite allergica, che si sviluppa in eczema.

L'eczema nell'orecchio può tormentare un bambino piccolo. Il più spesso, l'eczema di orecchio in un bambino è provocato da diatesi essudativa, ma il rachitismo o la tubercolosi possono anche essere la causa.

L'inclinazione dei bambini piccoli durante il gioco è nota per mettere inconsciamente i dettagli del giocattolo nelle loro orecchie. Di conseguenza, possono verificarsi lievi danni al padiglione auricolare e l'infezione della ferita, che causa l'eczema.

Orecchie depone

La sensazione di congestione dell'orecchio è una normale reazione dell'apparato vestibolare. Tale sensazione si nota durante una rapida discesa o salita nell'ascensore o nell'aereo. Non farti prendere dal panico: esegui solo improvvisi movimenti di deglutizione o scuoti la testa.

Le orecchie vengono deposte quando c'è un'infiammazione nell'orecchio medio e interno. Le cause dell'infiammazione sono varie. Ad esempio, un setto nasale curvo può innescare un tale processo.

L'otite si manifesta non solo il dolore, ma anche una sensazione di congestione. Anche senza la ripetizione dell'otite stessa, puoi sentire che l'orecchio è infarcito.

Esaurimento nervoso

È possibile che per il prurito alle orecchie non ci siano ragioni somatiche e che ci sia solo un esaurimento nervoso o anche una malattia mentale. Per eliminare questa causa di prurito, dovrai chiedere l'aiuto di un neurologo o di uno psichiatra.

Problemi agli organi interni

Qui stiamo parlando di malattie del fegato (epatite, cirrosi) e dei reni (pielonefrite, nefropatia). Le orecchie smetteranno di prudere solo dopo l'adozione di misure per curare questi disturbi.

Cosa non fare

Le orecchie sono organi molto vulnerabili, quindi bisogna fare attenzione con loro. Le azioni spontanee possono causare gravi danni, che richiedono un trattamento a lungo termine. Se avverti un prurito, non afferrare oggetti come borchie che arrivano a mano o provare a graffiare il condotto uditivo.

Fai attenzione! Se qualche oggetto danneggia il timpano fino alla perforazione, puoi perdere completamente l'udito. La sordità è spaventosa! In casi estremi, se il prurito è insopportabile, è possibile inserire delicatamente un tampone di cotone o un batuffolo di cotone nell'orecchio. Attenzione non fa male, non entrare nel soggetto profondamente.

Se è impossibile sbarazzarsi del prurito con un batuffolo di cotone, fissare un appuntamento per vedere un medico: l'otorinolaringoiatra determinerà la causa della sensazione e prescriverà il trattamento corretto. È necessario eliminare la causa, non un sintomo! È possibile che sia necessario un trattamento serio per eliminare la causa.

Prevenzione e trattamento

Il prurito alle orecchie non è sempre causato dalla malattia e di per sé non è una malattia, ma solo un sintomo di qualche problema. Per evitare il prurito alle orecchie, osserva l'igiene di base ed evita l'irritazione dei padiglioni auricolari e dei canali uditivi con fattori chimici e meccanici.

Le orecchie dovrebbero essere risciacquate regolarmente per rimuovere lo zolfo accumulato. È meglio lavare i canali uditivi quando si visita un otorinolaringoiatra, ma è possibile farlo a casa.

La procedura di lavaggio dell'orecchio è semplice:

  1. Metti un cotton fioc nell'orecchio per ammorbidire il tappo dello zolfo.
  2. Digitare una siringa senza un ago di acqua tiepida.
  3. Piegati sul lavabo in modo che l'acqua dall'orecchio scorra lì.
  4. Sciacquare il condotto uditivo con un getto d'acqua delicato da una siringa.
  5. Asciugare l'orecchio con aria calda (ad esempio, un asciugacapelli). Prestare attenzione alle ustioni e dirigere il flusso d'aria vicino al condotto uditivo.

La procedura può essere ripetuta se la rimozione completa dello zolfo è fallita.

La medicina tradizionale consiglia di ammorbidire lo zolfo nell'orecchio con olio vegetale caldo o vaselina. Alcune gocce di perossido di idrogeno possono essere aggiunte all'olio. Il tappo solforico ammorbidito si gonfia, per questo l'udito viene temporaneamente ridotto, ma questo passerà rapidamente.

Informazioni importanti! Lo zolfo ammorbidito dovrebbe uscire dal tuo orecchio senza alcuno sforzo da parte tua! Non scovarlo nemmeno con cotton fioc. Inoltre, è inaccettabile farlo con partite o altri mezzi improvvisati.

Prurito alle orecchie, causato non dalla spina solforica, ma per altri motivi, richiede un appello a un medico. In ogni caso, il medico fa una diagnosi e prescrive il trattamento appropriato.

Perché le mie orecchie prurito fuori?

Di solito, il prurito nella zona dell'orecchio esterno è innescato da sostanze irritanti esterne. Ma in alcuni casi la situazione prende una piega più seria. Presta attenzione all'elenco di tutto ciò che può causare prurito nell'area dell'orecchio esterno:

Stimoli meccanici esterni

I tappi di materiali corporei sgradevoli, cappe, cuscini, così come il contatto frequente con qualsiasi superficie - tutti rientrano in questa categoria. Il modo per sbarazzarsi del problema è eliminare lo stimolo.

allergia

Può verificarsi a causa di qualcosa, ma nella maggior parte dei casi è causato da prodotti cosmetici. Il metodo di trattamento del prurito è di mentalità semplice: eliminare il provocatore e assumere farmaci anti-allergia, ad esempio, soprastinfo.

fungo

Questa parola significa micosi. Scarsa immunità, farmaci a lungo termine, lesioni alle orecchie - i suoi principali patogeni. Con questa malattia, ci sono secrezioni di colori scuri e chiari, che causano prurito alle orecchie. Per il trattamento è necessario un farmaco antimicrobico, come Econazolo.

Prurito di lobi delle orecchie

Un lobo è un cerotto nell'orecchio esterno, quindi i motivi del prurito si possono trovare nella sezione precedente. Ma è lei che prude spesso a causa di una foratura. Questo è ciò che può causare un problema in questa situazione:

  • Tool. Se i lobi prurito per un po 'dopo la puntura, non c'è niente di strano. Questa è una reazione naturale del corpo. Nel caso in cui il prurito non si fermi a lungo, lo strumento probabilmente non è stato disinfettato. In tale situazione, il sito di puntura deve essere regolarmente decontaminato e, in caso di complicazioni, consultare un medico.
  • L'infezione. A volte non arriva con uno strumento, ma dopo una puntura. Le misure da adottare sono identiche a quelle del caso precedente.
  • Allergia agli orecchini. Alcuni prodotti metallici di scarsa qualità sono scarsamente percepiti dal corpo. Si consiglia di cambiarli per orecchini in oro o materiale speciale.

Orecchie rosse e squamose Cause, trattamento

Una delle malattie, i cui sintomi includono desquamazione e arrossamento - eczema del canale uditivo in una forma abortiva. Questa malattia si verifica dopo grave stress, problemi di organi interni o infezioni. Molto spesso, una forma abortiva è provocata da ARVI e angina.

Lo schema per il trattamento locale dell'eczema del condotto uditivo in una forma abortiva è il lavaggio delle orecchie con una soluzione di furatsilin (1: 1000) e una soluzione all'unico di resorcina. Dopo che l'area trattata si asciuga, dovrebbe essere lubrificata con una soluzione al 2% di nitrato d'argento. Per migliorare l'effetto dei fondi dovrebbe riempire le orecchie con tamponi di cotone e immergerli per un giorno. Questo schema è raccomandato per essere seguito entro tre giorni.

Come si presenta questo eczema?

Di solito, è facile riconoscere dalla pelle traballante intorno al condotto uditivo:

Se il caso è in esecuzione, è possibile applicare l'unguento di ittiolo, così come la lozione con acqua di piombo. Durante il trattamento, dovresti cercare di eliminare tutti i fattori che causano stress e compromettono la salute.

La dermatite atopica è un'altra malattia in cui compaiono segni scagliosi rossi sulle orecchie. Sfortunatamente, è impossibile curarlo completamente. Le macchie appariranno di tanto in tanto, più spesso durante i periodi freddi.

Per avere il minor numero possibile di lesioni, è possibile prendere alcune misure. Per iniziare, smetti di indossare sintetici e prenditi cura della tua dieta. Nella dieta dovrebbe prevalere prodotti naturali. Assicurati che la pelle sia sempre idratata. Fare il bagno più spesso, utilizzare idratanti intensivi e prodotti cosmetici simili.

Regime di trattamento

Il regime di trattamento per la dermatite atopica coinvolge la fisioterapia e l'uso di farmaci. Di solito farmaci prescritti da uno specialista. Può raccomandare farmaci antitumorali (Ciclofosfamide, Fluorouracile) e agenti antimicrobici (Pimafukort, soluzione di acido borico). In rari casi, è prescritto un trattamento chirurgico.

La situazione non è così grave se le macchie rosse di sfaldamento hanno attaccato la pelle delle orecchie a causa di dermatite allergica. È provocato non solo da allergeni, ma anche da dysbacteriosis, così come malattie di organi interni. Questa forma di dermatite è facilmente curabile.

Prima di provare a curare la dermatite allergica, è necessario abbandonare determinati tipi di alimenti. Cottura, cioccolato, salse, funghi e frutti di mare - qualcosa che deve essere escluso dalla dieta. Si consiglia inoltre di evitare noci, succhi di agrumi, uova e latte intero. Si consiglia di mangiare solo prodotti naturali.

È possibile influenzare le lesioni del sito con un unguento antimicrobico. È consigliabile assumere contemporaneamente antistaminici, ad esempio Zodak.

segni

Paragrafo frivolo. Sebbene, per coloro che credono nei presagi, le informazioni saranno utili. Naturalmente, questo è solo per quei casi in cui l'orecchio "graffiato e fermato".

La causa del prurito nell'orecchio non è stata trovata? Prova a fare appello ai segni nazionali. Forse sono loro che parleranno del significato del fenomeno.

Secondo le credenze, l'orecchio sinistro può prudere di fronte a conflitti imminenti. Gli scandali troveranno un posto nel tuo futuro a causa degli inganni. Se il tuo orecchio sinistro prude all'esterno, dovrai pagare per barare. La lite forte non può essere evitata. Nel caso in cui l'orecchio prude all'interno, nel prossimo futuro, l'ambiente disapproverà le tue azioni.

Se la punta dell'orecchio sinistro è prurito, dovrai conoscere l'amarezza della perdita di materiale. In caso di prurito nella parte inferiore, si dovrebbe sperare nell'acquisizione di nuove conoscenze o amici.

L'orecchio destro è stato pettinato? Presto dovrai giocare il ruolo di intrigo istigatore. Prendi l'iniziativa, anche se l'atto è cattivo. Se è prurito dentro, aspetta un improvviso tradimento da parte dei tuoi cari.

La parte superiore dell'orecchio destro pettinata? Non è esclusa una grande vittoria o una sorpresa materiale. Tutto questo sarà improvviso. Ma il prurito nella zona dell'orecchio inferiore indica una rapida resa dei conti. Non aver paura, perché in una situazione la verità sarà dalla tua parte.