Search

Malattie della pelle nei gatti (foto)

Le malattie della pelle nei gatti sono abbastanza comuni e sono uno dei motivi più comuni per contattare un veterinario. Fortunatamente, tali problemi di salute sono facilmente curabili nella maggior parte dei casi. Le loro cause possono essere infezioni, allergie o malfunzionamenti degli organi interni.

Di seguito sono riportate le principali malattie della pelle nei gatti - nelle foto e con le raccomandazioni per il loro trattamento. È importante ricordare che gli stessi sintomi possono essere causati da cause diverse. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario stabilire la fonte esatta della malattia dell'animale.

Parassiti della pelle

Se il gatto si comporta irrequieto, si gratta costantemente, quindi molto probabilmente la ragione di ciò sono le pulci. Se l'animale ha l'opportunità di camminare all'esterno, può anche essere infettato da acari a base di erbe. Dopo aver esaminato attentamente i peli del gatto, è possibile rilevare facilmente le pulci stesse o i loro escrementi sotto forma di piccoli granelli neri. Di solito, i proprietari possono facilmente identificarsi a causa di parassiti malattie della pelle nei gatti. La foto dà un'idea di quali sono le tracce della loro attività vitale.

Per la rimozione delle pulci, è possibile utilizzare gocce applicate sulla pelle dell'animale nell'area del garrese. Si consiglia di acquistare tali farmaci in cliniche veterinarie, poiché nei negozi di animali c'è una maggiore probabilità di incontrare un falso. Dovresti anche lavare i pavimenti, la moquette, lavare la biancheria da letto - in tutti questi luoghi ci possono essere uova di pulci. Un efficace mezzo di prevenzione è un collare speciale, specialmente per i gatti che sono per strada.

tigna

Alcuni disturbi degli animali domestici possono essere pericolosi per i loro proprietari. Le malattie della pelle nei gatti trasmesse agli esseri umani sono infezioni fungine che causano tigna. Il loro trattamento è auspicabile per iniziare in una fase iniziale. Il segno principale di privazione sono le aree con i capelli sciolti, che il gatto sta graffiando tutto il tempo. Un altro sintomo: scaglie di pelle, formazione di forfora.

Le medicine antifungose ​​sotto forma di unguenti e, se necessario, le pillole sono anche usate per trattare l'herpes. Se il gatto ha i capelli lunghi e spessi, devi tagliarlo. Questo è fatto in modo che l'unguento possa essere applicato sulla pelle interessata. Nei casi avanzati prescrivono bagni con calce di zolfo.

Acne (malattia dell'acne)

L'infiammazione delle ghiandole sebacee si verifica in tutte le razze. Ma il più delle volte ci sono tali malattie della pelle nei gatti sfinge. La localizzazione dell'eruzione cutanea potrebbe essere diversa. Nelle sfingi, l'acne si verifica alla base della coda, sulla schiena, sull'addome e sotto la mascella inferiore. L'acne assomiglia a follicoli neri, a volte si verificano arrossamenti intorno a loro. Nei gatti soffici, questa malattia si trova di solito sul viso.

L'acne nelle fasi iniziali viene trattata con lavaggi. L'area interessata dovrebbe essere inumidita con acqua tiepida, insaponata con sapone battericida, quindi risciacquata e asciugata con un asciugamano. Nei casi più gravi, vengono usati gel speciali a base di clorexidina, che possono essere acquistati presso le cliniche veterinarie.

Infezioni batteriche

L'acne, come le ferite e i tagli, può causare malattie batteriche della pelle nei gatti. I sintomi possono variare a seconda di come procede il processo infiammatorio. Con una varietà secca della malattia compaiono noduli densi e croste scagliose sulla pelle. Il decorso umido della malattia è caratterizzato da bagnamento delle aree infette, arrossamento e formazione di pustole.

I focolai secchi vengono trattati con agenti antimicrobici "Miramistin" e "Levomikol". Le aree bagnate sono trattate con spray essiccanti. Se l'infiammazione non passa, prescrivere un ciclo di antibiotici.

Malattie cutanee allergiche nei gatti: foto e trattamento

Le allergie negli animali domestici non sono rare. La variante più comune nei gatti è l'ipersensibilità ai morsi delle pulci. Esternamente, tale allergia può manifestarsi sotto forma di calvizie nelle singole aree della pelle, prurito e comparsa di macchie, il cui colore può variare dal rosa al grigio scuro.

Il trattamento in questo caso è di liberare l'animale domestico dalle pulci. In questo caso, una reazione allergica si verificherà per qualche tempo anche dopo la scomparsa degli insetti. I sintomi finali scompariranno dopo 5-6 settimane.

Oltre alle pulci, gli animali possono essere allergici al cibo o irritanti esterni. Tali casi sono più difficili da trattare. Dopo tutto, determinare l'allergene non è così facile.

Dermatite atopica

Malattie cutanee allergiche nei gatti, causate da fattori esterni, si manifestano nell'arrossamento della pelle su cui c'è poca lana. Ad esempio, sull'addome o sui pad. Poi ci sono croste e pustole. Tale reazione può essere causata dal contatto con pollini, detergenti, droghe, ecc.

Per determinare quale allergene è la causa della dermatite, è necessario condurre test clinici. Quando viene rilevata una fonte di irritazione della pelle, l'animale deve essere protetto da esso. Se l'allergene non può essere determinato, prescrivere antistaminici.

Intolleranza alimentare

Le allergie alimentari possono manifestarsi anche come problemi della pelle. I sintomi sono gli stessi della dermatite atopica. Le allergie al cibo nei gatti sono rare. Pertanto, anche un veterinario esperto non può sempre determinare rapidamente la causa della malattia dell'animale.

Se le allergie alimentari sono stabilite con precisione, dovrai modificare la dieta dell'animale. Altri tipi di alimenti o cibi fatti in casa, inclusi prodotti a base di carne e vitamine, aiuteranno ad eliminare le malattie allergiche della pelle nei gatti. Il trattamento iniziale può includere anche agenti antipruriginosi se l'animale è prurito.

Acaro dell'orecchio

Ci sono diversi tipi di zecche che causano malattie della pelle nei gatti alle orecchie. Possono essere infettati per strada o in contatto con altri animali. Un gatto che è infastidito dalle zecche scuote la testa e si gratta l'orecchio. Compaiono altri sintomi Includono arrossamento, perdita di capelli e scarico scuro dall'odore acuto all'orecchio. Manifestazioni simili possono essere in infezioni batteriche. Pertanto, per stabilire una diagnosi accurata dovrebbe mostrare l'animale al veterinario.

Per il trattamento degli acari dell'orecchio vengono utilizzati preparati speciali sotto forma di gocce e unguenti. Si consiglia inoltre di rimuovere le secrezioni scure con cotone o tessuto di cotone morbido.

Alopecia psicogena

A volte il gatto si lecca con tanta cura e per lungo tempo che sulla pelle appaiono macchie calve. Questo comportamento è solitamente causato dallo stress. Ma va ricordato che le allergie, comprese le pulci e le malattie fungine della pelle nei gatti sono molto più probabilità di causare calvizie. Pertanto, in primo luogo, è necessario verificare se l'animale ha parassiti, e anche per assicurarsi che non sia una questione di ipersensibilità a uno o un altro stimolo esterno.

Il trattamento consiste nell'eliminare i fattori che causano stress nel gatto. Potrebbe anche richiedere una barriera meccanica che impedisca all'animale di leccarsi.

La sindrome di Cushing

Malattie della pelle relativamente rare nei gatti causate da disturbi ormonali. Uno di questi disturbi è la sindrome di Cushing. La sua causa è l'eccessiva produzione di cortisolo da parte degli ormoni delle ghiandole surrenali. La malattia può anche verificarsi a seguito di assunzione di alcuni farmaci.

Una sovrabbondanza di cortisolo influisce negativamente sull'intero corpo. Ma sulle manifestazioni cutanee della malattia sono particolarmente evidenti. La lana diventa più sparsa, poi appaiono punti calvi. La pelle diventa sottile e vulnerabile ai danni meccanici. Le ferite non guariscono da molto tempo. Le punte delle orecchie diventano flaccide e piegate.

Il trattamento può includere varie misure, a seconda delle cause e del decorso della malattia. Se la sindrome di Cushing è causata dall'assunzione di farmaci contenenti cortisolo, questi vengono sostituiti con altri farmaci. Se la ragione è l'iperattività delle ghiandole surrenali, viene prescritta una terapia farmacologica. A volte ricorreva alla chirurgia. È efficace quando una sola ghiandola surrenale non funziona correttamente. In una tale situazione, la sua rimozione chirurgica può risolvere il problema.

Raccomandazioni finali

Quanto sopra sono le più comuni malattie della pelle nei gatti. Nella maggior parte dei casi, una foto e una descrizione dei sintomi consentono di effettuare una diagnosi corretta per il vostro animale domestico con elevata precisione. Tuttavia, i metodi di trattamento valgono ancora la pena discutere con uno specialista veterinario.

Rassegna delle comuni malattie della pelle nei gatti con foto

Recentemente, le malattie della pelle si sono diffuse nei gatti, dai quali, secondo le statistiche, ogni terzo animale domestico ha sofferto. Spesso, i problemi con la pelle sono una conseguenza di qualsiasi patologia interna che richiede un trattamento immediato. Molte malattie della pelle sono pericolose non solo per il gatto, ma anche per il proprietario, quindi è estremamente importante riconoscere il disturbo nel tempo e iniziare il trattamento.

Elenco delle malattie della pelle nei gatti

Esiste tutta una serie di malattie della pelle che sono diversificate e si manifestano in modi assolutamente diversi. Le lesioni cutanee possono essere innescate da una varietà di ragioni - ereditarie, provocate dall'uomo, infettive, anche il solito cambiamento di dieta può causare un'eruzione cutanea sul corpo.

Alcuni tipi di malattie della pelle sono inespressi, motivo per cui un animale domestico può soffrire a lungo. Al fine di prescrivere un trattamento adeguato in modo tempestivo, è necessario acquisire familiarità con i principali segni clinici di alcuni disturbi della pelle.

Parassiti della pelle

Una delle cause delle lesioni sulla pelle è la presenza di ectoparassiti, tra i quali i più comuni sono le pulci. Durante il morso, iniettano la saliva nella ferita che provoca prurito. L'animale inizia a pettinare il sito morso, portando l'infezione all'interno, che provoca il processo infiammatorio. Comincia a cadere lana, la pelle diventa rossa e coperta di ferite.

Per il trattamento, è necessario trattare il mantello dell'animale con preparati antiparassitari e disinfettare l'habitat dell'animale. Per alleviare il prurito, prescrivi antistaminici e ormoni.

Attenzione. Non dobbiamo dimenticare che le pulci sono portatrici di elminti e sono in grado di infettare un animale attraverso un normale morso. Pertanto, insieme al trattamento per l'infezione delle pulci, l'animale dovrebbe essere sverminato in modo tempestivo.

Scopri di più su questa malattia, come i gatti delle dermatiti delle pulci.

tigna

Tigna - una patologia fungina infettiva che spesso infetta i giovani animali con ridotta immunità, così come i gatti che hanno subito il cancro o malattie virali.

La causa della malattia sono le spore fungine che possono essere portate su vestiti o scarpe. L'infezione si verifica attraverso il contatto con un animale malato, attraverso giocattoli comuni, alimenti e articoli per la cura.

I segni clinici della tigna sono:

  • aree calve sulla testa, la coda e gli arti;
  • al centro dell'area interessata, la pelle diventa rossa e si squama, a volte ci sono ulcere, squame bianche e croste.

Il trattamento della malattia viene effettuato con l'aiuto di unguenti antifungini e soluzioni antisettiche. Nei casi più gravi sono prescritti antibiotici, vaccini e farmaci antifungini orali.

L'acne è una malattia dell'acne caratterizzata dalla formazione di comedoni chiusi e aperti, più spesso sul mento.

Cause di acne possono essere cure improprie per un gatto, stress, malattie infettive, sviluppo anormale delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi. Visivamente, la malattia si manifesta con la presenza di macchie nere o bianche, parziale perdita di capelli, un aumento delle croste hard. L'acne può progredire in ulcere e ulcere dolorose, che possono provocare infiammazioni e infezioni batteriche.

Il trattamento dell'acne consiste nel trattamento con saponi e shampoo antisettici e antiseborroici (ad esempio quelli di catrame), applicando soluzioni antisettiche (clorexidina, Miramistina, ecc.). Nei casi avanzati vengono utilizzati antibiotici e corticosteroidi.

Infezioni batteriche

Le infezioni batteriche si manifestano in due forme: secca e umida. Nel primo caso, ci sono dense formazioni e croste sulla pelle. La seconda forma è caratterizzata dalla presenza di aree cutanee con grave iperemia e umidità, che è accompagnata da eruzioni cutanee, ulcere, prurito e croste.

Per comprendere la forma della malattia in un animale domestico, è necessario non solo familiarizzare con la descrizione della malattia, ma anche studiare attentamente la foto.

Le cause di un'infezione batterica possono essere enormi:

  • allergia, accompagnata da prurito;
  • ereditarietà;
  • lo stress;
  • violazione dei processi metabolici;
  • la presenza di ferite superficiali;
  • diabete, tumori, danni ai reni, ecc.

Il trattamento si basa sull'uso di antibiotici e preparati locali (Miramistina, Levomekol, unguenti contenenti alluminio e zinco).

Le malattie della pelle batterica comprendono piodermite dei gatti.

Malattie della pelle allergiche

Le reazioni allergiche sono il risultato di una risposta inadeguata del sistema immunitario del gatto all'ingestione di sostanze estranee. La causa delle allergie può essere qualsiasi cosa: un certo componente del mangime, prodotti chimici domestici, polline delle piante, tessuti sintetici, polvere in casa, ecc. Quando esposto ad un allergene, c'è un iperemia della pelle, la presenza di aree infiammate, forte prurito, perdita di capelli e un aumento della temperatura corporea.

È importante L'effetto a lungo termine dell'allergene è irto di sviluppo di dermatite atopica, granuloma eosinofilico e sindrome asmatica.

La terapia per le reazioni allergiche include l'assunzione di antistaminici per alleviare il prurito, i farmaci ormonali e gli antibiotici per i bisogni urgenti. Per alleviare la condizione dell'animale domestico usando shampoo e decotti di erbe medicinali.

Dermatite atopica

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica della pelle causata da allergeni ambientali. La causa di questa malattia è la maggiore reazione del corpo a determinate sostanze (muffe, polline, prodotti chimici domestici, determinati alimenti, polvere, ecc.).

La dermatite atopica ha il seguente quadro clinico:

  • forte prurito e, di conseguenza, graffi;
  • eruzione cutanea;
  • perdita di capelli;
  • con l'infezione nella pustola ferita si formano;
  • le aree colpite sono nella testa, nelle orecchie, nel collo o nel torace, nell'addome inferiore e tra le cosce.

Per prevenire lo sviluppo di infezioni, vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro e antimicrobici e vengono utilizzati antistaminici standard (Chlorpheniramina, Clemastina) per eliminare i segni di allergia.

Leggi i sintomi e il trattamento della dermatite atopica nei gatti.

eczema

L'eczema è una malattia caratterizzata da infiammazione della pelle a seguito del danneggiamento del suo strato superficiale. La malattia si manifesta a causa di una cattiva cura della pelle dell'animale domestico, l'abbandono delle procedure igieniche di base, la presenza di parassiti o batteri, e anche a causa del forte attrito del collare contro la pelle dell'animale. Ci sono casi in cui l'eczema si manifesta sullo sfondo di patologie esistenti di fegato, stomaco, reni, sistema nervoso o ovaie.

La malattia si manifesta con sintomi come:

  • forte prurito e graffi;
  • la comparsa di pustole, vescicole, noduli e croste sulla pelle;
  • arrossamento della pelle;
  • riduzione del peso;
  • febbre;
  • malattia renale;
  • superficie della pelle piangente.

Il trattamento dell'eczema consiste nel prendere antistaminici e sedativi, integrati con un complesso vitaminico.

acne

Questa è una malattia invasiva pericolosa causata da punture microscopiche di zecche. Spesso i gatti soffrono di questa malattia nella stagione calda, quando i parassiti sono nello stato più attivo.

I sintomi della demodicosi includono:

  • la formazione sul corpo di un tubercolo denso pet, quando premuto su cui spiccano grumi di bianco;
  • graffi ed eruzioni cutanee permanenti sulla pelle;
  • arrossamento delle aree colpite;
  • calvizie parziale;
  • la presenza di croste rosse;
  • la formazione di pustole con la durata della malattia.

Attenzione. È questa malattia della pelle che porta più spesso alla morte.

La terapia per i gatti da demodicosi è l'uso di agenti antiparassitari (lozioni, shampoo, collari, polveri), iniezioni e trattamento delle aree colpite con farmaci anti-infiammatori.

Acaro dell'orecchio

L'orecchio zecca Otodektes è parassita nei canali auricolari di un animale, spesso a causa di cure improprie. La malattia si manifesta con forte prurito, graffi, odore sgradevole delle orecchie e secrezioni di un grigio scuro. La pelle delle zone colpite diventa rossa, la temperatura corporea aumenta, l'animale scuote costantemente la testa e si gratta le orecchie. A causa del prurito insopportabile di un gatto, può graffiare enormi ferite dietro le orecchie.

La progressione della malattia è piena di infiammazione dell'orecchio esterno, che è in grado di andare in media, che a sua volta è uno squilibrio pericoloso. In una tale situazione, l'animale manterrà costantemente la testa di lato. A volte l'infezione raggiunge lo spazio parotideo, provocando una grave infiammazione.

Il trattamento per gli acari dell'orecchio comprende la pulizia sistematica dei canali auricolari e l'uso di gocce acaricide.

Scopri di più sulla malattia comune: l'acaro dell'orecchio del gatto.

Alopecia psicogena

L'alopecia è una rapida perdita di capelli. La causa dell'alopecia psicogena nei gatti domestici è una nevrosi derivante da cambiamenti ambientali (cambio di residenza, nuovo proprietario, comparsa di un nuovo membro della famiglia o di un animale domestico in casa, ecc.).

Molto spesso, una tale malattia si verifica nelle razze emotive: siamesi, himalayane, birmane, abissine, ma succede anche a tutti gli esemplari ibridi. Esternamente, la malattia si manifesta come calvizie nell'inguine, nell'addome, nei fianchi e nell'interno coscia, lungo la linea mediana dorsale. Sulle zone calve non c'è né rossore né croste.

Nel trattamento dell'alopecia psicogena, la cosa principale è escludere o minimizzare lo stress. Tra i farmaci si sono dimostrati comportamenti correttivi: Amitriptilina, Cote Bayun o Stop Stress.

La sindrome di Cushing

La sindrome di Cushing (o iperadrenocorticismo) è una malattia estremamente rara che si sviluppa a causa di una quantità eccessiva di cortisolo nel corpo. Una sovrabbondanza di cortisolo può verificarsi quando un gran numero di corticosteroidi vengono assunti per via orale, in posizione o per iniezione, con tumori della corteccia surrenale, nonché a causa di malattia pituitaria.

Nella sindrome di Cushing, si osservano i seguenti fenomeni:

  • aumento della sete e aumento della minzione;
  • voracità;
  • addome allargato;
  • atrofia muscolare;
  • letargia;
  • perdita di capelli;
  • assottigliamento della pelle.

Nel trattamento di questa grave malattia, di regola, utilizza il farmaco Trilostan, sopprimendo la produzione di cortisolo. In alcuni casi, potrebbe essere necessario rimuovere la ghiandola surrenale o la ghiandola pituitaria, così come la radioterapia per un tumore pituitario.

rogna sarcoptica

La sarcoptosi è una malattia causata da acari microscopici del genere Sarcoptes che parassitano la pelle degli animali domestici. È più comune nei cani.

È importante Gli acari Sarcoptes appartengono alla categoria dei parassiti trasmessi dai gatti agli umani. Rivolgendosi alla pelle di una persona, non sono in grado di moltiplicarsi e morire. Nonostante ciò, entrando in contatto con un animale infetto, il proprietario rischia di assumere pseudo-scabbia con segni caratteristici sotto forma di eritema, arrossamento e prurito. I sintomi persistono fino a 4 mesi.

Il quadro clinico della sarkoptosis è simile ad altre malattie: le zone colpite si asciugano e causano prurito, in seguito su questi punti i peli cadono e le croste formano ulcere poco attraenti.

Nella lotta contro le zecche di Sarcoptes, le gocce di Stronghold, applicate al garrese dell'animale, si sono dimostrate efficaci.

Offriamo la lettura dell'articolo sulla malattia della sarcoptosi dei gatti.

Notoedroz

La notoedrosi è un'altra malattia parassitaria causata da zecche del genere del gatto Notoedres.

I sintomi di questa malattia includono:

  • forte prurito;
  • sul viso, sulle orecchie, sull'addome e sulla regione inguinale ci sono delle bolle che, dopo aver graffiato, si ricoprono di croste;
  • perdita di capelli, spesso in luoghi in cui le croste sono concentrate;
  • mentre la malattia progredisce, la pelle si ispessisce, si asciuga e si incrina - a seguito della ferita, apre le porte alle infezioni (batteri, funghi e virus).

La terapia notahedrosis comprende il bagno con shampoo acaricida e cheratolitica, così come l'applicazione locale di farmaci (Demos, unguento aversectina, emulsione acquosa di neocidolo, unguento sulfureo, Fortezza).

Malattie della pelle nei gatti

Il corpo dell'animale insieme a tutti gli organi interni da qualsiasi influenza esterna dei fattori nocivi del mondo circostante protegge la pelle. La pelle può essere definita un indicatore della salute di un animale domestico a quattro zampe, che riflette lo stato del corpo e il lavoro di tutti gli organi e sistemi in generale. In questo articolo, esaminiamo le più comuni malattie della pelle nei gatti.

Quasi tutti gli studi clinici su un animale iniziano con la palpazione (palpazione) e l'esame della pelle.

  • Importante in questa materia è la determinazione dello stato della lana, che in molte malattie perde lucentezza, elasticità, può facilmente essere estratta o, al contrario, cadere da sola.
  • Durante l'ispezione può essere rilevato emorragie, eruzioni cutanee.
  • La palpazione determina l'umidità o la secchezza della pelle, la sua elasticità, sensibilità e temperatura.
  • Per la diagnosi di molte malattie invasive e infettive, l'esame al microscopio di raschiature dalla pelle colpita è di fondamentale importanza.

Le malattie della pelle possono essere di diversa natura e hanno molte cause: infezione, invasione, disturbi metabolici, l'impatto di fattori fisici e chimici, ecc. Tra le malattie della pelle dei gatti, è possibile selezionare i primi cinque più comuni.

Primo posto: tigna

Privare è una malattia della pelle fungina. Privare si manifesta:

  • prurito;
  • la caduta dei capelli;
  • arrossamento della pelle;
  • la formazione di squame e croste.

Per tipo di patogeno distinguere trichophytosis e microsporia. L'unica differenza tra questi due tipi di malattia è l'estensione delle lesioni cutanee:

  • Quando le zone tracheofitiche glabre hanno una forma ovale, quasi regolare.
  • La microsporia è caratterizzata da danni a tutta la superficie della pelle.

I vaccini di trattamento e profilattici (Vacderm, Microderm, ecc.) Sono utilizzati per il trattamento e la prevenzione del lichene.

Secondo posto: demodicosi

Al secondo posto è la scabbia più comune, o demodicosi. Si chiama acari microscopici.

  • Scabbia accompagnata da forte prurito.
  • I capelli non cadono sempre, ma in posti dove l'acaro demodectico penetra, i capelli si affievoliscono e diventano fragili.
  • La pelle diventa rossa e sulla sua superficie sono visibili punti rossi: la zecca si muove e il punto in cui depone le uova.
  • Di norma, le lesioni sono localizzate sulla testa, vicino alle orecchie e sulla pelle.

Nel trattamento della scabbia, vengono utilizzati i preparati iniettabili della serie di ivermectina (Baymek, Novomek) e gli unguenti esterni (Stomazan, Butoks). Nella prevenzione, la prevenzione del contatto degli animali malati con quelli sani svolge un ruolo enorme.

Terzo posto - dermatite

Dermatite - infiammazione degli strati della pelle. Le ragioni della comparsa della dermatite possono essere molteplici: lesioni, ustioni, esposizione a sostanze chimiche e irritanti, congelamento, ecc.

Per la dermatite è caratteristica:

  • arrossamento della pelle;
  • l'aspetto di un lieve gonfiore;
  • aumento della temperatura locale.

A volte la dermatite può essere complicata da batteri patogeni. Un tipo di dermatite è un'eruzione allergica sulla pelle sotto forma di acne, desquamazione o arrossamento.

Prima di tutto, quando si trattano le dermatiti in un gatto, è necessario eliminare la causa alla radice della malattia.

Quarto posto - eczema

L'eczema è un'infiammazione degli strati superficiali della pelle dove viene osservato:

  • la comparsa di macchie rosse;
  • la formazione di un'eruzione, papule, vescicole;
  • aumento della temperatura locale.

La pelle si piega, perde lucentezza, comincia a staccarsi, si formano i fiocchi. L'eczema può essere complicato dalla microflora piogenica. Di regola, questa malattia è grave prurito. L'eczema può essere riflesso, neuropatico, traumatico.

Lo sviluppo dell'eczema è preceduto dall'impatto sulla pelle di vari fattori di natura esterna e interna.

Le influenze esterne includono:

  • meccanico - graffio, attrito, contaminazione della pelle;
  • prodotto chimico - uso prolungato di unguenti altamente irritanti, lavaggio frequente con shampoo, versamenti purulenti;
  • lesioni da radiazioni, riproduzione di microbi, ecc.

Gli effetti interni includono:

  • nevrosi;
  • malattie della tiroide, ovaie, gastrite, malattie dei reni, fegato, ecc.

Il trattamento dell'eczema deve essere eseguito in modo completo. Prima di tutto vengono prescritti sedativi (bromo, caffeina), antistaminici e vitamina A. Gelletti di soluzioni astringenti vengono usati come trattamento topico. Naturalmente, non dimenticare l'eliminazione delle cause alla radice dell'eczema.

Quinto posto - piaghe da decubito

L'ulcerazione da pressione è la morte della pelle a causa di una violazione dell'innervazione dei tessuti e della circolazione sanguigna. Le piaghe da decubito si formano in animali malati, con ferite agli arti, paralisi e durante le menzogne ​​forzate.

  • In primo luogo, c'è dolore, la pelle perde la sua sensibilità, diventa fredda.
  • Col tempo acquisisce un colore marrone-marrone.
  • Al sito della lesione si forma necrosi, che si trasforma in ulcera.

L'area interessata è trattata con alcol di canfora, "vernice verde". Il resto delle piaghe da decubito viene trattato come una normale ferita aperta o ulcera. Inoltre, è molto importante trasformare il gatto malato il più spesso possibile e cambiarne i rifiuti.

Oltre a tutti questi problemi, a volte gli animali possono sviluppare il cancro (tumore) della pelle, che è la malattia più terribile e praticamente incurabile.

L'autore dell'articolo: Marina Chuprinina, veterinaria, specialista parassitologo-batteriologo, in particolare per Kota Obormot.

Grazie per l'abbonamento, controlla la tua casella di posta: dovresti ricevere una lettera che ti chiede di confermare l'abbonamento

Cat Rash

L'eruzione è chiamata la comparsa di elementi patologici sulla pelle dell'animale. Questi elementi sono diversi dalla normale pelle o membrane mucose per colore, aspetto e consistenza. Le eruzioni cutanee possono essere costituite da elementi primari e secondari. Il primo - appare sulla pelle sana, il secondo si sviluppa al posto degli elementi primari dell'eruzione.

Elementi di un'eruzione e dei suoi segni in un gatto

L'eruzione può essere omogenea o consistere in diversi elementi morfologici:

  • tubercoli (tubercoli);
  • vesciche (orticoli);
  • noduli (papule);
  • pustola (pustole);
  • vescicole (vescicole);
  • bolle (o toro);
  • granaglie (makul e roseolo);
  • emorragie sotto la pelle (emorragie);
  • i nodi.

I tubercoli non hanno una cavità, possono ulcerare e guarire con una cicatrice.

Un altro elemento insensibile è il blister. È una formazione di prurito rosa di piccolo diametro e forma arrotondata. Non ci sono più di poche ore e scompare senza lasciare traccia.

Un altro elemento non cavità che passa senza lasciare traccia è un fascio.

Un ascesso è una massa addominale piena di contenuti purulenti.

Le bolle sono elementi addominali dell'eruzione che sono piccoli fino a mezzo centimetro. Sono pieni di contenuti trasparenti (sierosi) o sierosi emorragici (mescolati con sangue).

Se la bolla è più grande di mezzo centimetro, questo è un toro.

Anche macchie e granelli di varie dimensioni e colori, dal rosa pallido al viola scuro, sono elementi di un'eruzione cutanea. Le emorragie puntate che sono apparse a causa della distruzione dei vasi sanguigni - e questa è un'eruzione cutanea. E tutti questi erano gli elementi primari che appaiono sulla pelle sana dell'animale.

Gli elementi secondari che appaiono al posto di vescicole, pustole e altri elementi sono:

  • croste (crosta), scaglie;
  • escoriazione o graffi;
  • ulcere;
  • cicatrici;
  • cambiamenti atrofici della pelle;
  • la sua lichenificazione (miglioramento del pattern cutaneo);
  • possono comparire fuochi di pigmentazione;
  • erosione e alcuni altri elementi.

Alcuni elementi (ad esempio, graffi) compaiono perché l'eruzione cutanea nei gatti nella maggior parte dei casi è accompagnata da prurito. L'animale prude con vigore e danneggia la pelle.

Altri (ulcere e croste) possono apparire come risultato dell'eruzione cutanea. Bolle e pustole si aprono, il contenuto perde, irrita la pelle sana in giro, si formano erosioni e ulcere. Col tempo, si coprono di una crosta. L'intero processo dà fastidio agli animali, e talvolta prurito o dolore insopportabile.

L'aspetto di un'eruzione di gatto può essere accompagnato da alcuni segni aggiuntivi:

  • aumentato desiderio di prudere;
  • lutto nel processo di pettinatura;
  • più perdita di capelli del solito, non associata alla muta;
  • l'animale può dormire, quindi saltare in alto e iniziare a grattare;
  • irritabilità.

Se l'animale ha due o più segni, è necessario svitare la lana ed esaminare attentamente la sua pelle. Con qualsiasi cambiamento di pelle, vale la pena di mostrare il gatto al veterinario.

Cause di eruzione cutanea

  • Dermatite miliare (gattile): questa è una delle cause più comuni di eruzione cutanea. Questa è una condizione speciale dell'animale, associata ad una maggiore sensibilità della pelle a varie sostanze chimiche e biologiche. Il più delle volte con allergie alimentari nei gatti, un rash appare nella testa e nel collo. Se l'animale sta attivamente combattendo la groppa e mordendo la base della coda, molto probabilmente ha una reazione ai prodotti del metabolismo delle pulci o della loro saliva. Se il gatto lo sta avendo su tutto il corpo, molto probabilmente l'allergene ha inalato.
  • L'acne nei gatti si verifica con la formazione di vari elementi di un'eruzione cutanea (papule, pustole), iperemia della pelle e un aumento della temperatura locale. L'acne si verifica in violazione dei processi metabolici della pelle e della normale esfoliazione delle scaglie dell'epidermide che hanno servito il loro tempo (processi cheratolitici). Uno dei luoghi comuni per l'acne è sotto il mento di un animale. Spesso l'acne è un sintomo di una malattia della pelle come la Malassezia (un'infezione causata da un fungo del genere Malassezia).
  • L'orticaria nei gatti è una reazione allergica al contatto con sostanze dal cibo, dalla pelle e persino dalla luce solare. Per l'orticaria, il sintomo prevalente è un rash orticario nella zona del muso (vesciche pruriginose). Le vesciche compaiono entro 15-20 minuti dal contatto con l'allergene. La vita del gatto in questo caso non minaccia. Una reazione allergica, anche in condizioni non trattate, sta svanendo. In rari casi, si sviluppa un angioedema - si tratta di gonfiore della faccia dell'animale. Molto spesso, l'area intorno agli occhi si gonfia. Ma a volte il gonfiore si diffonde e copre la laringe. Questo può portare al soffocamento.
  • Infezioni parassitarie, ad esempio, demodicosi. Questa malattia è caratterizzata da calvizie e rash papulare su tutto il corpo dell'animale.
  • Le infezioni fungine, come il lichene, sono accompagnate da perdita di capelli, comparsa di varie eruzioni cutanee e prurito.
  • L'eczema (traumatico, neurogenico, riflesso) inizia con la comparsa di macchie rosse, calde e intensamente pruriginose sulla pelle di un animale. Quindi i noduli si formano sul sito del rossore, alternandosi con le bolle. Le bolle si seccano o si aprono. Se la malattia si sviluppa lungo il secondo percorso (con ulcerazione delle vescicole), i batteri possono entrare nelle ferite. La pelle si gonfia, ci sono pustole, che alla fine erosivo. L'intero processo è accompagnato da prurito e dolore al punto della lesione.
  • La vescicola del gatto è un intero gruppo di gravi malattie autoimmuni. In queste malattie, il sistema immunitario dell'animale distrugge i suoi stessi tessuti sani. La malattia è accompagnata dalla formazione di un gran numero di bolle, pustole e croste sulla pelle dell'animale. C'è una iperemia delle aree colpite. L'animale rifiuta il cibo e perde rapidamente peso.
  • Le eruzioni cutanee possono essere associate a una violazione degli organi interni dell'animale (fegato, pancreas, malattie endocrine). Può causare prurito ai papuli, arrossamento della pelle, graffi e una crosta nella zona della groppa e della coda dell'animale.

trattamento

Per qualsiasi manifestazione della pelle, è meglio mostrare il gatto al veterinario. In questo caso, è indesiderabile utilizzare un unguento o preparati, dal momento che questo rende difficile la diagnosi. Il trattamento della malattia dipenderà dalla sua causa.

In caso di violazione dei processi cheratolitici, il medico può suggerire shampoo cheratolitico, in caso di dermatite ed eczema, possono essere raccomandati agenti esterni o antistaminici sotto forma di iniezioni.

Per le infezioni parassitarie, la prima misura è la distruzione dei parassiti e quindi viene eseguita la terapia sintomatica.

Quando le allergie alimentari hanno bisogno di raccogliere il cibo adatto agli animali, o di trasferirlo al cibo naturale. In questo caso, è necessario alimentare la carne di origine animale (coniglio, carne di tacchino).

Per il trattamento delle malattie autoimmuni, viene utilizzata la terapia ormonale. Il più delle volte si tratta di prednisolone o desametasone in grandi dosi.

10 problemi di pelle di gatto

Le malattie della pelle sono comuni nei gatti. Possono essere causati da parassiti, come pulci o zecche, infezioni fungine o batteriche, allergie, stress, lesioni o squilibri ormonali.

Qui ci sono 10 malattie della pelle che si trovano comunemente nella famiglia felina:

Ascesso: un accumulo doloroso di pus al sito di un morso o una puntura di una ferita. Ascessi sotto forma di un tumore che diventa morbido nel tempo può portare alla rottura e alla secrezione purulenta. Sebbene la maggior parte degli ascessi si trovi sulle zampe anteriori del gatto o sullo stomaco, a volte possono apparire vicino alla coda se il gatto è stato morso mentre cercava di scappare. Il modo migliore per prevenire gli ascessi è quello di tenere il gatto in casa.

Segno di spunta: se il gatto si inclina e scuote la testa, grattandosi le orecchie e una quantità eccessiva di materia marrone o cerosa nei canali uditivi, è possibile che sia infetto da un segno di spunta. Questa condizione provoca forti pruriti e irritazioni e, se non trattata, può causare un'infezione batterica. Le zecche sono trattate usando gocce auricolari contenenti veleno per zecche e pulizia chimica delle orecchie con un batuffolo di cotone.

Dermatite da contatto: i sintomi di questa malattia comprendono aree rosse, pruriginose sul corpo e infiammazione della pelle nel punto di contatto con agenti chimici o altri agenti irritanti. Può anche essere causato da piatti in gomma o plastica. Il modo migliore per prevenire la dermatite da contatto è quello di tenere i gatti lontani dai luoghi in cui vengono conservati i prodotti chimici e di nutrire i gatti da piatti in acciaio inox o vetro, ceramica.

Acne, acne: in questa condizione, i comedoni (noti anche come acne) si formano sul lato inferiore del mento e sui bordi delle labbra. Il motivo potrebbe essere legato a utensili in plastica o gomma usati per alimenti o bevande. Nei casi più gravi, gli shampoo anti-seboric, come quelli contenenti benzoil perossido (a una concentrazione di 3% o meno), o gel di benzoile perossido, aiuteranno. Consultare il proprio veterinario è di primo soccorso.

Dermatite, allergia alle pulci: questa infezione è caratterizzata da prurito, acne acneica che si forma alla base della coda, la parte posteriore delle zampe posteriori e la superficie interna delle cosce. Sebbene la maggior parte dei gatti non abbia alcuna reazione alla presenza di pulci, un morso di pulce è sufficiente per gatti sensibili a causare un'allergia e si manifesta per ore o giorni. Il modo migliore per prevenire dermatiti e allergie è avere un buon controllo delle pulci.

Allergie alimentari, dermatiti: alcuni gatti sono molto sensibili a determinati ingredienti contenuti nel loro cibo in scatola. Questa sensibilità può portare a un forte prurito alla testa, al collo e alla schiena e al gonfiore delle palpebre. Spesso è complicato da perdita di capelli e la presenza di un'ulcera da graffi e morsi permanenti. Il trattamento di questa malattia di solito include una dieta selettiva, in modo che con l'eliminazione si possa determinare quali componenti causano questo disturbo. Alcuni veterinari possono prescrivere colpi di steroidi per alleviare il gonfiore e il prurito, oltre a fornire una guarigione più rapida per l'animale.

Alopecia psicogena: si tratta di un diradamento dei capelli sotto forma di una striscia sulla schiena o sull'addome, causata da autocompiacimento compulsivo. Il comportamento compulsivo - spesso leccandosi, è la causa dello stress, quindi il trattamento prevede di ridurre al minimo il livello di stress del gatto interessato utilizzando i diffusori di feromone felino, creando un ambiente calmo e reindirizzando l'energia nervosa del gatto attraverso il gioco. Nei casi più gravi, i veterinari possono raccomandare un breve ciclo di farmaci sedativi.

Tigna: è un'infezione micotica molto infettiva per altri animali e per l'uomo. I sintomi della tricofitosi includono i punti rotondi che causano la perdita dei capelli con un anello rosso alla periferia. In alcuni gatti, si manifesta come capelli danneggiati attorno al viso e alle orecchie. La tricofitosi richiede un trattamento veterinario con farmaci antifungini e un'estesa pulizia e sterilizzazione dell'intera casa.

Coda grassa: la causa di questa malattia è nelle ghiandole vicino alla coda, che secernono una quantità eccessiva di olio. Il risultato è un materiale marrone ceroso, rancido e profumato nella parte superiore della coda alla base. Questa condizione si trova più spesso nei gatti non castrati, ma anche i castrati possono ottenerlo. Il trattamento include la sterilizzazione, se necessario, e lavare due volte al giorno con shampoo antiboreico per rimuovere l'olio in eccesso.

Scottature: I gatti con la pelliccia leggera e le razze nude come le sfingi sono molto inclini alle scottature e dovrebbero essere tenuti lontani dalla luce solare diretta dalle 10 alle 14, riducendo il rischio di scottature e riducendo al minimo il rischio di sviluppare cancri della pelle come il melanoma.

Se sospetti che il tuo gatto abbia problemi di pelle, dovresti esaminare l'area interessata, prestare attenzione ai sintomi che vedi e contattare il veterinario. Uno qualsiasi di questi sintomi, così come noduli, protuberanze o piaghe aperte in un gatto, dovrebbero essere controllati dal veterinario per una diagnosi e un trattamento accurati.

Che cosa causa a un gatto un'eruzione cutanea allo stomaco?

Recentemente, molto spesso i proprietari di gatti si rivolgono a un veterinario con il problema di una pet rash sul loro animale domestico. Nella maggior parte dei casi, questa reazione cutanea, chiamata dermatite, è un sintomo che indica la presenza di una malattia. Cosa può provocare un'eruzione di gatto sullo stomaco?

La dermatite è la causa principale dell'eruzione di gatto

In base alla natura dell'eruzione si distinguono dermatiti superficiali, purulente e umide. Sintomi generali caratteristici di tutti i tipi di dermatiti negli animali:

  • La comparsa di eruzioni cutanee, graffi e arrossamenti nell'addome;
  • Gonfiore, vesciche, vesciche e piaghe;
  • La pelle diventa secca, si incrina e squame appaiono, o, al contrario, la pelle diventa calva e diventa calda e umida;
  • La pelle si sfalda e i capelli cadono.

Quale sarà la manifestazione dell'eruzione dipende dalla reazione individuale dell'animale. Anche con la stessa diagnosi, due diversi animali possono tollerare la malattia in modi diversi.

La dermatite può verificarsi in forma acuta, subacuta e cronica. Se il tempo non aiuta l'animale, o lo tratta in modo errato, allora la malattia può trasformarsi da acuta a cronica (costantemente ricorrente). Con questa forma sarà molto più difficile far fronte, quindi se un'eruzione compare sullo stomaco del gatto, devi immediatamente mostrarlo al veterinario.

Inoltre, la dermatite è divisa in semplice e allergica. Semplice dà una reazione nella forma di un'eruzione sull'addome e altra pelle dell'animale quando viene a contatto con una sostanza irritante. Questo tipo di malattia si incontra raramente, perché la pelle delicata dei gatti è protetta dagli effetti dei fattori irritanti da capelli spessi.

La dermatite allergica si verifica quando il sistema immunitario dell'animale risponde a una sostanza specifica. Può essere qualsiasi cosa, quindi è meglio determinare l'allergene che ha provocato l'apparizione di un'eruzione sull'addome in un gatto, insieme ad esperti.

Eruzione di gatto sulla foto dello stomaco

Cause di

Per curare un'eruzione di gatto sullo stomaco, è necessario determinarne la causa.

Molto spesso, la pelle di un animale domestico dà una tale reazione alle pulci e ad altri parassiti. Sulle loro zampe - l'accumulo di un numero enorme di batteri che causano reazioni allergiche. Quando la dermatite delle pulci appare sull'addome, compare un forte prurito nell'animale, la pelle diventa rossa e appaiono dei graffi. Molto spesso, questo tipo di dermatite si verifica in estate, ma la sua comparsa non è impossibile in inverno, perché ci sono anche le pulci di accesso e seminterrato. Sul rash della saliva delle pulci può essere bagnato, incrostato e eroso.

Se la dermatite di stomaco dell'animale è stata attivata da una puntura di zecca, altri sintomi associati includono anche gonfiore del morso, infiammazione e prurito della pelle. La reazione allergica, di regola, non termina solo nell'addome. Copre l'intero corpo del gatto. Per curare un animale, è necessario liberarlo dai parassiti, nonché eseguire costantemente misure preventive al fine di minimizzare il rischio di recidiva della malattia.

Un altro motivo per la comparsa di un'eruzione cutanea sull'addome in un gatto potrebbe essere l'allergia alimentare. Per provocare il suo aspetto può assolutamente qualsiasi prodotto. Ha manifestato una tale malattia con un'eruzione cutanea, un forte prurito e gonfiore. La reazione dell'animale a un allergene catturato può essere in poche ore o cumulativo.

Se sospetti che il gatto sia allergico, devi immediatamente portarlo dal veterinario. L'animale autopulente è quasi impossibile. Uno specialista ti aiuterà a identificare l'allergene per eliminarlo dalla vita del gatto. Per fare questo, viene presentato un esame del sangue avanzato, e quindi, insieme al medico, scegliere la dieta giusta per il vostro animale domestico.

La dermatite di un gatto può anche essere di contatto e un'eruzione cutanea sullo stomaco appare immediatamente dopo aver toccato l'allergene. I sintomi di questo tipo di malattia possono essere superficiali (rash quasi impercettibile e lieve prurito) e profondi (eruzioni cutanee sotto forma di bolle, dermatite ulcerativa infettiva, eruzione cutanea) dermatite. I sintomi vengono eliminati con l'aiuto di antistaminici e farmaci anti-infiammatori, oltre a limitare il contatto dell'animale con l'allergene.

Il trattamento di un'eruzione di gatto sull'addome è complesso. Prima di tutto, la terapia ha lo scopo di alleviare il prurito e l'edema, quindi - per prevenire la re-infezione (con antibiotici). Ricorda che la fase avanzata della malattia in un animale è molto difficile da trattare, quindi è necessario contattare un veterinario non appena compaiono i primi sintomi e l'esantema. In futuro, è necessario ridurre la possibilità di recidiva ed eseguire la profilassi al fine di salvare il vostro animale domestico i sintomi di disagio della dermatite.

rash di gatto

rash di gatto 21/04/10 22:34

re: rash di gatto 21/04/10 22:49

Aggiunta una foto la macchia era di nuovo bagnata: anche sul pavimento dove giaceva il gatto, il punto era bagnato. non sembra che lo stesse leccando - si sta bagnando da solo, o cosa? e la lana sulla macchia è ancora meno del resto dello stomaco.

re: re: rash di gatto 22/04/10 10:01

OOO! Questo non va bene, non c'è bisogno di pensare e di dubitare di andare dal dottore.
Consegnare subito le raschiature e lucidare la lampada di Wood.
L'età di un gatto?
Cosa nutrire?
Questo punto deve essere pulito con clorexidina 1 percento (fatto su ordinazione in farmacia). Ma questo non è sicuramente l'intero trattamento, solo la disinfezione.
Allergia esclusa?

re: re: re: rash di gatto 22/04/10 17:47

grazie Veterinario è già stato controllato tutto. oggi il punto è secco, pallido, il cappotto è tutto a posto (era appena bagnato e sembrava che il cappotto fosse uscito). dov'era un punto ora puntini neri, e anche sulle labbra, in luoghi (finemente piccoli, come polvere).

re: re: re: re: rash di gatto 22/04/10 21:26

Già. come tutto è facile e veloce. Bene, così sia.
Il dottore ha preso i raschiati? Shone a lamp Wood?
Si è offerto di prendere il sangue (OKA e b / x)? Come hai determinato che i problemi con il fegato? Hai donato il sangue prima e hai fatto un'ecografia?
Il vomito può davvero essere dal fegato, ma peggio se i reni. I gatti di età hanno spesso insufficienza renale cronica, che si sviluppa lentamente, ma si manifesta quando è troppo tardi.
Pertanto, gli animali di età superiore ai 6-7 anni ricevono sangue, urina e ultrasuoni.
E punti neri - non è dal fegato - è l'acne:
/text.php?newsid=307

re: re: re: re: rash di gatto sullo stomaco 23/04/10 12:25

Questa non è l'acne, ma come una crosta con punti neri. quasi tutto è già sbriciolato, la pancia del precedente colore e le macchie non sono lì, la lana è a posto. Continuo a pulire la clorexidina.

re: re: re: re: re: re: un'eruzione di gatto sullo stomaco 26/04/10 00:33

Buona notte! Il fegato non "dà" problemi alla pelle degli animali, quindi c'è qualcosa di "sondato" - solo l'opinione soggettiva di un medico. E la scomparsa dell'iperemia cutanea in parallelo con il trattamento del fegato (se c'è ovviamente qualcosa da trattare, dal momento che non si portano test e risultati ecografici) - potrebbe essere una coincidenza banale. Le principali raccomandazioni sono già state delineate sopra. In linea di principio, sono d'accordo con loro. Assicurati di eliminare le allergie alla saliva delle pulci. Leggi gli articoli del sito su allergie e diagnosi di prurito.
Cat Erwin per la prevenzione della urolitiasi struvitica, ma non per i reni. A casa, puoi eseguire esami del sangue biochimici e generali.

Solo gli utenti registrati possono rispondere ai messaggi. Registrati e accedi al sito inserendo il tuo nome utente e la password nella finestra a destra, e puoi rispondere ai messaggi.

Prima di fare una domanda sul forum, leggi l'argomento: "Come fare una domanda vet.rachu", oltre a un elenco di risposte alle domande più frequenti, ti aiuterà a risparmiare tempo e ad ottenere una risposta alla tua domanda più velocemente.
Presta particolare attenzione al documento: i sintomi delle malattie degli animali. Forse nella tua situazione non puoi aspettarti una risposta sul forum, ma devi chiamare con urgenza un medico o portare l'animale in una clinica veterinaria!

Cat Rash

Le ragioni per i sintomi che descrivi possono essere parecchio. Dettagli la dieta dell'animale, indicando gli ingredienti inclusi. Quando hai eseguito un programma di sverminazione programmato? Quali preparati vitaminici vengono utilizzati in aggiunta. Questa è una informazione diagnostica molto importante. Invia presto.

Nutri l'animale con cibo industriale di alta qualità: Acana, Gina, Orijen, Hills, Royal Canin, Eukanuba, Go Natural o Now Fresh. O prodotti naturali: riso, farina d'avena, grano saraceno + carne di manzo, tacchino, coniglio (non solo sotto forma di carne macinata) e verdure al vapore (cavoli, cavolfiori, carote, barbabietole). La percentuale di carne per la dieta di base - almeno il 70%. Ricorda solo che non puoi mescolare cibo naturale e mangimi industriali in ogni caso. Le vitamine devono essere utilizzate per qualsiasi tipo di cibo, per 1-1,5 mesi. 2 p. all'anno

L'animale ha un'allergia (a causa di una dieta inadeguata), una dermatite miliare e apparentemente un'infezione da stafilococco. Forse anche l'ipovitaminosi ha un effetto significativo sulla manifestazione di questo tipo di sintomi.

Il trattamento dovrebbe essere completo.

  1. Normalizza la dieta.
  2. Invece di acqua - un decotto di cameronne di 1 ora. 1 litro di acqua - fino a 7-10 giorni.
  3. Carbone bianco 1 tabl o Ataksil 10-20 ml. ext. 2 p. nel villaggio - fino a 12 giorni. in 60 minuti prima o dopo aver mangiato e dato i preparativi int.
  4. Nux Vomica 3-4 cap. su 1 cucchiaio acqua int. 3 p. nel villaggio - fino a 7-10 giorni.
  5. Mezim 1/2 tavolo. ext. 2 p. nel villaggio - fino a 10 giorni.
  6. Emprobio 3-4 ml ext. 2 p. in d. per 30 min. prima dei pasti - fino a 14 giorni. o Hilak 5 cap. 10 ml di acqua ext. 2 p. nel villaggio - fino a 7-10 giorni.
  7. Salvikal o Vitabon fino a 3 mesi secondo le istruzioni.
  8. Per fare il bagno con lo shampoo TropiClean Oxy-Med Oatmeal Shampoo mentre si trattano le zone lesionate, quindi 1 volta in 1-2 mesi.
  9. Siti di lesione per trattare il perossido di idrogeno 2-3 p. in D. fino a 14 giorni
  10. Trattamento locale con clorexidina 3 p. fino a 14 giorni
  11. Lubrificare localmente le lesioni con Methylene Blue (soluzione alcolica), superficialmente, non troppo intensamente 2 p. in d. fino a 12 giorni
  12. 20 minuti dopo la pagina 10, lubrificare le lesioni con Clotrimazole o Ecodax 2 p. in d. fino a 12 giorni
  13. Indossare un collare veterinario di protezione in plastica per 30 giorni per prevenire l'autolesionismo.
  14. Sovrastin 0.3-0.4 ml vm. 2 p. in d. fino a 12 giorni
  15. Lipoton 0,5 ml pc. 2 p. in d. fino a 12 giorni

Segnala la condizione dell'animale 1 volta in 3-5 giorni.

Salute ai tuoi animali domestici!

Cordialmente, il team "Vetpraktiki"

Articoli Interessanti

Allergia Alimentare