Search

Medicinali per allergie della 1a, 2a e 3a generazione: differenze maggiori

Quando il corpo umano incontra sostanze che il sistema immunitario considera come allergeni, inizia a produrre una sostanza chimica chiamata istamina, un mediatore di reazioni allergiche.

Il principio di azione degli antistaminici si basa sul blocco dei recettori di istamina. Si trovano nel naso e nelle vie respiratorie, ma anche nel cervello.

Questo è il motivo per cui gli antistaminici possono influenzare le prestazioni e causare il desiderio di dormire.

Gli antistaminici sono comunemente usati per alleviare i sintomi associati alla pollinosi (rinite allergica stagionale). Possono comprendere: infiammazione del naso e degli occhi (rinite e congiuntivite), starnuti, prurito agli occhi, pelle, naso e gola, naso che cola (rinorrea).

I farmaci allergici sono anche prescritti per ridurre la gravità dell'eruzione e prurito associato a orticaria e prurito generalizzato e in caso di trattamento di emergenza di gravi reazioni allergiche. Gli antistaminici di prima generazione vengono anche utilizzati nella cura dei malati terminali a causa dei loro effetti sedativi.

Secondo la classificazione moderna, ci sono 3 generazioni di farmaci antistaminici.

La prima generazione comprende farmaci con le seguenti sostanze medicinali:

  • Diphenhydramine (nomi commerciali - Diphenhydramine, Benadryl).
  • Chloropyramine (nome commerciale - Suprastin).
  • Clemastine (marchi commerciali - Tavegil, Clemastin-Eskom).
  • Hifenadine (nome commerciale - Fenkrol).
  • Cyproheptadine (nome commerciale - Peritol).
  • Promethazine (nomi commerciali - Diprazin e Pipolfen).

Gli antistaminici di prima generazione sono tra i farmaci più utilizzati al mondo e forniscono anche un efficace sollievo sintomatico da allergie e raffreddori per milioni di pazienti. Sono testati dal tempo, iniziano ad agire dopo 15 o 30 minuti, ma possono causare letargia e letargia.

I farmaci per l'allergia di seconda generazione includono:

  • Loratadina (nome commerciale - Claritin).
  • Astemizol (nome commerciale - Astemizol).
  • Ebastin (nomi commerciali - Espa-Bastin, Kestin).
  • Azelastina (nome commerciale - Azelastina).
  • Terfenadine (marchi - Trexil, Bronal, Tamagon).
  • Acrivastin (nome commerciale - Sempreks).

In dosi terapeutiche, non hanno un effetto sedativo, in altre parole, dopo averli assunti, non tendono a dormire. Tuttavia, possono avere un effetto cardiotossico, cioè influenzare negativamente il funzionamento del cuore, specialmente in combinazione con antidepressivi, macrolidi, preparazioni orali antimicotiche e succo di pompelmo.

L'elenco dei farmaci antistaminici di terza generazione include:

  • Fexofenadina (nomi commerciali - Allegra, Telfast, Feksadin).
  • Desloratadina (nome commerciale - Erius).
  • Cetirizina (nome commerciale - Zyrtec).

Questi farmaci appartengono a metaboliti farmacologicamente attivi (composti più attivi) di seconda generazione. Inoltre non causano sedazione e non influenzano il sistema cardiovascolare.

Tutti i tipi di farmaci anti-allergia sono spesso mescolati con altri farmaci, come antidolorifici o decongestionanti, e possono anche essere usati con pomate antiallergiche ormonali e non ormonali.

Gli antistaminici di prima generazione o sedativi possono causare sonnolenza significativa. Tuttavia, a causa di questo effetto sul corpo, questi farmaci possono essere utili se il paziente ha disturbato il sonno a causa di prurito allergico.

I non sedativi della seconda e terza generazione di solito non causano sonnolenza. Tuttavia, coloro che assumono questi farmaci quando svolgono compiti qualificati - per esempio, guidando - devono essere consapevoli del fatto che la sedazione è ancora possibile, specialmente nella combinazione di compresse di antistaminico con alcool.

Le farmacie vendono antistaminici generici. Hanno lo stesso principio attivo del farmaco originale, ma il nome differisce dal nome del marchio dello sviluppatore di farmaci. Ad esempio, i generici di Zirtek sono Zodak e Tsetrin. E l'ingrediente attivo di questi tre farmaci è la cetirizina. In questo caso, i farmaci generici non costano necessariamente meno del farmaco con il nome originale.

I farmaci antiallergici tradizionali possono essere combinati con successo con i farmaci omeopatici. Nella febbre da fieno, il sistema immunitario reagisce agli allergeni presenti nell'aria. Come nel caso di altre reazioni allergiche, è il risultato di un errore del sistema immunitario che identifica una sostanza innocua come dannosa e risponde con un rilascio dell'istamina ormonale.

L'omeopatia cerca di stimolare la risposta di auto-guarigione del sistema immunitario umano. Per fare questo, gli allergeni vengono introdotti nel corpo in una forma altamente diluita in modo che il corpo si abitui a loro e smetta di reagire come nemici.

I rimedi omeopatici sono più sicuri dei farmaci antiallergici convenzionali, poiché sono composti da sostanze naturali.

I rimedi omeopatici più utili per il raffreddore da fieno sono:

  • Album di arsenico (album di arsenico, acido arsenico). Il miglior rimedio per la febbre da fieno, accompagnato da un naso che cola con scarico acquoso sottile. Utilizzato anche dagli omeopati per curare la febbre da fieno nelle persone con asma.
  • Allium Cepa (Allium Chains, Cipolle). Utilizzato nella pollinosi primaverile con abbondante naso che cola e starnuti.
  • Sabadilla (Sabadilla, Chemeritz messicano). Aiuta con sintomi come starnuti spasmodici, prurito secco, solletico al naso e naso che cola, aggravato dall'odore dei fiori.
  • Natrium chloratum (Natrium chloratum, cloruro di sodio). Aiuta con le allergie al sole.
  • Kali Bichromium. Aiuta nella pollinosi con manifestazioni quali la congestione nasale e una sensazione di accumulo di muco nella base del naso.
  • Arum Triphyllum (Arum Triphyllum, Indian Rapa). È utile per l'ostruzione nasale, con le narici doloranti, il costante desiderio di grattarsi il naso fino a quando inizia a sanguinare (spesso si verifica nei bambini).

La migliore medicina per le allergie: come scegliere, confrontando vecchi e nuovi farmaci per l'allergia

Le terapie allergiche non sono progredite molto negli ultimi decenni, mentre centinaia di milioni di persone dai 7,5 miliardi di persone sul pianeta soffrono di lacrimazione, eruzioni cutanee e nei casi più gravi, il rischio di soffocamento da una varietà di allergeni, che vanno dall'ambrosia e polline alle piante da fiore e termina con polvere e cibo.

Non è solo che eliminare le allergie è una questione complicata. Farmaci moderni come Benadril, Claritin, Erius e altri controllano perfettamente i sintomi allergici nella maggior parte dei pazienti. Sono economici, sono sicuri e convenienti da usare. Pertanto, le aziende farmaceutiche non hanno alcun incentivo a innovare e rilasciare nuovi farmaci antiallergici.

Ma non tutti i pazienti rispondono in modo uguale agli antistaminici. Pertanto, non è possibile chiamare la migliore medicina universale per le allergie. Un allergologo può consigliare o prescrivere un farmaco antistaminico specifico, a seconda della causa dell'allergia e se il paziente richiede un farmaco sedativo o non sedativo. Ad esempio:

  • Gli antistaminici della 2a e 3a generazione sono raccomandati per la maggior parte delle situazioni allergiche, poiché causano meno sonnolenza.
  • Cetirizina, fexofenadina, loratadina sono più spesso raccomandate per il trattamento dell'orticaria.
  • I farmaci una volta al giorno, come la desloratadina e la fexofenadina, possono essere più utili nel ridurre i sintomi della congestione nasale.
  • L'antistaminico sedativo può essere particolarmente utile per i bambini che hanno problemi a dormire a causa di sintomi allergici.

I farmaci per l'allergia più famosi e popolari includono Zyrtec, Claritin e Suprastin. La sovrastina è una medicina relativamente vecchia, è stata usata per più di 30 anni. Zyrtec e Claritin sono nuovi farmaci antiallergici, poco più di 25 e 20 anni, rispettivamente.

Prova a confrontarli:

  1. L'azione di Zyrtek dura 24 ore, Klaritina - 24 ore, Suprastin - 12 ore.
  2. Gli adulti dovrebbero assumere Zyrtec e Claritin una volta al giorno, in eccesso 3-4 volte al giorno.
  3. Zyrtec in gocce può essere assunto con cautela nei bambini di età superiore ai 6 mesi, in compresse - di età superiore ai 6 anni. Claritin nella forma di sciroppo può esser preso da bambini più di 2 anni, nella forma di targhe - da 3 anni. Sovrastin può essere assunto da bambini di età superiore a 3 anni.
  4. Zirtek e Suprastin non possono essere assunti durante la gravidanza e il periodo di allattamento, Claritin può essere assunto con cautela nelle donne in gravidanza, ma l'allattamento al seno non può.
  5. Tra gli effetti collaterali più frequenti di Zirtek, le recensioni dei pazienti parlano di cefalea, secchezza delle fauci, nausea e meno spesso sonnolenza. Claritin ha mal di testa, nervosismo, aumento dell'appetito e sonnolenza. In Suprastin, prima viene la sonnolenza, poi vertigini, mal di testa ed eccitazione nervosa.

Se la medicina raccomandata dal medico, sia della prima o delle successive generazioni, funziona bene e non causa effetti indesiderati, dovrebbe essere rispettata. Accade spesso che un farmaco economico e da lungo tempo presente sul mercato farmaceutico sia più efficace dei nuovi farmaci - tutto dipende dalla risposta individuale del corpo.

Prima di iniziare a prendere un farmaco antistaminico su base regolare, il paziente deve assicurarsi che sia realmente allergico e non un'altra malattia, come l'asma, un polipo nasale o bruciore di stomaco grave (malattia da reflusso gastroesofageo). La diagnosi di "allergia" può solo fare un medico.

Generazioni di antistaminici

Ogni anno il numero di reazioni allergiche, inclusa la dermatite, è in costante aumento, che è associato al degrado ambientale e allo "scarico" del sistema immunitario nella civiltà.

Allergia - la reazione di ipersensibilità del corpo a una sostanza chimica straniera - un allergene. Come può essere cibo, peli di animali domestici, polvere, droghe, batteri, virus, vaccini e molto altro.

Se scegli tra diversi strumenti popolari, la recensione potrebbe piacerti:

In risposta all'ingresso di un allergene negli organi e nelle cellule del sistema immunitario, inizia una produzione intensiva di una sostanza speciale, l'istamina. Questa sostanza si combina con i recettori dell'istamina H1 e provoca la comparsa di segni di allergia.

Se rimuovi il fattore provocante, le manifestazioni di allergia alla fine passeranno, ma le cellule che conservano il ricordo di questa sostanza rimarranno nel sangue. La prossima volta che lo incontri, una reazione allergica potrebbe essere più grave.

Come funzionano gli antistaminici?

Questi farmaci si legano ai recettori dell'istamina H1 e li bloccano. Pertanto, l'istamina non può legarsi ai recettori. Le allergie si attenuano: l'eruzione cutanea si attenua, il gonfiore e il prurito della pelle si riducono, la respirazione nasale è facilitata e la congiuntivite si riduce.

I primi farmaci antistaminici apparvero negli anni '30. Con lo sviluppo della scienza e della medicina, fu creata la seconda e poi terza generazione di antistaminici. Tutte e tre le generazioni sono usate in medicina. L'elenco degli antistaminici è costantemente aggiornato. Gli analoghi vengono rilasciati, appaiono nuove forme di rilascio.

Considera le droghe più popolari, a partire dall'ultima generazione.

La divisione nella terza e quarta generazione è molto arbitraria e spesso non porta nulla, tranne che per uno splendido slogan di marketing.

A volte questi farmaci appartengono alla terza e quarta generazione allo stesso tempo. Non ti confonderai ancora di più e chiamerai tutto più facilmente:

Di ultima generazione - metaboliti

La lekstva rstva più moderna. Una caratteristica distintiva di questa generazione è che i farmaci sono profarmaci. Se ingeriti, vengono metabolizzati - attivati ​​nel fegato. I farmaci non hanno effetto sedativo, inoltre non influenzano il lavoro del cuore.

Gli antistaminici di nuova generazione sono utilizzati con successo per trattare tutti i tipi di allergie e tipi allergici di dermatite nei bambini, persone che soffrono di malattie cardiovascolari. Inoltre, questi fondi sono prescritti a persone la cui professione è associata ad una maggiore attenzione (autisti, chirurghi, piloti).

Allegra (Telfast)

Sinonimo: Feksadin

Il principio attivo è la fexofenadina. Il farmaco non solo blocca i recettori dell'istamina, ma riduce anche la sua produzione. È usato per l'orticaria cronica e le allergie stagionali. L'azione antiallergica dura fino a 24 ore dopo la fine del trattamento. Non crea dipendenza.

Disponibile solo in forma di pillola. In precedenza, la pillola si chiamava Telfast, ora - Allegra. Sono controindicati nei bambini sotto i 12 anni di età, nelle donne in gravidanza e in allattamento.

cetirizina

L'effetto dopo la somministrazione si sviluppa dopo 20 minuti e persiste per 3 giorni dopo l'interruzione del farmaco. È usato per trattare e prevenire le allergie. Cetirizina non causa sonnolenza e diminuzione dell'attenzione. Forse il suo uso prolungato. Il farmaco è disponibile sotto forma di gocce (nome commerciale "Zyrtec", "Zodak"), sciroppo ("Cetrin", "Zodak") e compresse.

In pratica da bambini, usato da 6 mesi sotto forma di gocce, da 1 anno sotto forma di sciroppo. Dai 6 anni che prendono le pillole. Il dosaggio è scelto dal medico individualmente.

La cetirizina gravida è rigorosamente controindicata. Si consiglia di interrompere l'allattamento al seno per il periodo di utilizzo.

Ksizal

Il farmaco è stato prescritto per trattare allergie stagionali e tutto l'anno, orticaria e prurito. L'azione arriva 40 minuti dopo l'ingestione. Disponibile sotto forma di gocce e compresse.

Nella pratica dei bambini, le gocce sono usate da 2 anni e le compresse da 6 anni. Il dosaggio è determinato dal medico in base al peso e all'età del bambino.

La medicina incinta è controindicata. L'ammissione durante l'allattamento è consentita.

desloratadina

Sinonimi: Lordaestin, Desal, Erius.

Il farmaco ha un effetto antistaminico e anti-infiammatorio. Elimina bene i segni di allergie stagionali e orticaria cronica. Se assunto in dosi terapeutiche, possono verificarsi secchezza delle fauci e mal di testa. Disponibile sotto forma di sciroppo, compresse.

Bambini nominati da 2 anni sotto forma di sciroppo. Le compresse sono consentite per i bambini sopra i 6 anni.

La desloratadina in gravidanza e in allattamento è controindicata. Forse il suo uso in condizioni potenzialmente letali: angioedema, asfissia (broncospasmo).

Gli antistaminici 3 generazioni eliminano efficacemente le allergie. In dosi terapeutiche non causare sonnolenza e ridurre l'attenzione. Tuttavia, se si supera la dose raccomandata possono essere capogiri, mal di testa, un aumento della frequenza cardiaca.

Se hai usato uno qualsiasi dei loro farmaci, non dimenticare di lasciare un commento nei commenti.

Seconda generazione: non sedativi

I farmaci di questo gruppo hanno un marcato effetto antistaminico, la cui durata è fino a 24 ore. Questo ti permette di prenderli 1 volta al giorno. Le medicine non causano sonnolenza e disturbi dell'attenzione, quindi sono chiamate non sedative.

I farmaci non sedativi vengono utilizzati attivamente per trattare:

Questi rimedi sono anche usati per alleviare il forte prurito con la varicella. Per i farmaci antiallergici 2 generazioni non creano dipendenza. Sono rapidamente assorbiti dal tratto digestivo. Possono essere presi in qualsiasi momento, anche durante i pasti.

Non raccomandato 2a generazione per gli anziani e le persone con malattie cardiache.

loratadina

Il principio attivo è la loratadina. Il farmaco agisce selettivamente sui recettori dell'istamina H1, che consente di eliminare rapidamente le allergie e ridurre il numero di effetti collaterali:

  • ansia, disturbi del sonno, depressione;
  • minzione frequente;
  • costipazione;
  • possibili attacchi d'asma;
  • aumento di peso.

Disponibile sotto forma di compresse e sciroppo (denominazione commerciale "Claritin", "Lomilan"). Lo sciroppo (sospensione) è conveniente da dosare e somministrare ai bambini piccoli. L'azione si sviluppa entro 1 ora dopo l'ammissione.

Nei bambini, la Loratadina viene utilizzata da 2 anni sotto forma di sospensione. Il dosaggio viene selezionato dal medico in base al peso corporeo e all'età del bambino.

La loratadina è vietata per l'uso nelle prime 12 settimane di gravidanza. In casi estremi, viene nominato sotto la stretta supervisione di un medico.

Kestin

Sinonimo: Ebastina

Questo strumento blocca selettivamente i recettori dell'istamina H1. Non causa sonnolenza. L'azione si verifica entro 1 ora dopo l'ammissione. L'effetto antistaminico persiste per 48 ore.

A bambini è usato da 12 anni. Kestin ha un effetto tossico sul fegato, provoca disturbi del ritmo, riduce la frequenza cardiaca. Incinta controindicato.

rupatadina

Sinonimo: Rupatadin

Il medicinale viene utilizzato nel trattamento dell'orticaria. Dopo l'ingestione viene rapidamente assorbito. Un pasto simultaneo migliora l'azione di Rupafina. Non è usato nei bambini sotto i 12 anni di età e nelle donne in gravidanza. L'uso durante l'allattamento è possibile solo sotto stretto controllo medico.

Gli antistaminici 2 generazioni soddisfano tutti i requisiti moderni per i farmaci: alta efficienza, sicurezza, effetto a lungo termine, facilità d'uso.

Tuttavia, va ricordato che l'eccesso di dosaggio terapeutico porta all'effetto opposto: si manifesta sonnolenza e aumentano gli effetti collaterali.

Prima generazione - sedativi

I farmaci sedativi sono chiamati perché causano un effetto sedativo, ipnotico e che sopprime la mente. Ogni membro di questo gruppo ha un effetto sedativo in vari gradi.

Inoltre, la prima generazione di farmaci ha un breve effetto antiallergico - da 4 a 8 ore. Possono sviluppare dipendenza.

Tuttavia, i farmaci testati dal tempo e, spesso, poco costoso. Questo spiega il loro carattere di massa.

Gli antistaminici di prima generazione sono prescritti per trattare le reazioni allergiche, alleviare il prurito nelle malattie infettive da eritema, per ridurre il rischio di complicanze post-vaccinazione.

Se non sai cosa scegliere:

Insieme con un buon effetto anti-allergico, causano una serie di effetti collaterali. Per ridurre il rischio, il trattamento è prescritto per 7-10 giorni. Effetti collaterali:

  • mucose secche, sete;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • caduta della pressione sanguigna;
  • nausea, vomito, fastidio allo stomaco;
  • aumento dell'appetito

I farmaci della prima generazione non sono prescritti a persone la cui attività è associata a una maggiore attenzione: piloti, conducenti, perché possono indebolire l'attenzione e il tono muscolare.

suprastin

Sinonimi: cloropiramina

Disponibile in forma di compresse e in fiale. L'ingrediente attivo è la cloropiramina. Uno dei farmaci antiallergici più comunemente usati. La soprastinosi ha un pronunciato effetto antistaminico. È prescritto per il trattamento della rinite stagionale e cronica, dell'orticaria, della dermatite atopica, dell'eczema, dell'angioedema.

La soprastatina allevia il prurito bene, anche dopo una puntura d'insetto. È usato nel trattamento delle malattie sypnyh, accompagnato da prurito e pettinatura. Disponibile sotto forma di compresse, soluzioni iniettabili.

Suprastin ha permesso il trattamento dei bambini, a partire da un mese. Il dosaggio viene selezionato singolarmente a seconda dell'età e del peso corporeo del bambino. Questi fondi sono utilizzati nella complessa terapia della varicella: per alleviare il prurito e come sedativo. La soprastinina è anche inclusa nella miscela litica ("triade"), che è prescritta ad una temperatura elevata e non abbattente.

La soprastinosi è controindicata per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento.

Tavegil

È usato negli stessi casi di suprastin. Il farmaco ha un forte effetto antistaminico che dura fino a 12 ore. Tavegil non riduce la pressione sanguigna, l'effetto ipnotico è meno pronunciato rispetto a quello della suprastin. Il farmaco è disponibile in diverse forme: compresse e iniezione.

Usare nei bambini Tavegil applicato da 1 anno. Lo sciroppo è prescritto per i bambini da 1 anno, le compresse possono essere applicate da 6 anni. Il dosaggio è determinato individualmente in base all'età e al peso corporeo del bambino. Il dottore prende la dose.

Tavegil è vietato per l'uso durante la gravidanza.

fenkarol

Sinonimo: Quifenadina

Fenkarol blocca i recettori dell'istamina N-1 e avvia l'enzima che utilizza l'istamina, quindi l'effetto del farmaco è più stabile e duraturo. Fenkarol quasi non causa un effetto sedativo e ipnotico. Inoltre, ci sono indicazioni che questo medicinale abbia un effetto antiaritmico. Fenkarol è disponibile sotto forma di compresse e polvere per sospensione.

Quifenadina (Fencarol) è usato per trattare tutti i tipi di reazioni allergiche, in particolare allergie stagionali. Questo strumento è incluso nel complesso trattamento del parkinsonismo. In chirurgia, è usato come parte della preparazione del farmaco per l'anestesia (premedicazione). Fencarol è usato per la prevenzione delle reazioni da ospite a alieno (quando il corpo respinge le cellule estranee) durante le trasfusioni di componenti del sangue.

Nella pratica dei bambini, il farmaco viene prescritto da 1 anno. Per i bambini, la sospensione è preferibile, ha un sapore di arancia. Se il bambino rifiuta di prendere lo sciroppo, è possibile prescrivere un modulo di pillola. Il dosaggio è determinato dal medico in base al peso e all'età del bambino.

Fenkarol controindicato nel primo trimestre di gravidanza. Nel 2 ° e 3 ° trimestre, il suo utilizzo è possibile sotto controllo medico.

Fenistil

Sinonimo: Dimetinden

Il farmaco è usato per trattare tutti i tipi di allergie, prurito per varicella, rosolia, prevenzione delle reazioni allergiche. Fenistil provoca sonnolenza solo all'inizio del trattamento. Dopo alcuni giorni, l'effetto sedativo scompare. Il farmaco ha una serie di altri effetti collaterali: vertigini, crampi muscolari, secchezza della mucosa orale.

Fenistil si presenta sotto forma di compresse, gocce per bambini, gel ed emulsione. Gel ed emulsione vengono applicati esternamente dopo punture di insetti, dermatiti da contatto, scottature solari. C'è anche una crema, ma è una droga completamente diversa sulla base di un'altra sostanza ed è usata per "freddo sulle labbra".

Nella pratica dei bambini, Fenistil sotto forma di gocce viene applicato con 1 carne. Fino a 12 anni, vengono prescritte le gocce, le capsule hanno più di 12 anni. Il gel è usato nei bambini dalla nascita. Il dosaggio delle gocce e delle capsule è selezionato dal medico.

Le donne incinte sono autorizzate a usare il farmaco sotto forma di gel e gocce a partire da 12 settimane di gravidanza. Dal secondo trimestre, Fenistil è prescritto solo per condizioni potenzialmente letali: angioedema e allergie alimentari acute.

diazolin

Sinonimo: mebhydroline

Il farmaco ha una bassa attività antistaminica. Diazolin ha un numero abbastanza elevato di eventi avversi. Quando lo prende, si verificano vertigini, dolore allo stomaco, nausea e vomito, palpitazioni e minzione frequente. Ma allo stesso tempo, Diazolin non causa sonnolenza. È consentito un trattamento a lungo termine con piloti e piloti.

Disponibile sotto forma di compresse, polvere per sospensione e confetto. Durata dell'azione antiallergica fino a 8 ore. È preso 1-3 volte al giorno.

Nei bambini, il farmaco è prescritto dai 2 anni di età. Fino a 5 anni è più preferibile che Diazolin nella forma di sospensione, è più anziano che il ricevimento di 5 anni di targhe è permesso. Il dosaggio è selezionato dal medico individualmente.

La diazolina è controindicata nel primo trimestre di gravidanza.

Nonostante tutte le carenze, i farmaci di prima generazione sono ampiamente utilizzati nella pratica medica. Sono ben studiati, permessi per il trattamento di bambini piccoli. Le medicine sono disponibili in diverse forme: soluzioni per iniezioni, sospensioni, compresse, che li rende convenienti da usare e la selezione dei singoli dosaggi.

Se l'articolo è stato utile, non dimenticare di condividerlo.

Gli antistaminici fanno bene alla dermatite allergica e (nella maggior parte dei casi) anche con l'atopico.

Va ricordato che i farmaci devono essere assunti in una dose strettamente definita, secondo le istruzioni. Altrimenti, è possibile la comparsa di effetti indesiderati, anche (!) Un aumento della reazione allergica.

La selezione del farmaco e la sua dose devono essere eseguite dal medico. Il trattamento antiallergico, in particolare per i bambini e le donne in gravidanza, deve essere effettuato sotto stretto controllo medico.

10 commenti

Ho una forte allergia all'ambrosia (ma l'elenco degli allergeni non si limita a questo): prurito agli occhi, naso che cola, starnuti. ha cominciato a prendere in aggiunta ad avamis (spray nasale), anche levocytemeresin. Ma mi aiuta male, perché cominciò una forte tosse, specialmente di notte. Non ho dormito una notte. Ora non so cosa bere :(

Ci sono molti farmaci, ognuno ha una misura migliore. Prova altri farmaci dalla lista, più recenti.

Bene, è meglio consultare un medico, potrebbe essere prescritto un modulo iniettabile.

Molto probabilmente hai l'asma. È passato attraverso di esso.

Dimmi per favore priparat Suprastinex a quale generazione? Dove un elemento speciale ha levocetirizina 5 mg.

Benvenuto! Mia figlia (16 anni) ha frequenti recidive di rinite allergica. L'ultima volta che il dottore ha prescritto un corso di Desal (4 settimane) non è venuto e 2 settimane sono apparse di nuovo congestione nasale, febbre e questa volta forti mal di testa. Pensiero a bassa pressione. Quando è passata l'analisi, si è scoperto di nuovo, allergie. Di nuovo ha iniziato a prendere Desal. Dimmi, è possibile usare gli antistaminici così spesso, e quale trattamento alternativo e più efficace consiglieresti?

Desal appartiene all'ultima generazione, può durare a lungo. Opzioni alternative - immunoterapia specifica per allergeni (ASIT) e autolinfocitoterapia (ALT), scopri nelle cliniche più vicine.

Per me, il farmaco più potente Levocetirizine, Suprastix e i loro analoghi.Questa è la terza generazione, ma puoi provare il secondo commento Rupafin: è necessario provare ciò che è adatto e la cosa più importante è determinare che cos'è l'allergia e nasconderlo. Viene trattato! Ad eccezione dei casi adatti per ASIT (stagionale)

Se un singolo farmaco di almeno la seconda generazione non aiuta, allora dovresti provare un altro ingrediente attivo. Ad esempio, mio ​​figlio non aiuta la loratadina, assolutamente. E i medici lo stanno scaricando con una pistola. :( Qui hanno usato lo tsetrin, hanno bevuto quasi tutto il confezionamento - tutto andava bene fino a quando il tempo era umido e freddo. Non appena il sole è uscito e tutta la betulla di ontano ha cominciato a fiorire, tsetrine non aiuta.Non è chiaro dove l'effetto è per tre giorni dopo il trattamento
Passato 2 corsi ASIT - non ancora aiutato, ahimè. E i farmaci per ASIT sono molto, molto costosi.
Gli amici dicono che l'agopuntura aiuta. Ma è anche molto costoso. Hai bisogno di studiare il problema.

Il medico consiglia di combinarli con il normospectrum, ma da nessuna parte nelle istruzioni non esiste una cosa del genere. Questo schema è efficace?

Aggiungi un commento Annulla risposta

Più popolari:

Consulenza medica gratuita

Senza un trucco Lascia la tua domanda nei commenti e lo specialista risponderà.

Elenco completo (oltre 150 articoli) con prezzi, aggiornato regolarmente.

Identificare il fungo per foto

Quando andare dal dottore? Offriamo di scoprire come appare il fungo del chiodo nelle diverse fasi.

Posso curare in 1 giorno? Tipi, come evitare l'infezione, modi di trasmissione, droghe.

Posso curare in 1 giorno? Tipi, come evitare l'infezione, modi di trasmissione, droghe.

Come rimuovere le verruche da soli?

Verruche nei bambini, papillomi e condilomi negli adulti, qual è il pericolo della loro rimozione a casa?

Mughetto nelle donne

La candidosi mughetto o vaginale non è nota per sentito dire a ogni seconda donna.

Dermatite: foto e descrizione

È possibile che la macchia sulla pelle non sia affatto un fungo. Confronta le foto per essere sicuro.

Se c'è un'eruzione caratteristica, allora devi correre dal dottore, o almeno dalla farmacia.

Candidosi maschile

Per qualche ragione, i rappresentanti della forte metà dell'umanità credono che il mughetto sia una prerogativa delle donne, ma non è così.

Come trattare il fungo

Elenco di farmaci per diversi tipi di funghi. Unguenti, creme, vernici, candele, compresse - confronti, recensioni, costi.

Test per i medici

Metti alla prova la tua conoscenza della dermatologia se sei uno specialista o uno studente.

Trattamento allergico Revisione antistaminica di terza generazione

Primavera. La natura si risveglia... Primule fioriscono... Betulla, ontano, pioppo, nocciola producono orecchini civettuoli; Api, bombi che ronzano, raccolgono polline... Inizia la stagione delle pollinosi (dal pollin polliniano del nord) o del raffreddore da fieno - reazioni allergiche al polline delle piante. L'estate sta arrivando. Le erbe fioriscono, l'aspro assenzio, la lavanda profumata... Poi arriva l'autunno e l'ambrosia diventa la "padrona", il cui polline è l'allergene più pericoloso. Durante la fioritura delle infestanti, fino al 20% della popolazione soffre di lacrimazione, tosse, rinite allergica. Ed ecco l'inverno tanto atteso per le allergie. Ma qui molti stanno aspettando un'allergia fredda. Primavera di nuovo... E così tutto l'anno.

E allergia fuori stagione a peli di animali, cosmetici, polvere domestica e così via. Inoltre allergie ai farmaci, cibo. Inoltre, negli ultimi anni, la diagnosi di "allergia" è più frequente e le manifestazioni della malattia sono più pronunciate.

La condizione dei pazienti con farmaci allevia i sintomi delle reazioni allergiche e soprattutto - antistaminici (AGP). L'istamina, che stimola i recettori H1, può essere definita il principale colpevole della malattia. Partecipa al meccanismo di comparsa delle principali manifestazioni di allergia. Pertanto, gli antistaminici vengono sempre prescritti come farmaci antiallergici.

Antistaminici - bloccanti del recettore H1 dell'istamina: proprietà, meccanismo d'azione

L'istamina del mediatore (mediatore biologicamente attivo) ha un effetto su:

  • La pelle, causando prurito, arrossamento.
  • Le vie respiratorie, causando gonfiore, broncospasmo.
  • Il sistema cardiovascolare, causando un aumento della permeabilità vascolare, aritmia cardiaca, ipotensione.
  • Gastrointestinale, stimolando la secrezione gastrica.

Gli antistaminici fermano i sintomi a causa del rilascio endogeno di istamina. Previene lo sviluppo di iperreattività, ma non influenzano né l'effetto sensibilizzante (ipersensibilità) degli allergeni, né l'infiltrazione della mucosa con eosinofili (tipo leucocitario: il loro contenuto nel sangue aumenta con le allergie).

antistaminici:

  • ridurre in modo significativo l'aumento della permeabilità capillare causata dall'istamina;
  • indebolire gli spasmi della muscolatura liscia;
  • prevenire la formazione di edema tissutale;
  • ridurre la tossicità istaminica;
  • ridurre l'effetto ipotensivo dell'istamina;
  • alleviare le allergie

Va tenuto presente che i mediatori coinvolti nella patogenesi (meccanismo di insorgenza) delle reazioni allergiche includono non solo l'istamina. Oltre ai suoi "colpevoli" nei processi infiammatori e allergici acetilcolina, serotonina e altre sostanze. Pertanto, le droghe con solo attività antistaminica, sopprimono solo le manifestazioni acute di allergie. Il trattamento sistematico richiede una terapia desensibilizzante complessa.

Generazioni di antistaminici

Secondo la classificazione moderna, ci sono tre gruppi (generazioni) di antistaminici:
I bloccanti dell'istamina H1 della prima generazione (tavegil, difenidramina, suprastin) - penetrano attraverso uno speciale filtro - la barriera emato-encefalica (BBB), agiscono sul sistema nervoso centrale, fornendo un effetto sedativo;
I bloccanti dell'istamina H1 di II generazione (fenkarol, loratadina, ebastina) - non causano sedazione (in dosi terapeutiche);
I bloccanti dell'istamina H1 della III generazione (Telfast, Erius, Zyrtec) sono metaboliti farmacologicamente attivi. Non passano attraverso il BBB, agiscono minimamente sul sistema nervoso centrale, quindi non causano sedazione.

Le caratteristiche degli antistaminici più popolari sono indicate nella tabella:

Antistaminici 1, 2 e 3 generazioni

Gli antistaminici sono sostanze che inibiscono l'azione dell'istamina libera. Quando viene ingerito un allergene, l'istamina viene rilasciata dai mastociti del tessuto connettivo che costituisce il sistema immunitario del corpo. Inizia a interagire con i recettori specifici e causa prurito, gonfiore, eruzioni cutanee e altre manifestazioni allergiche. Gli antistaminici sono responsabili del blocco di questi recettori. Ci sono tre generazioni di questi farmaci.

Antistaminici di prima generazione

Sono apparsi nel 1936 e continuano ad essere usati. Questi farmaci entrano in una relazione reversibile con i recettori H1, il che spiega la necessità di alte dosi e alta frequenza di somministrazione.

Gli antistaminici di prima generazione sono caratterizzati dalle seguenti proprietà farmacologiche:

ridurre il tono muscolare;

avere un'azione sedativa, ipnotica e anticolinergica;

potenziare gli effetti dell'alcol;

avere un effetto anestetico locale;

dare un effetto terapeutico rapido e forte, ma a breve termine (4-8 ore);

un lungo ricevimento riduce l'attività antistaminica, quindi ogni 2-3 settimane i fondi cambiano.

La maggior parte dei farmaci antistaminici di prima generazione è liposolubile, può superare la barriera emato-encefalica e legarsi ai recettori H1 del cervello, il che spiega l'effetto sedativo di questi farmaci, che viene potenziato dopo l'assunzione di alcool o di psicofarmaci. L'agitazione psicomotoria può essere osservata durante l'assunzione di dosi medioterapiche nei bambini e negli adulti tossici. A causa della presenza di sedazione, gli antistaminici di prima generazione non sono prescritti a persone il cui lavoro richiede maggiore attenzione.

Le proprietà anticolinergiche di questi farmaci causano reazioni di tipo atropina, come tachicardia, rinofaringe secca e cavità orale, ritenzione urinaria, stitichezza, visione alterata. Queste caratteristiche possono essere utili per la rinite, ma possono aumentare l'ostruzione delle vie aeree causate da asma bronchiale (aumento della viscosità dell'espettorato), contribuire all'esacerbazione dell'adenoma prostatico, del glaucoma e di altre malattie. Allo stesso tempo, questi farmaci hanno un effetto antiemetico e anti-pompaggio, riducono la manifestazione di parkinsonismo.

Un certo numero di questi antistaminici sono inclusi nei mezzi combinati, che sono usati per emicranie, raffreddori, cinetosi, o hanno un effetto sedativo o ipnotico.

Un ampio elenco di effetti collaterali derivanti dall'assunzione di questi antistaminici li rende meno probabili da utilizzare nel trattamento di malattie allergiche. Molti paesi sviluppati hanno vietato la loro attuazione.

Diphenhydramine

Dimedrol prescritto per raffreddore da fieno, orticaria, mare, mal d'aria, rinite vasomotoria, asma bronchiale, reazioni allergiche causate dall'introduzione di farmaci (ad es. Antibiotici), nel trattamento dell'ulcera peptica, dermatosi, ecc.

Vantaggi: alta attività antistaminica, ridotta gravità delle reazioni allergiche e pseudoallergiche. Dimedrol ha effetti antiemetici e antitosse, ha un effetto anestetico locale, quindi è un'alternativa a Novocainum e Lidocaina quando sono intolleranti.

Contro: effetti imprevedibili del prendere il farmaco, i suoi effetti sul sistema nervoso centrale. Può causare ritenzione urinaria e secchezza delle mucose. Gli effetti collaterali includono effetti sedativi e ipnotici.

diazolin

Diazolin ha le stesse indicazioni per l'uso di altri antistaminici, ma differisce da loro nei suoi effetti.

Vantaggi: un leggero effetto sedativo consente di applicarlo laddove non è desiderabile avere un effetto depressivo sul sistema nervoso centrale.

Contro: irrita le mucose del tratto gastrointestinale, provoca capogiri, disturbi della minzione, sonnolenza, rallenta le risposte mentali e motorie. Vi sono informazioni sugli effetti tossici del farmaco sulle cellule nervose.

suprastin

La soprastinina è prescritta per il trattamento della congiuntivite allergica stagionale e cronica, dell'orticaria, della dermatite atopica, dell'angioedema, del prurito di varie eziologie, dell'eczema. È usato in forma parenterale per condizioni allergiche acute che richiedono cure di emergenza.

Vantaggi: il siero di sangue non si accumula, perciò, perfino con uso prolungato non causa un overdose. A causa dell'elevata attività antistaminica, vi è un rapido effetto terapeutico.

Minuses: gli effetti collaterali - sonnolenza, vertigini, inibizione delle reazioni, ecc. - sono presenti, sebbene siano meno pronunciati. L'effetto terapeutico a breve termine, per estenderlo, suprastin combinato con H1-bloccanti che non hanno proprietà sedative.

Tavegil

Tavegil sotto forma di iniezioni viene utilizzato per angioedema, nonché shock anafilattico, come agente preventivo e terapeutico per reazioni allergiche e pseudo-allergiche.

Vantaggi: ha un effetto antistaminico più lungo e più forte rispetto a difenidramina e ha un effetto sedativo più moderato.

Contro: può causare una reazione allergica, ha un effetto inibitorio.

fenkarol

Fenkarol prescritto con l'emergere della dipendenza da altri antistaminici.

Vantaggi: ha una debole espressione di proprietà sedative, non ha un pronunciato effetto inibitorio sul sistema nervoso centrale, ha una bassa tossicità, blocca i recettori H1 ed è in grado di ridurre il contenuto di istamina nei tessuti.

Contro: meno attività antistaminica rispetto a difenidramina. Fenkarol è usato con cautela in presenza di malattie del tratto gastrointestinale, del sistema cardiovascolare e del fegato.

Antistaminici di seconda generazione

Hanno vantaggi rispetto ai farmaci di prima generazione:

non vi è alcun effetto sedativo e colinolitico, poiché questi farmaci non attraversano la barriera emato-encefalica, solo alcune persone sperimentano sonnolenza moderata;

attività mentale, l'attività fisica non soffre;

l'effetto dei farmaci raggiunge le 24 ore, quindi vengono assunti una volta al giorno;

non creano dipendenza, il che consente di assegnarli per un lungo periodo (3-12 mesi);

quando si interrompe il trattamento, l'effetto terapeutico dura circa una settimana;

Le medicine non sono assorbite con il cibo nel tratto gastrointestinale.

Ma gli antistaminici di seconda generazione hanno un effetto cardiotossico di vari gradi, quindi, quando vengono presi, l'attività cardiaca viene monitorata. Sono controindicati nei pazienti anziani e nei pazienti affetti da disturbi del sistema cardiovascolare.

L'insorgenza di cardiotossicità è spiegata dall'abilità dei farmaci antistaminici di seconda generazione di bloccare i canali del potassio nel cuore. Il rischio aumenta quando questi farmaci sono combinati con farmaci antifungini, macrolidi, antidepressivi, dal consumo di succo di pompelmo e se il paziente presenta gravi disfunzioni della funzionalità epatica.

Claridol e Clarisens

Claridol è usato per trattare la rinite allergica stagionale e ciclica, l'orticaria, la congiuntivite allergica, l'angioedema e una serie di altre malattie che hanno un'origine allergica. Affronta le sindromi pseudoallergiche e le allergie alle punture di insetti. Incluso nelle misure globali per il trattamento della dermatosi pruriginosa.

Vantaggi: Claridol ha un'azione antipruritica, antiallergica, antiessudativa. Il farmaco riduce la permeabilità capillare, previene lo sviluppo di edema, allevia lo spasmo muscolare liscio. Non ha alcun effetto sul sistema nervoso centrale, non ha effetti anticolinergici e sedativi.

Contro: occasionalmente dopo l'assunzione di Claridol, i pazienti si lamentano di secchezza delle fauci, nausea e vomito.

Klarotadin

La klarotadina contiene il principio attivo loratadina, che è un bloccante selettivo dei recettori dell'istamina H1, a cui ha un effetto diretto, che consente di evitare effetti indesiderati inerenti ad altri antistaminici. Le indicazioni per l'uso sono congiuntivite allergica, orticaria cronica acuta e idiopatica, rinite, reazioni pseudoallergiche associate al rilascio di istamina, punture di insetti allergici, dermatosi pruriginosa.

Vantaggi: il farmaco non ha un effetto sedativo, non causa dipendenza, agisce rapidamente e per lungo tempo.

Contro: le conseguenze indesiderate dell'assunzione di Klarodin comprendono i disturbi del sistema nervoso: astenia, ansia, sonnolenza, depressione, amnesia, tremore, agitazione in un bambino. La dermatite può apparire sulla pelle. Minzione frequente e dolorosa, stitichezza e diarrea. Aumento di peso a causa di disturbi endocrini. Danni al sistema respiratorio possono manifestarsi come tosse, broncospasmo, sinusite e manifestazioni simili.

Lomilan

Lomilan è indicato per la rinite allergica (rinite) di natura stagionale e persistente, eruzioni cutanee di origine allergica, pseudoallergia, reazioni alle punture di insetti, infiammazione allergica della mucosa oculare.

Vantaggi: Lomilan è in grado di alleviare il prurito, ridurre il tono della muscolatura liscia e la produzione di essudato (un fluido speciale che appare durante il processo infiammatorio), prevenire il gonfiore dei tessuti dopo mezz'ora dopo l'assunzione del farmaco. La massima efficienza arriva in 8-12 ore, quindi diminuisce. Lomilan non crea dipendenza e non ha un impatto negativo sull'attività del sistema nervoso.

Contro: reazioni avverse si verificano raramente, manifestate da mal di testa, stanchezza e sonnolenza, infiammazione della mucosa gastrica, nausea.

Laura Hexal

Laura Hexal è raccomandata per rinite allergica stagionale e stagionale, congiuntivite, dermatosi pruriginosa, orticaria, angioedema, punture di insetti allergici e varie reazioni pseudoallergiche.

Vantaggi: il farmaco non possiede né azione anticolinergica né centrale, la sua ricezione non influenza l'attenzione, le funzioni psicomotorie, le prestazioni e le qualità mentali del paziente.

Contro: LauraHexal è generalmente ben tollerato, ma occasionalmente provoca un aumento dell'affaticamento, secchezza delle fauci, mal di testa, tachicardia, vertigini, reazioni allergiche, tosse, vomito, gastrite, disfunzione epatica.

Claritin

Claritin contiene il componente attivo - la loratadina, che blocca i recettori dell'istamina H1 e previene il rilascio di istamina, bradicanina e serotonina. L'efficacia antistaminica dura un giorno e la terapia viene dopo 8-12 ore. Claritin è prescritto per il trattamento della rinite allergica, delle reazioni allergiche cutanee, delle allergie alimentari e dell'asma lieve.

Vantaggi: alta efficienza nel trattamento delle malattie allergiche, il farmaco non crea dipendenza, sonnolenza.

Contro: gli effetti collaterali sono rari, si manifestano con nausea, mal di testa, gastrite, agitazione, reazioni allergiche, sonnolenza.

rupatadina

Rupafin ha un ingrediente attivo unico - rupatadina, caratterizzato da attività antistaminica e effetto selettivo sui recettori periferici H1-istamina. È prescritto per l'orticaria cronica idiopatica e la rinite allergica.

Vantaggi: Rupafin affronta in modo efficace i sintomi delle suddette malattie allergiche e non influisce sul lavoro del sistema nervoso centrale.

Contro: effetti indesiderati dell'assunzione del farmaco - astenia, capogiri, affaticamento, mal di testa, sonnolenza, secchezza delle fauci. Può influenzare il sistema respiratorio, nervoso, muscolo-scheletrico e digestivo, così come il metabolismo e la pelle.

Zyrtec

Zyrtec è un antagonista competitivo del metabolita idrossizina, l'istamina. Il farmaco facilita il decorso e talvolta impedisce lo sviluppo di reazioni allergiche. Zyrtec limita il rilascio di mediatori, riduce la migrazione di eosinofili, basofili, neutrofili. Il farmaco è usato per rinite allergica, asma, orticaria, congiuntivite, dermatite, febbre, prurito, angioedema.

Vantaggi: previene efficacemente il verificarsi di edema, riduce la permeabilità capillare, sopprime lo spasmo muscolare liscio. Zyrtec non possiede azione anticolinergica e antiserotoninergica.

Contro: l'uso improprio del farmaco può provocare vertigini, emicranie, sonnolenza e reazioni allergiche.

Kestin

Kestin blocca i recettori di istamina che aumentano la permeabilità vascolare, provocando spasmi muscolari, portando alla manifestazione di una reazione allergica. È usato per trattare congiuntivite allergica, rinite e orticaria cronica idiopatica.

Vantaggi: il farmaco agisce un'ora dopo l'applicazione, l'effetto terapeutico dura 2 giorni. Una ricezione di cinque giorni di Kestin ti consente di salvare l'effetto antistaminico per circa 6 giorni. L'effetto sedativo praticamente non si verifica.

Contro: Kestin può causare insonnia, dolore addominale, nausea, sonnolenza, astenia, mal di testa, sinusite, secchezza delle fauci.

Antistaminici nuovi, 3 generazioni

Queste sostanze sono profarmaci, il che significa che, una volta nel corpo, vengono convertiti dalla loro forma originale in metaboliti farmacologicamente attivi.

Tutti gli antistaminici della 3a generazione non hanno effetti cardiotossici e sedativi, quindi possono essere utilizzati da persone la cui attività è associata ad alta concentrazione di attenzione.

Questi farmaci bloccano i recettori H1 e hanno anche un effetto aggiuntivo sulle manifestazioni allergiche. Hanno un'elevata selettività, non superano la barriera emato-encefalica, quindi non hanno conseguenze negative dal sistema nervoso centrale, non c'è alcun effetto collaterale sul cuore.

La presenza di effetti aggiuntivi contribuisce all'uso di farmaci antistaminici da 3 generazioni con trattamento a lungo termine della maggior parte delle manifestazioni allergiche.

Gismanal

Gismanal è prescritto come agente terapeutico e profilattico per raffreddore da fieno, reazioni cutanee allergiche, tra cui orticaria, rinite allergica. L'effetto del farmaco si sviluppa per 24 ore e raggiunge un massimo dopo 9-12 giorni. La sua durata dipende dalla terapia precedente.

Vantaggi: il farmaco non ha quasi nessun effetto sedativo, non aumenta l'effetto di prendere sonniferi o alcool. Inoltre, non influisce sulla capacità di guida o sull'attività mentale.

Contro: Gismanal può causare aumento dell'appetito, secchezza delle mucose, tachicardia, sonnolenza, aritmia, prolungamento dell'intervallo QT, palpitazioni, collasso.

Treks

Trexil è un antagonista selettivamente attivo ad azione rapida del recettore H1, derivato da buterophenol, che differisce nella struttura chimica dai suoi analoghi. È usato nella rinite allergica per alleviare i suoi sintomi, manifestazioni allergiche dermatologiche (dermografismo, dermatite da contatto, orticaria, eczema atopico), asma, atopico e provocato esercizio fisico, nonché in connessione con reazioni allergiche acute a vari stimoli.

Vantaggi: nessun effetto sedativo ed anticolinergico, influenza sull'attività psicomotoria e sul benessere di una persona. Il farmaco è sicuro da usare da pazienti con glaucoma e affetti da disturbi della ghiandola prostatica.

Aspetti negativi: una volta superata la dose raccomandata, è stata osservata una leggera manifestazione di sedazione e una reazione dal tratto gastrointestinale, dalla pelle e dal tratto respiratorio.

Telfast

Telfast è un farmaco antistaminico altamente efficace, che è un metabolita della terfenadina, e quindi ha una grande somiglianza con i recettori H1 dell'istamina. Telfast si lega e li blocca, prevenendo le loro manifestazioni biologiche come sintomi allergici. Le membrane dei mastociti sono stabilizzate e il rilascio di istamina da esse viene ridotto. Indicazioni per l'uso sono angioedema, orticaria, raffreddore da fieno.

Vantaggi: non mostra proprietà sedative, non influenza la velocità delle reazioni e la concentrazione di attenzione, il lavoro del cuore, non causa dipendenza, è altamente efficace contro i sintomi e le cause di malattie allergiche.

Contro: effetti rari del prendere il farmaco sono mal di testa, nausea, vertigini, mancanza di respiro, una reazione anafilattica, arrossamento della pelle raramente si verificano.

Feksadin

Il farmaco è usato per trattare la rinite allergica stagionale con le seguenti manifestazioni di raffreddore da fieno: prurito, starnuti, rinite, arrossamento della mucosa degli occhi, nonché per il trattamento dell'orticaria cronica idiopatica e dei suoi sintomi: prurito, arrossamento.

Vantaggi: quando si assume il farmaco, non ci sono effetti collaterali tipici degli antistaminici: disturbi visivi, stitichezza, secchezza delle fauci, aumento di peso, un effetto negativo sul lavoro del muscolo cardiaco. Il farmaco può essere acquistato in farmacia senza prescrizione medica, non è richiesto alcun aggiustamento della dose per anziani, pazienti e insufficienza renale ed epatica. Il farmaco agisce rapidamente, mantenendo il suo effetto durante il giorno. Il prezzo del farmaco non è troppo alto, è disponibile per molte persone che soffrono di allergie.

Svantaggi - dopo un po 'di tempo, può causare dipendenza dall'azione del farmaco, ha effetti collaterali: dispepsia, dismenorrea, tachicardia, mal di testa e vertigini, reazioni anafilattiche, perversione del gusto. La dipendenza dal farmaco può formarsi.

Feksofast

Il farmaco è prescritto per l'insorgenza di rinite allergica stagionale e per l'orticaria cronica.

Benefici: il farmaco viene rapidamente assorbito, raggiungendo l'ora desiderata dopo l'ingestione, questa azione continua per tutto il giorno. La sua ammissione non richiede restrizioni per chi guida meccanismi complessi, guida veicoli, non causa un effetto sedativo. Fexofast è disponibile senza prescrizione medica, ha un prezzo accessibile, si manifesta per essere altamente efficace.

Svantaggi - per alcuni pazienti, il farmaco porta solo un sollievo temporaneo, senza portare un completo recupero dalle manifestazioni di allergia. Ha effetti collaterali: gonfiore, aumento della sonnolenza, nervosismo, insonnia, mal di testa, debolezza, aumento dei sintomi di allergia sotto forma di prurito, eruzione cutanea.

Levocetirizina-Teva

Il farmaco è prescritto per il trattamento sintomatico della febbre da fieno (pollinosi), orticaria, rinite allergica e congiuntivite allergica con prurito, lacrimazione, iperemia congiuntivale, dermatosi con eruzioni cutanee ed eruzioni cutanee, angioedema.

Vantaggi - Levocytirizin-Teva mostra rapidamente la sua efficacia (in 12-60 minuti) e durante il giorno svolge la prevenzione dell'apparenza e riduce il flusso delle reazioni allergiche. Il farmaco viene rapidamente assorbito, mostrando una biodisponibilità del 100%. Può essere utilizzato per il trattamento a lungo termine e per le cure di emergenza in caso di esacerbazioni stagionali di allergie. Disponibile per il trattamento di bambini da 6 anni.

Svantaggi - ha effetti collaterali quali sonnolenza, irritabilità, nausea, mal di testa, aumento di peso, tachicardia, dolore addominale, angioedema, emicrania. Il prezzo del farmaco è piuttosto alto.

Ksizal

Il farmaco viene utilizzato per il trattamento sintomatico di tali manifestazioni di pollinosi e orticaria, come prurito, starnuti, infiammazione della congiuntiva, rinorrea, angioedema, dermatite allergica.

Vantaggi - Xyzal ha un pronunciato orientamento antiallergico, essendo un mezzo molto efficace. Previene l'insorgere dei sintomi allergici, facilita il loro decorso, non ha effetto sedativo. Il farmaco agisce molto rapidamente, mantenendo il suo effetto il giorno dalla data di ammissione. Ksizal può essere usato per trattare i bambini dai 2 anni di età, è disponibile in due forme di dosaggio (compresse, gocce) che sono accettabili per l'uso in pediatria. Elimina la congestione nasale, i sintomi di allergie croniche si fermano rapidamente, non hanno effetti tossici sul cuore e sul sistema nervoso centrale

Svantaggi - il rimedio può presentare i seguenti effetti collaterali: secchezza delle fauci, affaticamento, dolore addominale, prurito, allucinazioni, mancanza di respiro, epatite, convulsioni, dolori muscolari.

Aerius

Il farmaco è indicato per il trattamento di pollinosi stagionale, rinite allergica, orticaria cronica idiopatica con sintomi come lacrimazione, tosse, prurito, gonfiore della mucosa nasofaringea.

Vantaggi - Erius ha un effetto estremamente rapido sui sintomi allergici, può essere usato per trattare i bambini di anno in anno, poiché ha un alto grado di sicurezza. E 'ben tollerato, sia adulti che bambini, è disponibile in diverse forme di dosaggio (compresse, sciroppo), che è molto conveniente per l'uso in pediatria. Può essere preso in un lungo periodo di tempo (fino a un anno) senza causare dipendenza (resistenza ad esso). Arresta in modo affidabile le manifestazioni della fase iniziale della risposta allergica. Dopo un ciclo di trattamento, l'effetto di esso dura per 10-14 giorni. I sintomi di sovradosaggio non sono marcati anche con un aumento di cinque volte nella dose del farmaco Erius.

Svantaggi: possono verificarsi effetti indesiderati (nausea e vomito, mal di testa, tachicardia, sintomi allergici locali, diarrea, ipertermia). I bambini di solito hanno l'insonnia, mal di testa, febbre.

Deza

Il farmaco è destinato al trattamento di tali manifestazioni allergiche, come la rinite allergica e l'orticaria, caratterizzata da prurito e eruzioni cutanee. Il farmaco allevia tali sintomi di rinite allergica come starnuti, prurito nel naso e nel cielo, lacrimazione.

Vantaggi - Desal previene la comparsa di edema, spasmi muscolari, riduce la permeabilità capillare. L'effetto di prendere il farmaco può essere visto dopo 20 minuti, persiste per un giorno. Una singola dose del farmaco è molto conveniente, due forme del suo rilascio sono lo sciroppo e le compresse, il cui apporto non dipende dal cibo. Dal momento che Desal è assunto per trattare i bambini da 12 mesi, la forma del farmaco sotto forma di sciroppo è richiesta. Il farmaco è così sicuro che anche una dose in eccesso di 9 volte non porta a sintomi negativi.

Svantaggi - raramente, possono verificarsi sintomi di effetti collaterali come aumento dell'affaticamento, mal di testa, secchezza della mucosa orale. Ulteriori effetti collaterali come insonnia, tachicardia, comparsa di allucinazioni, diarrea, iperattività. Le manifestazioni allergiche di effetti collaterali sono possibili: prurito, orticaria, angioedema.

Antistaminici di quarta generazione - esistono?

Tutte le affermazioni dei creatori di pubblicità, che posizionano i marchi di farmaci come "antistaminici di quarta generazione", non sono altro che una trovata pubblicitaria. Questo gruppo farmacologico non esiste, anche se i marketer lo attribuiscono non solo ai farmaci di nuova creazione, ma anche ai farmaci di seconda generazione.

La classificazione ufficiale indica solo due gruppi di antistaminici: farmaci di prima e seconda generazione. Il terzo gruppo di metaboliti farmacologicamente attivi è posizionato nell'industria farmaceutica come "H1 bloccanti istamina della terza generazione. "

Antistaminici per bambini

Per il trattamento delle manifestazioni allergiche nei bambini usano antistaminici di tutte e tre le generazioni.

Gli antistaminici di prima generazione si distinguono per il fatto che mostrano rapidamente le loro proprietà terapeutiche e vengono eliminati dal corpo. Sono richiesti per il trattamento delle manifestazioni acute di reazioni allergiche. Sono prescritti corsi brevi. Il più efficace di questo gruppo è Tavegil, Suprastin, Diazolin, Fenkrol.

Una percentuale significativa di effetti collaterali porta ad una diminuzione nell'uso di questi farmaci per le allergie infantili.

Gli antistaminici della 2a generazione non provocano un effetto sedativo, agiscono per un tempo più lungo e vengono solitamente utilizzati una volta al giorno. Pochi effetti collaterali. Tra i farmaci in questo gruppo per il trattamento delle manifestazioni di allergie infantili uso Ketotifen, Fenistil, Tsetrin.

La terza generazione di antistaminici per bambini comprende Hismanal, Terfen e altri. Sono utilizzati nei processi allergici cronici, poiché possono rimanere nel corpo per molto tempo. Gli effetti collaterali sono assenti.

Tra i nuovi farmaci c'è Erius.

1a generazione: mal di testa, stitichezza, tachicardia, sonnolenza, secchezza delle fauci, visione offuscata, ritenzione urinaria e mancanza di appetito;

2a generazione: effetti negativi sul cuore e sul fegato;

3a generazione: non avere, raccomandato per l'uso da 3 anni.

Per i bambini, producono antistaminici sotto forma di unguenti (reazioni allergiche sulla pelle), gocce, sciroppi e compresse per somministrazione orale.

Antistaminici durante la gravidanza

Nel primo trimestre di gravidanza è vietato assumere antistaminici. Nel secondo, sono prescritti solo in casi estremi, poiché nessuno di questi rimedi è assolutamente sicuro.

Antistaminici naturali come vitamine C, B12, acido pantotenico, oleico e nicotinico, zinco, olio di pesce possono aiutare a sbarazzarsi di alcuni sintomi allergici.

Gli antistaminici più sicuri - Claritin, Zyrtec, Telfast, Avil, ma il loro uso deve essere obbligatorio concordato con il medico.

Autore dell'articolo: Alekseeva Maria Yurievna, medico di medicina generale