Search

Gluconato di calcio

Descrizione al 14 marzo 2016

  • Nome latino: gluconato di calcio
  • Codice ATX: A12AA03
  • Principio attivo: gluconato di calcio (gluconato di calcio)
  • Produttore: Moskhimpharmpreparaty loro. N.A. Semashko, Eskom NPK OJSC, Dalkhimpharm, Armavir Biofactory, Binnopharm CJSC, Veropharm OJSC, Ellara LLC, Medisorb (Russia)

struttura

Una compressa può contenere 250 o 500 mg di principio attivo.

Componenti ausiliari: fecola di patate, silice colloidale anidra, calcio stearato.

La concentrazione del principio attivo in 1 ml di soluzione è 95,5 mg. In 1 ml del farmaco di calcio totale (Ca2 +) contiene 8,95 mg, che in termini di contenuto teorico di calcio gluconato è 100 mg / ml. Come componenti ausiliari nella composizione della soluzione è costituito da zucchero di calcio e acqua d / e.

Modulo di rilascio

  • compresse da 10 pz. in blister senza scatola, in 1, 2 o 10 pacchi in una scatola di cartone;
  • compresse masticabili da 10 pz. in blister senza scatola, in 1, 2 o 10 pacchi in una scatola di cartone;
  • soluzione per in / in e / m introduzione. Fiale 1, 2, 3, 5 e 10 ml, confezione n. 10.

Azione farmacologica

Il farmaco aiuta a ripristinare carenza di calcio, ha effetto anti-allergico, emostatico, disintossicante, anti-infiammatorio.

Partecipa alla trasmissione degli impulsi nervosi, alla coagulazione del sangue, alla riduzione dei muscoli lisci e scheletrici e ad una serie di altri processi fisiologici.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Gluconato di calcio - che cos'è?

Il calcio gluconato è un integratore minerale che viene utilizzato per trattare le condizioni causate da una carenza di Ca nel corpo. Contenuto di calcio nella preparazione - 9%. L'INN (gluconato di calcio) è assegnato alla sostanza attiva sulla base dei dati della Farmacopea europea (Ph.Eur.).

Gli ioni di Ca sono coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi, senza di essi il miocardio non può funzionare correttamente, riducendo i muscoli lisci e scheletrici, i processi di coagulazione del sangue; Senza di essi, il tessuto osseo non può formarsi normalmente e altri organi e sistemi non possono funzionare.

La formula grossolana di gluconato di calcio è C12H22CaO14.

farmacodinamica

In molte malattie, la concentrazione di ioni Ca nel sangue diminuisce; tuttavia, una marcata carenza di calcio contribuisce allo sviluppo della tetania. Il farmaco non solo previene il verificarsi di ipocalcemia, ma riduce anche la permeabilità delle pareti vascolari, sopprime l'infiammazione, ha un effetto antiallergico ed emostatico, riduce l'essudazione.

Gli ioni Ca sono un materiale plastico per i denti e lo scheletro, con la loro partecipazione hanno luogo molti processi enzimatici, sono responsabili della regolazione della permeabilità delle membrane cellulari e della velocità di trasmissione degli impulsi nervosi.

Sono necessari per il processo di trasmissione neuromuscolare e il mantenimento della funzione contrattile del muscolo cardiaco. Se confrontiamo il gluconato di calcio con il cloruro di calcio, quest'ultimo ha un effetto irritante locale più pronunciato.

farmacocinetica

Quando ingerito, la sostanza viene parzialmente assorbita, principalmente nell'intestino tenue. TCmax: 1.2-1.3 ore. T1 / 2 di Ca ionizzato dal plasma sanguigno - da 6,8 a 7,2 ore. Penetra nel latte materno e attraverso la barriera placentare. Excreted principalmente dai reni, ma anche con il contenuto dell'intestino.

Indicazioni per l'uso Gluconato di calcio

A cosa servono le compresse di gluconato di calcio?

Le compresse sono raccomandate per condizioni accompagnate da ipocalcemia, aumento della permeabilità delle membrane cellulari, compromissione della conduzione degli impulsi nervosi nel tessuto muscolare.

Medici alla domanda "perché usare il calcio gluconato?" Risposta che l'uso del farmaco è consigliabile per:

  • ipoparatiroidismo (osteoporosi, tetania latente);
  • disturbi del metabolismo della vitamina D (spasmofilia, rachitismo, osteomalacia);
  • iperfosfatemia in pazienti con insufficienza renale cronica;
  • aumentato bisogno di Ca (gravidanza, allattamento al seno, periodi di crescita intensa nei bambini / adolescenti);
  • contenuto insufficiente di Ca nella dieta;
  • fratture ossee;
  • violazioni dello scambio di calcio nel periodo postmenopausale;
  • condizioni che sono accompagnate da una maggiore escrezione di Ca (diarrea cronica, riposo a letto prolungato, trattamento a lungo termine con diuretici, GCS o farmaci antiepilettici);
  • avvelenamento con acido ossalico, sali di Mg, sali solubili di acido fluorico (la convenienza di usare l'agente come antidoto è dovuta al fatto che, interagendo con queste sostanze, il gluconato di Ca forma ossalato non tossico e fluoruro di Ca).

Come supplemento al trattamento principale, le compresse di gluconato di calcio sono utilizzate come rimedio per le allergie nelle dermatosi pruriginose, nella sindrome febbrile, nell'orticaria, nel siero, nell'angioedema; con sanguinamento di diversa natura di origine, distrofia alimentare, asma bronchiale, tubercolosi polmonare, epatite parenchimale, eclampsia, nefrite, danno epatico tossico.

A cosa servono i colpi di gluconato di calcio?

Il calcio gluconato nelle fiale è prescritto per le patologie individuali delle ghiandole paratiroidi, condizioni che sono accompagnate da una maggiore escrezione di calcio dall'organismo, come aiuto alle allergie, così come per le complicanze allergiche del trattamento con altri farmaci, per ridurre la permeabilità vascolare in vari processi patologici, e per la nefrite, eclampsia, intossicazione epatica, iperkaliemia, epatite parenchimale, forma iperkaliemica di paralisi periodica (miopatia parossistica), come emostatico agente di colata.

Indicazioni (per via endovenosa / intramuscolare) per la somministrazione del farmaco sono anche avvelenamento con sali solubili di acido fluoridico, acido ossalico o sali di Mg, per malattie della pelle (psoriasi, prurito, eczema).

In alcuni casi, il calcio gluconato viene usato durante l'autoemoterapia. Questo metodo di trattamento si è dimostrato efficace in caso di malattie della pelle, foruncolosi, raffreddori ricorrenti, diabete, reumatismi, allergie, durante il periodo di guarigione da gravi malattie.

Una soluzione da 10 ml di gluconato di calcio viene iniettata in un paziente in una vena, quindi il sangue viene prelevato dalla vena e trasferito sotto forma di iniezione sottocutanea o iniezione nel muscolo gluteo.

Cos'è il cazzo caldo?

Le iniezioni del farmaco sono anche note come "iniezioni a caldo di gluconato di calcio". Infatti, la soluzione viene iniettata riscaldata solo a temperatura corporea.

La puntura calda viene chiamata a causa delle sensazioni soggettive che si presentano nel paziente: dopo l'iniezione, di solito c'è una sensazione di calore che si diffonde attraverso il corpo e talvolta una sensazione di bruciore piuttosto forte.

Gluconato di calcio per le allergie

I medici hanno dimostrato che una delle cause delle allergie può essere una marcata carenza di Ca nel corpo. La maggior parte delle reazioni allergiche nei bambini sono associate alla carenza di Ca: l'organismo dei bambini cresce molto rapidamente e, di conseguenza, il contenuto di Ca in tutti i suoi tessuti diminuisce.

Inoltre, i fattori che contribuiscono alla formazione della carenza di Ca sono l'eccesso di vitamina D e la dentizione nel corpo.

Per questo motivo, il gluconato di calcio è spesso usato come uno dei metodi per prevenire e curare le allergie nei pazienti predisposti a questa condizione.

Con una quantità sufficiente di calcio nel corpo, la permeabilità delle pareti vascolari diminuisce e la penetrazione degli allergeni nella circolazione sistemica diventa difficile. Ciò significa che un aumento della concentrazione di Ca è accompagnato da una diminuzione della probabilità di una risposta immunitaria acuta.

Il calcio gluconato è usato in combinazione con farmaci antistaminici. Lo strumento è prescritto anche per eliminare gli effetti collaterali causati dall'assunzione di altri farmaci.

Gli studi hanno dimostrato che, come fonte di solo calcio per il corpo, il sale di calcio dell'acido gluconico è il meno attivo, ma per il trattamento e la prevenzione di eventuali malattie allergiche, il gluconato di calcio è il più adatto.

Le compresse sono assunte per via orale prima dei pasti. La dose dipende dalle caratteristiche della malattia e dall'età del paziente.

Inoltre, in alcuni casi, al paziente può essere prescritta la somministrazione endovenosa della soluzione. Il calcio gluconato in caso di allergia per via intramuscolare o sottocutanea non è raccomandato (specialmente per i bambini).

Il corso di trattamento per le allergie di solito varia da 7 a 14 giorni.

Il gluconato di calcio per le allergie (le recensioni ne sono una conferma eloquente) è un rimedio collaudato e abbastanza efficace che, oltre a tutto, è quasi impossibile overdose.

Il massimo assorbimento del calcio è fornito con la partecipazione di vitamina D, amminoacidi (in particolare, L-arginina e lisina) e proteina che lega il Ca.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso della soluzione e delle compresse:

  • intolleranza ai componenti del farmaco;
  • ipercalciuria grave;
  • tendenza alla trombosi;
  • ipercoagulazione;
  • aterosclerosi pronunciata;
  • nephrolourithiasis di calcio;
  • aumento della coagulazione del sangue;
  • sarcoidosi;
  • grave insufficienza renale;
  • il periodo di trattamento con glicosidi cardiaci (es. preparazioni digitalizzate).

Effetti collaterali

Il farmaco è generalmente ben tollerato, ma in alcuni casi sono possibili i seguenti disturbi:

  • bradicardia;
  • ipercalciuria, ipercalcemia;
  • nausea, vomito, disturbi delle feci (stitichezza / diarrea), dolore epigastrico;
  • la formazione di calcoli di calcio nell'intestino (con assunzione a lungo termine di alte dosi del farmaco);
  • disfunzione renale (edema degli arti inferiori, minzione frequente);
  • reazioni di ipersensibilità.

Con la somministrazione parenterale, nausea, vomito, bradicardia, diarrea, sensazione di calore nella bocca e poi in tutto il corpo, a volte possono verificarsi cambiamenti nella pelle. Queste reazioni passano abbastanza rapidamente e non richiedono un trattamento speciale.

Con la rapida introduzione della soluzione, possono verificarsi nausea, sudorazione eccessiva, vomito, ipotensione, collasso (in alcune situazioni - letale). Lo stravaso della soluzione può causare calcificazione dei tessuti molli.

In casi molto rari, sono state registrate reazioni allergiche e anafilattiche.

Con l'introduzione di gluconato di calcio per via intramuscolare, sono possibili irritazione locale e necrosi tissutale.

Istruzioni per l'uso Gluconato di calcio

Compresse di gluconato di calcio, istruzioni per l'uso

Compresse consumate prima dei pasti, pre-macinate o masticate.

Una dose singola per i pazienti di età superiore ai 14 anni - da 1 a 3 g (2-6 compresse Per ogni appuntamento). I pazienti 3-14 anni danno 2-4 tab. 2-3 p. / Giorno.

Il trattamento dura da 10 giorni a 1 mese. La durata del corso è determinata dal medico curante individualmente, a seconda delle condizioni del paziente.

Il limite superiore consentito della dose giornaliera per i pazienti anziani è di 4 tab. (2 g).

Fiale di gluconato di calcio, istruzioni per l'uso

Il gluconato di calcio viene somministrato per via endovenosa o intramuscolare.

I pazienti di età superiore ai 14 ricevono iniezioni giornaliere di 1 ppm. Singola dose - da 5 a 10 ml di soluzione. Le iniezioni, a seconda delle condizioni del paziente, possono essere fatte ogni giorno, a giorni alterni o una volta ogni due giorni.

Per i bambini dalla nascita ai 14 anni, la dose di una soluzione al 10% di calcio gluconato in / in varia da 0,1 a 5 ml.

Prima dell'introduzione del farmaco deve essere riscaldato a temperatura corporea. Il farmaco deve essere somministrato lentamente - entro 2-3 minuti.

Per l'introduzione di meno di un millilitro di soluzione, si consiglia di diluire una dose singola sul volume desiderato (volume della siringa) con una soluzione di glucosio al 5% o una soluzione di NaCl allo 0,9%.

overdose

Con il trattamento a lungo termine con alte dosi di calcio gluconato aumenta il rischio di ipercalcemia con la deposizione di sali di calcio nel corpo. La probabilità di ipercalcemia aumenta con l'uso simultaneo di alte dosi di vitamina D o suoi derivati.

  • anoressia;
  • costipazione;
  • nausea / vomito;
  • irritabilità;
  • aumento della fatica;
  • poliuria;
  • dolori addominali;
  • polidipsia;
  • debolezza muscolare;
  • ipertensione;
  • artralgia;
  • disturbi mentali;
  • malattia renale;
  • nefrocalcinosi.

Nei casi più gravi, sono possibili coma e aritmia cardiaca.

Per eliminare i sintomi da sovradosaggio, il farmaco deve essere sospeso. Nei casi più gravi, al paziente viene prescritta la somministrazione endovenosa di calcitonina alla velocità di 5-10 MO / kg / die. Lo strumento viene diluito in 0,5 l di soluzione di NaCl allo 0,9% e di flebo iniettato per sei ore. Ammesso anche antidoto a goccia lenta 2-4 p. / Giorno.

interazione

  • rallenta l'assorbimento di etidronato, estramustina, bisfosfonati, antibiotici tetracicline, chinoloni, preparati per via orale e fluoruro (devono essere conservati per almeno 3 ore tra il loro prelievo).
  • riduce la biodisponibilità della fenitoina;
  • migliora la cardiotossicità dei glicosidi cardiaci;
  • nei pazienti con ipercalcemia riduce l'efficacia della calcitonina;
  • riduce gli effetti dei bloccanti dei canali del calcio;
  • aumenta la tossicità della chinidina.

In combinazione con chinidina provoca un rallentamento della conduzione intraventricolare, in combinazione con diuretici tiazidici aumenta il rischio di ipercalcemia. La vitamina D e i suoi derivati ​​migliorano l'assorbimento di Ca. La colestiramina riduce l'assorbimento di Ca nel tratto digestivo.

Forma sali di Ca insolubili o scarsamente solubili con salicilati, carbonati, solfati.

Alcuni alimenti (ad esempio rabarbaro, crusca, spinaci, cereali) possono ridurre l'assorbimento di Ca dal tubo digerente.

Non compatibile con la soluzione:

Condizioni di vendita

Le compresse sono un mezzo di vendita over-the-counter. Per acquistare fiale con una soluzione è necessaria una ricetta.

Ricetta in latino (esempio): Rp.: Sol. Calcii gluconatis 10% 10 ml D.t.d. 6 ampull. S. Per la somministrazione intramuscolare o endovenosa (0,5-1 amp.).

Condizioni di conservazione

Conservare a temperature inferiori a 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

Soluzione - 2 anni. Compresse - 5 anni.

Istruzioni speciali

Il calcio gluconato deve essere somministrato esclusivamente per via endovenosa ai bambini di età inferiore a 14 anni a causa della possibilità di necrosi.

Prima di riempire la siringa, è necessario escludere la presenza di residui di alcool in esso (si può formare un precipitato).

Il trattamento di pazienti con storia di urolitiasi, ridotta filtrazione glomerulare o ipercalciuria minore deve essere effettuato sotto il controllo dei livelli di Ca2 + nelle urine. Per ridurre il rischio di urolitiasi, si consiglia di utilizzare una quantità sufficiente di liquido.

"Il serpente del faraone" dal gluconato di calcio

Le compresse di gluconato di calcio sono spesso utilizzate da chimici entusiasti per produrre un "serpente del faraone", un prodotto poroso formato da una piccola quantità di reagenti.

Il tablet viene posto su combustibile secco e quindi acceso con carburante. Un "serpente" grigio chiaro con macchie bianche inizia a strisciare fuori dalla pillola. Allo stesso tempo, il volume del "serpente del faraone" supera notevolmente il volume della sostanza originale: ad esempio, in alcuni esperimenti, 1 compressa produce serpenti lunghi 10-15 cm.

Durante la decomposizione del calcio gluconato si formano ossido di calcio, anidride carbonica, carbonio e acqua. L'ombra caratteristica del serpente che si sta formando è data dall'ossido di Ca. L'unico inconveniente di un tale "serpente del faraone" è la sua fragilità, si sbriciola molto facilmente.

analoghi

Calcio gluconato-fiala, LekT, B. Brown; Calcio additivo, idrossiapatite, granuli di glicerofosfato, lattato di calcio, CalViv, calcio pangamat, calcio-Sandoz.

Gluconato di calcio per bambini

Che cosa è il calcio gluconato prescritto per i bambini?

Negli articoli, il dott. Komarovsky osserva che le indicazioni più frequenti per l'uso del farmaco in pediatria sono condizioni causate da un'insufficiente assunzione di calcio nell'organismo dal cibo, nonché condizioni che sono causate da una violazione dell'assorbimento del calcio nell'intestino.

Oltre a un ridotto contenuto di Ca nel cibo, anche l'ipovitaminosi D contribuisce allo sviluppo dell'ipocalcemia, inoltre le singole patologie delle ghiandole paratiroidi e della ghiandola tiroidea possono essere la causa dell'ipocalcemia.

Oltre a queste malattie e rachitismo, le indicazioni per la prescrizione di preparati di Ca per i bambini sono malattie allergiche (acute o croniche), malattie della pelle, patologie manifestate da disturbi della coagulazione, condizioni fisiologiche che sono accompagnate da un aumento dei bisogni corporei del bambino per Ca (periodi di crescita attiva).

Come prendere correttamente il calcio gluconato?

Per i bambini, Komarovsky raccomanda il dosaggio di gluconato di calcio, a seconda dell'età. Nei primi 12 mesi di vita di un bambino, gli standard per il consumo giornaliero di Ca variano da 0,21 a 0,27 g. I bambini sotto i 3 anni hanno bisogno di 0,5 g di Ca al giorno, i bambini di 4-8 anni hanno bisogno di 0,8 g, e i bambini di età superiore a 8 anni hanno bisogno di 1-1,3 g.

Di norma, i bambini ottengono sa con prodotti lattiero-caseari, verdure, frutta, verdura e noci.

Le compresse per i bambini fino a 12 mesi danno 3 al giorno (1,5 g), i bambini fino a 4 anni - 6 giorni al giorno (3 g), i bambini fino a 9 anni - a seconda della gravità della carenza di Ca e le caratteristiche della situazione clinica - 6-12 per giorno (3-6 g), bambini fino a 14 anni - 12-18 al giorno (6-9 g).

La dose giornaliera è divisa in 2-4 dosi.

Nei bambini / nei bambini, il farmaco viene solitamente iniettato come cura urgente: per sanguinamento, convulsioni, reazioni allergiche acute.

La soluzione per via sottocutanea e intramuscolare non è amministrata a bambini. I farmaci possono essere somministrati solo a pazienti adulti!

Gluconato di calcio durante la gravidanza

Durante la gravidanza e durante l'allattamento al seno, è possibile l'uso del farmaco, tenendo conto del rapporto delle prestazioni per la madre / rischio per il feto (bambino).

È possibile dire precisamente se è possibile prendere il gluconato di calcio in ogni caso specifico per donne incinte, solo il medico curante può farlo.

Durante l'assunzione di preparati di Ca durante l'allattamento, è possibile la loro penetrazione nel latte.

Recensioni di calcio gluconato

Le recensioni più frequenti sulla droga Gluconato di calcio sono recensioni per le allergie. Lo strumento è prescritto per adulti e bambini molto piccoli. Allo stesso tempo, la maggior parte della gente lo considera una valida alternativa a farmaci più costosi e ampiamente pubblicizzati.

Per compensare la carenza di calcio, le compresse vengono generalmente prescritte, ma in alcune situazioni il farmaco viene somministrato per via endovenosa o nei muscoli.

Recensioni di iniezioni Il gluconato di calcio suggerisce per via intramuscolare che la procedura è abbastanza dolorosa. Inoltre, il disagio di solito non si verifica durante l'iniezione, ma dopo di esso.

Informazioni sulle recensioni intramuscolari di Calcio Gluconato indicano che le iniezioni endovenose sono in qualche modo più facili da superare rispetto alle iniezioni nel muscolo. Tuttavia, va ricordato che l'iniezione è "calda" e non dovresti alzarti bruscamente dopo di essa.

Nonostante il dolore dell'iniezione, il farmaco è efficace contro le allergie, il lichene rosa, le mestruazioni pesanti, il mal di gola prolungato, l'herpes e una serie di altre patologie. Le donne incinte dopo il trattamento con gluconato di calcio riducono significativamente i crampi alle gambe, rafforzano le unghie e i denti.

Non bisogna dimenticare, tuttavia, che il rimedio è una medicina, quindi solo un medico può raccomandare loro un trattamento.

Prezzo Gluconato di calcio

Il prezzo delle compresse di gluconato di calcio nelle farmacie russe - da 3,5 rubli. per 10 pezzi. Il costo di imballaggio numero 30 - 40-45 rubli. In Ucraina, è possibile acquistare 10 compresse da 3,85 UAH.

Una soluzione del 10% nelle farmacie ucraine costa 17 UAH (fiale da 5 ml, n. 10). Il prezzo di 5 ml fiale (№1) - 1.8 UAH. In Russia, il prezzo delle iniezioni di gluconato di calcio - da 118 rubli.

Iniezioni di gluconato di calcio

Il farmaco iniettabile di calcio gluconato è un farmaco appartenente al gruppo farmacologico di oligoelementi. Viene utilizzato per ridurre la gravità delle reazioni allergiche, interrompere il sanguinamento e ripristinare altre reazioni fisiologiche che richiedono la partecipazione di ioni calcio.

Rilascia forma e composizione

Soluzione per la somministrazione parenterale Il gluconato di calcio è un liquido trasparente incolore. Il principale ingrediente attivo del farmaco è il calcio gluconato, il suo contenuto in 10 ml di soluzione è 1 g (soluzione al 10%). La soluzione è in un'ampolla di vetro sigillata di vetro bianco con un volume di 10 ml. La confezione di cartone contiene 10 fiale con una soluzione e le istruzioni per l'uso del farmaco.

Azione farmacologica

Il calcio è un oligoelemento che partecipa al normale corso di molti processi fisiologici nel corpo umano. In particolare, gli ioni di calcio sono coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi nelle strutture del sistema nervoso, le sinapsi neuromuscolari. Il calcio è anche uno dei principali composti necessari per la normale coagulazione del sangue. Dopo la somministrazione parenterale del farmaco, si accumula rapidamente nel sangue, è distribuito quasi uniformemente in tutti i tessuti ed è incluso nel metabolismo minerale.

Indicazioni per l'uso

somministrazione parenterale di soluzione di gluconato di calcio mostrato in determinate condizioni patologiche che comportano la riduzione del livello di ioni calcio nel sangue, così come per i normali processi fisiologici che richiedono la partecipazione della microcella. Queste indicazioni includono:

  • Ipocalcemia di varia origine - una diminuzione del livello di ioni di calcio nel corpo sotto la norma.
  • Ipoparatiroidismo - insufficiente attività funzionale delle ghiandole paratiroidi, che porta a una significativa diminuzione del livello di calcio nel corpo.
  • Epatite parenchimale (infiammazione del parenchima d'organo) e danno epatico tossico.
  • Nefrite (infiammazione dei reni), che aumenta l'escrezione di ioni di calcio nelle urine.
  • Terapia di processi infiammatori di origine e localizzazione diversa combinati, sono accompagnati da essudazione (effusione di plasma sanguigno nel tessuto intercellulare causa sostanza infiammatoria aumentare la permeabilità delle pareti vascolari).
  • Trattamento di reazioni allergiche con uso concomitante di farmaci antistaminici (antiallergici).
  • Come agente emostatico aggiuntivo nel trattamento delle emorragie gastrointestinali, polmonari, nasali e uterine nelle donne.

Inoltre, la soluzione per la somministrazione parenterale è indicata come antidoto per l'avvelenamento con sali di magnesio, acido ossalico e suoi sali con ossalati.

Controindicazioni

Uso di una soluzione per la somministrazione parenterale di calcio gluconato controindicato ipercalcemia (aumento dei livelli di ioni calcio nel sangue e corpo), ipercalciuria (aumentata escrezione renale intensiva del calcio nelle urine), insufficienza renale grave con una marcata riduzione della funzionalità renale caratteristiche tendenza alla trombosi (formazione di trombi intravascolari ). Inoltre, il farmaco è controindicato in presenza di intolleranza individuale al gluconato di calcio.

Dosaggio e somministrazione

La soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio viene somministrata per via intramuscolare o endovenosa. L'introduzione stessa è effettuata lentamente, tra 2-3 minuti. Immediatamente prima dell'uso del farmaco, le fiale con soluzione di calcio gluconato vengono necessariamente riscaldate a temperatura corporea (fino a + 37 ° С). Il dosaggio medio per gli adulti è di 5-10 ml di soluzione 1 volta al giorno ogni giorno o 1 volta ogni 2-3 giorni. Per i bambini, il farmaco viene somministrato nella quantità di 1-5 ml di soluzione ogni 2-3 giorni. La somministrazione intramuscolare del farmaco non è raccomandata per i bambini, il che è associato ad un rischio più elevato di sviluppare necrosi (morte) dei muscoli nell'area di iniezione. Il dosaggio, modalità e la durata di un corso del farmaco il medico è impostato singolarmente, a seconda dell'età, del sesso, il peso del paziente e la gravità e la natura del processo patologico.

Effetti collaterali

La somministrazione parenterale della soluzione di calcio gluconato può portare allo sviluppo di numerosi effetti collaterali e reazioni indesiderate, che includono:

  • Nausea, con vomito occasionale, diarrea (diarrea).
  • Bradicardia: riduzione della frequenza delle contrazioni cardiache.
  • Nell'area dell'iniezione della soluzione, si può sviluppare una reazione di irritazione locale sotto forma di arrossamento della pelle, del suo gonfiore e della comparsa di dolore. Raramente (soprattutto nei bambini) la necrosi muscolare è possibile con la somministrazione intramuscolare del farmaco.

Nel caso dello sviluppo di effetti collaterali, l'uso della soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio viene interrotto.

Istruzioni speciali

Prima di iniziare a usare il farmaco, dovresti assicurarti che non ci siano controindicazioni al suo utilizzo, dovresti anche prestare attenzione ad alcune istruzioni speciali, che includono:

  • Durante l'uso del farmaco, è necessario seguire rigorosamente le regole di asepsi per escludere l'infezione dell'area di iniezione.
  • La somministrazione intramuscolare del farmaco ai bambini è esclusa.
  • La soluzione per la somministrazione parenterale viene utilizzata con cautela nelle donne in gravidanza e in allattamento, nonché nelle persone con la presenza di insufficienza renale concomitante di gravità lieve e moderata.
  • Con una piccola ipercalciuria concomitante, si raccomanda di effettuare un monitoraggio periodico dello stato elettrolitico del sangue.
  • La presenza di urolitiasi è la base per il monitoraggio periodico del livello di escrezione di ioni di calcio nelle urine durante l'uso del farmaco.
  • uso simultaneo di soluzione iniettabile di gluconato di calcio con farmaci altri gruppi farmacologiche possono portare ad interazioni farmacologiche, in particolare riduce l'attività di calcio-antagonisti (verapamil e analoghi).
  • I dati sull'effetto diretto del farmaco sull'attività funzionale della corteccia cerebrale e altre strutture del sistema nervoso centrale non sono disponibili oggi.

Nella rete di farmacie, la soluzione di iniezione di calcio gluconato viene rilasciata su prescrizione medica. La sua introduzione a persone senza istruzione medica non è consentita a causa dell'alto rischio di complicazioni, in particolare l'infezione del sito di iniezione.

overdose

Con un forte eccesso di dosaggio terapeutico sviluppato sintomi raccomandate di ipercalcemia, che includono l'anoressia (inappetenza), poliuria (aumento della produzione di volume urinario), aritmia (aritmia e la frequenza cardiaca), nausea, vomito e diarrea periodica. In questo caso viene eseguita la terapia sintomatica.

Analoghi di iniezioni di gluconato di calcio

Simile alla soluzione di calcio gluconato per il principio attivo e gli effetti clinici e farmacologici dei farmaci sono compresse di calcio gluconato, soluzione di calcio gluconato stabilizzata.

Termini e condizioni di conservazione

La durata della soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio è di 2,5 anni dal momento della sua fabbricazione. Il farmaco deve essere conservato in un luogo inaccessibile ai bambini a temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C, la soluzione non deve essere congelata. Dopo aver aperto la fiala, il farmaco deve essere usato immediatamente.

Iniezioni di calcio gluconato Prezzo

Il costo medio di una soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio nelle farmacie di Mosca è di 105-112 rubli.

Iniezioni di gluconato di calcio da aiuti per via endovenosa

Iniezioni di gluconato di calcio: per le quali sono prescritte iniezioni endovenose e intramuscolari, istruzioni per l'uso

Un medico può prescrivere un prodotto medico come il gluconato di calcio in violazione del metabolismo del calcio. Il calcio è richiesto dal corpo per il funzionamento dei sistemi cardiovascolare e muscolo-scheletrico. Inoltre, è necessario per la coagulazione del sangue e la trasmissione degli impulsi nervosi. Le iniezioni di gluconato di calcio accelerano il recupero e stimolano il lavoro dei sistemi e degli organi interni. Proviamo a capire in quali casi utilizzare questo farmaco, le indicazioni per l'uso di questo strumento.

Cos'è il gluconato di calcio? È una sostanza chimica, prodotta sotto forma di polvere cristallina granulare o bianca, inodore e insapore. Aiuta a compensare la carenza di calcio. Inoltre, questo farmaco ha un effetto disintossicante, antiallergico ed emostatico. Applicalo per eliminare l'infiammazione, ridurre la fragilità dei vasi sanguigni e aumentarne la permeabilità.

Il farmaco è il 9% di calcio, che influisce sul metabolismo corrispondente nel corpo. A causa degli ioni della sostanza, si verifica la trasmissione di impulsi tra le cellule nervose, il miocardio e i muscoli lisci e scheletrici sono ridotti. Sono anche necessari per il processo di coagulazione del sangue, per la formazione del tessuto osseo e la sua conservazione. Il farmaco aiuta a compensare la mancanza di ioni, mentre è più morbido e non fastidioso come il cloruro.

Iniezioni di gluconato di sodio

Immettere il farmaco per via endovenosa o intramuscolare. Nel primo caso, si consiglia di inserire l'iniezione nella sala di trattamento e la seconda opzione può essere eseguita a casa. Le iniezioni sono mostrate in violazione della riduzione dei muscoli cardiaci e del lavoro miocardico, così come la trasmissione di impulsi nervosi. Attraverso le iniezioni, il paziente si libera di allergie, raffreddori, emorragie interne.

Gluconato di calcio: colpi per via endovenosa

Quali sono le indicazioni per l'iniezione endovenosa? L'iniezione viene somministrata in caso di alcune malattie della tiroide, allergie, intossicazione epatica, nefrite. Le iniezioni sono prescritte per epatite, permeabilità vascolare, mioplegia e come agente emostatico. I colpi per via endovenosa sono necessari per la psoriasi, l'avvelenamento, l'eczema e il prurito.

Il farmaco aiuta a sbarazzarsi di bolle, malattie della pelle, diabete, raffreddori cronici. In caso di reumatismi, un periodo post-operatorio o malattie a lungo termine, 10 ml del farmaco vengono iniettati in una vena, quindi viene prelevato il sangue e viene effettuata un'iniezione sottocutanea nel muscolo del gluteo. I bambini sono autorizzati solo per la somministrazione endovenosa, in quanto la necrosi dei tessuti forma intramuscolare.

Gluconato di calcio per via intramuscolare

Inoltre, il medico può prescrivere iniezioni del farmaco per via intramuscolare. La procedura viene eseguita nel muscolo gluteo, perché in esso il dolore dopo l'iniezione non è sentito così forte. Il vantaggio della somministrazione intramuscolare di questo farmaco è l'assenza di lividi e urti, rapida penetrazione nel sangue. Questo metodo è controindicato nell'insufficienza renale, un eccesso di calcio nel corpo, un malfunzionamento dei polmoni e del cuore.

Indicazioni per l'uso

Entrambe le iniezioni endovenose e intramuscolari di gluconato di calcio sono prescritte nei seguenti casi:

  • aumento della permeabilità delle membrane cellulari;
  • osteoporosi, ipoparatiroidismo, tetania;
  • aumentato fabbisogno di calcio durante la gravidanza, l'allattamento, durante la menopausa;
  • diarrea cronica, fratture ossee, trattamento antiepilettico;
  • naso che cola, raffreddore, bronchite;
  • ipocalcemia;
  • violazione degli impulsi nervosi del tessuto muscolare;
  • rachitismo;
  • dentizione;
  • avvelenamento con sali di magnesio, acido ossalico, sali di acido fluorico.

In caso di terapia complessa, le iniezioni sono inoltre prescritte:

  • per il trattamento di orticaria, sindrome febbrile, malattia da siero;
  • per alleviare l'asma bronchiale, la degenerazione, l'epatite, la tubercolosi polmonare, la nefrite;
  • con allergie, dermatite atopica, dermatosi pruriginosa;
  • smettere di sanguinare;
  • quando si rimuovono le tossine dal fegato.

Istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso, il calcio gluconato viene rapidamente assorbito dall'intestino ed entra nel sangue, assumendo uno stato ionizzato e legato. Il più fisiologicamente attivo è il calcio ionizzato che entra nel tessuto osseo. L'agente viene rimosso dal corpo insieme a urina e feci.

La soluzione per via endovenosa e intramuscolare deve essere iniettata molto lentamente, entro 2 o 3 minuti. Gli adulti nominano 10 ml del farmaco ogni giorno o ogni altro giorno e, per i bambini, il dosaggio varia da 1 a 5 ml e viene utilizzato solo il metodo endovenoso. Tali iniezioni vengono somministrate ai bambini una volta ogni 2 o 3 giorni. La procedura deve essere eseguita con molta attenzione, poiché in caso di una puntura di una vena si può sviluppare una necrosi dei tessuti molli che richiede cure mediche urgenti.

Quando viene rilevata una lieve ipercalciuria in un paziente, così come se è stata diagnosticata la nefrouritiasi, il farmaco viene somministrato sotto il controllo del calcio urinario. Questo ti permette di controllare l'assorbimento del calcio nel corpo. Per prevenire il rischio di urolitiasi, il paziente deve bere molti liquidi.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il farmaco è controindicato per l'uso nei seguenti disturbi e malattie:

  • tendenza alla trombosi;
  • aterosclerosi della forma espressa;
  • ipercalcemia;
  • ipercoagulazione.

Inoltre, il farmaco non può essere utilizzato in caso di grave insufficienza renale. I pazienti con funzionalità renale lievemente compromessa, con urolitiasi o piccola ipercalciuria dovrebbero usare questo strumento con estrema cautela.

Gli effetti collaterali del gluconato di calcio si manifestano sotto forma di bradicardia, nausea, vomito, diarrea e costipazione. Con l'applicazione intramuscolare dell'agente, la necrosi può verificarsi nel sito della sua introduzione, così come una sensazione di bruciore nella cavità orale e una sensazione generale di calore. Se la soluzione viene somministrata troppo rapidamente, la pressione sanguigna può scendere bruscamente e sviluppare un'aritmia pronunciata.

Interazione con altri farmaci

Con l'uso simultaneo di calcio gluconato con calcio antagonisti, l'effetto farmacologico di quest'ultimo diminuisce. L'interazione con le tetracicline viola l'assorbimento dei farmaci della serie delle tetracicline, che riduce la loro azione farmacologica.

La Kolestiramina riduce l'assorbimento del calcio dal tratto gastrointestinale e la combinazione di chinidina e gluconato di calcio rallenta la conduzione intraventricolare. Questa combinazione di farmaci aumenta la tossicità della chinidina.

Pertanto, il calcio gluconato è un farmaco che compensa la mancanza di calcio nel corpo, a causa del quale una persona ha vari problemi di salute. Rilasciarlo sotto forma di compresse e sotto forma di soluzione iniettabile. Le iniezioni di tale farmaco sono poste sia per via intramuscolare che endovenosa e il dosaggio esatto è indicato nelle istruzioni per l'uso.

Gluconato di calcio

struttura

Una compressa può contenere 250 o 500 mg di principio attivo.

Componenti ausiliari: fecola di patate, silice colloidale anidra, calcio stearato.

La concentrazione del principio attivo in 1 ml di soluzione è 95,5 mg. In 1 ml del farmaco di calcio totale (Ca2 +) contiene 8,95 mg, che in termini di contenuto teorico di calcio gluconato è 100 mg / ml. Come componenti ausiliari nella composizione della soluzione è costituito da zucchero di calcio e acqua d / e.

Modulo di rilascio

  • compresse da 10 pz. in blister senza scatola, in 1, 2 o 10 pacchi in una scatola di cartone;
  • compresse masticabili da 10 pz. in blister senza scatola, in 1, 2 o 10 pacchi in una scatola di cartone;
  • soluzione per in / in e / m introduzione. Fiale 1, 2, 3, 5 e 10 ml, confezione n. 10.

Azione farmacologica

Il farmaco aiuta a ripristinare carenza di calcio, ha effetto anti-allergico, emostatico, disintossicante, anti-infiammatorio.

Partecipa alla trasmissione degli impulsi nervosi, alla coagulazione del sangue, alla riduzione dei muscoli lisci e scheletrici e ad una serie di altri processi fisiologici.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Gluconato di calcio - che cos'è?

Il calcio gluconato è un integratore minerale che viene utilizzato per trattare le condizioni causate da una carenza di Ca nel corpo. Contenuto di calcio nella preparazione - 9%. L'INN (gluconato di calcio) è assegnato alla sostanza attiva sulla base dei dati della Farmacopea europea (Ph.Eur.).

Gli ioni di Ca sono coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi, senza di essi il miocardio non può funzionare correttamente, riducendo i muscoli lisci e scheletrici, i processi di coagulazione del sangue; Senza di essi, il tessuto osseo non può formarsi normalmente e altri organi e sistemi non possono funzionare.

La formula grossolana di gluconato di calcio è C12h32CaO14.

farmacodinamica

In molte malattie, la concentrazione di ioni Ca nel sangue diminuisce; tuttavia, una marcata carenza di calcio contribuisce allo sviluppo della tetania. Il farmaco non solo previene il verificarsi di ipocalcemia, ma riduce anche la permeabilità delle pareti vascolari, sopprime l'infiammazione, ha un effetto antiallergico ed emostatico, riduce l'essudazione.

Gli ioni Ca sono un materiale plastico per i denti e lo scheletro, con la loro partecipazione hanno luogo molti processi enzimatici, sono responsabili della regolazione della permeabilità delle membrane cellulari e della velocità di trasmissione degli impulsi nervosi.

Sono necessari per il processo di trasmissione neuromuscolare e il mantenimento della funzione contrattile del muscolo cardiaco. Se confrontiamo il gluconato di calcio con il cloruro di calcio, quest'ultimo ha un effetto irritante locale più pronunciato.

farmacocinetica

Quando ingerito, la sostanza viene parzialmente assorbita, principalmente nell'intestino tenue. TCmax: 1.2-1.3 ore. T1 / 2 di Ca ionizzato dal plasma sanguigno - da 6,8 a 7,2 ore. Penetra nel latte materno e attraverso la barriera placentare. Excreted principalmente dai reni, ma anche con il contenuto dell'intestino.

Indicazioni per l'uso Gluconato di calcio

A cosa servono le compresse di gluconato di calcio?

Le compresse sono raccomandate per condizioni accompagnate da ipocalcemia, aumento della permeabilità delle membrane cellulari, compromissione della conduzione degli impulsi nervosi nel tessuto muscolare.

Medici alla domanda "perché usare il calcio gluconato?" Risposta che l'uso del farmaco è consigliabile per:

  • ipoparatiroidismo (osteoporosi, tetania latente);
  • disturbi del metabolismo della vitamina D (spasmofilia, rachitismo, osteomalacia);
  • iperfosfatemia in pazienti con insufficienza renale cronica;
  • aumentato bisogno di Ca (gravidanza, allattamento al seno, periodi di crescita intensa nei bambini / adolescenti);
  • contenuto insufficiente di Ca nella dieta;
  • fratture ossee;
  • violazioni dello scambio di calcio nel periodo postmenopausale;
  • condizioni che sono accompagnate da una maggiore escrezione di Ca (diarrea cronica, riposo a letto prolungato, trattamento a lungo termine con diuretici, GCS o farmaci antiepilettici);
  • avvelenamento con acido ossalico, sali di Mg, sali solubili di acido fluorico (la convenienza di usare l'agente come antidoto è dovuta al fatto che, interagendo con queste sostanze, il gluconato di Ca forma ossalato non tossico e fluoruro di Ca).

Come supplemento al trattamento principale, le compresse di gluconato di calcio sono utilizzate come rimedio per le allergie nelle dermatosi pruriginose, nella sindrome febbrile, nell'orticaria, nel siero, nell'angioedema; con sanguinamento di diversa natura di origine, distrofia alimentare, asma bronchiale, tubercolosi polmonare, epatite parenchimale, eclampsia, nefrite, danno epatico tossico.

A cosa servono i colpi di gluconato di calcio?

Il calcio gluconato nelle fiale è prescritto per le patologie individuali delle ghiandole paratiroidi, condizioni che sono accompagnate da una maggiore escrezione di calcio dall'organismo, come aiuto alle allergie, così come per le complicanze allergiche del trattamento con altri farmaci, per ridurre la permeabilità vascolare in vari processi patologici, e per la nefrite, eclampsia, intossicazione epatica, iperkaliemia, epatite parenchimale, forma iperkaliemica di paralisi periodica (miopatia parossistica), come emostatico agente di colata.

Indicazioni (per via endovenosa / intramuscolare) per la somministrazione del farmaco sono anche avvelenamento con sali solubili di acido fluoridico, acido ossalico o sali di Mg, per malattie della pelle (psoriasi, prurito, eczema).

In alcuni casi, il calcio gluconato viene usato durante l'autoemoterapia. Questo metodo di trattamento si è dimostrato efficace in caso di malattie della pelle, foruncolosi, raffreddori ricorrenti, diabete, reumatismi, allergie, durante il periodo di guarigione da gravi malattie.

Una soluzione da 10 ml di gluconato di calcio viene iniettata in un paziente in una vena, quindi il sangue viene prelevato dalla vena e trasferito sotto forma di iniezione sottocutanea o iniezione nel muscolo gluteo.

Cos'è il cazzo caldo?

Le iniezioni del farmaco sono anche note come "iniezioni a caldo di gluconato di calcio". Infatti, la soluzione viene iniettata riscaldata solo a temperatura corporea.

La puntura calda viene chiamata a causa delle sensazioni soggettive che si presentano nel paziente: dopo l'iniezione, di solito c'è una sensazione di calore che si diffonde attraverso il corpo e talvolta una sensazione di bruciore piuttosto forte.

Gluconato di calcio per le allergie

I medici hanno dimostrato che una delle cause delle allergie può essere una marcata carenza di Ca nel corpo. La maggior parte delle reazioni allergiche nei bambini sono associate alla carenza di Ca: l'organismo dei bambini cresce molto rapidamente e, di conseguenza, il contenuto di Ca in tutti i suoi tessuti diminuisce.

Inoltre, i fattori che contribuiscono alla formazione della carenza di Ca sono l'eccesso di vitamina D e la dentizione nel corpo.

Per questo motivo, il gluconato di calcio è spesso usato come uno dei metodi per prevenire e curare le allergie nei pazienti predisposti a questa condizione.

Con una quantità sufficiente di calcio nel corpo, la permeabilità delle pareti vascolari diminuisce e la penetrazione degli allergeni nella circolazione sistemica diventa difficile. Ciò significa che un aumento della concentrazione di Ca è accompagnato da una diminuzione della probabilità di una risposta immunitaria acuta.

Il calcio gluconato è usato in combinazione con farmaci antistaminici. Lo strumento è prescritto anche per eliminare gli effetti collaterali causati dall'assunzione di altri farmaci.

Gli studi hanno dimostrato che, come fonte di solo calcio per il corpo, il sale di calcio dell'acido gluconico è il meno attivo, ma per il trattamento e la prevenzione di eventuali malattie allergiche, il gluconato di calcio è il più adatto.

Le compresse sono assunte per via orale prima dei pasti. La dose dipende dalle caratteristiche della malattia e dall'età del paziente.

Inoltre, in alcuni casi, al paziente può essere prescritta la somministrazione endovenosa della soluzione. Il calcio gluconato in caso di allergia per via intramuscolare o sottocutanea non è raccomandato (specialmente per i bambini).

Il corso di trattamento per le allergie di solito varia da 7 a 14 giorni.

Il gluconato di calcio per le allergie (le recensioni ne sono una conferma eloquente) è un rimedio collaudato e abbastanza efficace che, oltre a tutto, è quasi impossibile overdose.

Il massimo assorbimento del calcio è fornito con la partecipazione di vitamina D, amminoacidi (in particolare, L-arginina e lisina) e proteina che lega il Ca.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso della soluzione e delle compresse:

  • intolleranza ai componenti del farmaco;
  • ipercalciuria grave;
  • tendenza alla trombosi;
  • ipercoagulazione;
  • aterosclerosi pronunciata;
  • nephrolourithiasis di calcio;
  • aumento della coagulazione del sangue;
  • sarcoidosi;
  • grave insufficienza renale;
  • il periodo di trattamento con glicosidi cardiaci (es. preparazioni digitalizzate).

Effetti collaterali

Il farmaco è generalmente ben tollerato, ma in alcuni casi sono possibili i seguenti disturbi:

  • bradicardia;
  • ipercalciuria, ipercalcemia;
  • nausea, vomito, disturbi delle feci (stitichezza / diarrea), dolore epigastrico;
  • la formazione di calcoli di calcio nell'intestino (con assunzione a lungo termine di alte dosi del farmaco);
  • disfunzione renale (edema degli arti inferiori, minzione frequente);
  • reazioni di ipersensibilità.

Con la somministrazione parenterale, nausea, vomito, bradicardia, diarrea, sensazione di calore nella bocca e poi in tutto il corpo, a volte possono verificarsi cambiamenti nella pelle. Queste reazioni passano abbastanza rapidamente e non richiedono un trattamento speciale.

Con la rapida introduzione della soluzione, possono verificarsi nausea, sudorazione eccessiva, vomito, ipotensione, collasso (in alcune situazioni - letale). Lo stravaso della soluzione può causare calcificazione dei tessuti molli.

In casi molto rari, sono state registrate reazioni allergiche e anafilattiche.

Con l'introduzione di gluconato di calcio per via intramuscolare, sono possibili irritazione locale e necrosi tissutale.

Istruzioni per l'uso Gluconato di calcio

Compresse di gluconato di calcio, istruzioni per l'uso

Compresse consumate prima dei pasti, pre-macinate o masticate.

Una dose singola per i pazienti di età superiore ai 14 anni - da 1 a 3 g (2-6 compresse Per ogni appuntamento). I pazienti 3-14 anni danno 2-4 tab. 2-3 p. / Giorno.

Il trattamento dura da 10 giorni a 1 mese. La durata del corso è determinata dal medico curante individualmente, a seconda delle condizioni del paziente.

Il limite superiore consentito della dose giornaliera per i pazienti anziani è di 4 tab. (2 g).

Fiale di gluconato di calcio, istruzioni per l'uso

Il gluconato di calcio viene somministrato per via endovenosa o intramuscolare.

I pazienti di età superiore ai 14 ricevono iniezioni giornaliere di 1 ppm. Singola dose - da 5 a 10 ml di soluzione. Le iniezioni, a seconda delle condizioni del paziente, possono essere fatte ogni giorno, a giorni alterni o una volta ogni due giorni.

Per i bambini dalla nascita ai 14 anni, la dose di una soluzione al 10% di calcio gluconato in / in varia da 0,1 a 5 ml.

Prima dell'introduzione del farmaco deve essere riscaldato a temperatura corporea. Il farmaco deve essere somministrato lentamente - entro 2-3 minuti.

Per l'introduzione di meno di un millilitro di soluzione, si consiglia di diluire una dose singola sul volume desiderato (volume della siringa) con una soluzione di glucosio al 5% o una soluzione di NaCl allo 0,9%.

overdose

Con il trattamento a lungo termine con alte dosi di calcio gluconato aumenta il rischio di ipercalcemia con la deposizione di sali di calcio nel corpo. La probabilità di ipercalcemia aumenta con l'uso simultaneo di alte dosi di vitamina D o suoi derivati.

  • anoressia;
  • costipazione;
  • nausea / vomito;
  • irritabilità;
  • aumento della fatica;
  • poliuria;
  • dolori addominali;
  • polidipsia;
  • debolezza muscolare;
  • ipertensione;
  • artralgia;
  • disturbi mentali;
  • malattia renale;
  • nefrocalcinosi.

Nei casi più gravi, sono possibili coma e aritmia cardiaca.

Per eliminare i sintomi da sovradosaggio, il farmaco deve essere sospeso. Nei casi più gravi, al paziente viene prescritta la somministrazione endovenosa di calcitonina alla velocità di 5-10 MO / kg / die. Lo strumento viene diluito in 0,5 l di soluzione di NaCl allo 0,9% e di flebo iniettato per sei ore. Ammesso anche antidoto a goccia lenta 2-4 p. / Giorno.

interazione

  • rallenta l'assorbimento di etidronato, estramustina, bisfosfonati, antibiotici tetracicline, chinoloni, preparati per via orale e fluoruro (devono essere conservati per almeno 3 ore tra il loro prelievo).
  • riduce la biodisponibilità della fenitoina;
  • migliora la cardiotossicità dei glicosidi cardiaci;
  • nei pazienti con ipercalcemia riduce l'efficacia della calcitonina;
  • riduce gli effetti dei bloccanti dei canali del calcio;
  • aumenta la tossicità della chinidina.

In combinazione con chinidina provoca un rallentamento della conduzione intraventricolare, in combinazione con diuretici tiazidici aumenta il rischio di ipercalcemia. La vitamina D e i suoi derivati ​​migliorano l'assorbimento di Ca. La colestiramina riduce l'assorbimento di Ca nel tratto digestivo.

Forma sali di Ca insolubili o scarsamente solubili con salicilati, carbonati, solfati.

Alcuni alimenti (ad esempio rabarbaro, crusca, spinaci, cereali) possono ridurre l'assorbimento di Ca dal tubo digerente.

Non compatibile con la soluzione:

Condizioni di vendita

Le compresse sono un mezzo di vendita over-the-counter. Per acquistare fiale con una soluzione è necessaria una ricetta.

Ricetta in latino (esempio): Rp.: Sol. Calcii gluconatis 10% 10 ml D.t.d. 6 ampull. S. Per la somministrazione intramuscolare o endovenosa (0,5-1 amp.).

Condizioni di conservazione

Conservare a temperature inferiori a 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

Soluzione - 2 anni. Compresse - 5 anni.

Istruzioni speciali

Il calcio gluconato deve essere somministrato esclusivamente per via endovenosa ai bambini di età inferiore a 14 anni a causa della possibilità di necrosi.

Prima di riempire la siringa, è necessario escludere la presenza di residui di alcool in esso (si può formare un precipitato).

Il trattamento di pazienti con storia di urolitiasi, ridotta filtrazione glomerulare o ipercalciuria minore deve essere effettuato sotto il controllo dei livelli di Ca2 + nelle urine. Per ridurre il rischio di urolitiasi, si consiglia di utilizzare una quantità sufficiente di liquido.

"Il serpente del faraone" dal gluconato di calcio

Le compresse di gluconato di calcio sono spesso utilizzate da chimici entusiasti per produrre un "serpente del faraone", un prodotto poroso formato da una piccola quantità di reagenti.

Il tablet viene posto su combustibile secco e quindi acceso con carburante. Un "serpente" grigio chiaro con macchie bianche inizia a strisciare fuori dalla pillola. Allo stesso tempo, il volume del "serpente del faraone" supera notevolmente il volume della sostanza originale: ad esempio, in alcuni esperimenti, 1 compressa produce serpenti lunghi 10-15 cm.

Durante la decomposizione del calcio gluconato si formano ossido di calcio, anidride carbonica, carbonio e acqua. L'ombra caratteristica del serpente che si sta formando è data dall'ossido di Ca. L'unico inconveniente di un tale "serpente del faraone" è la sua fragilità, si sbriciola molto facilmente.

analoghi

Calcio gluconato-fiala, LekT, B. Brown; Calcio additivo, idrossiapatite, granuli di glicerofosfato, lattato di calcio, CalViv, calcio pangamat, calcio-Sandoz.

Gluconato di calcio per bambini

Che cosa è il calcio gluconato prescritto per i bambini?

Negli articoli, il dott. Komarovsky osserva che le indicazioni più frequenti per l'uso del farmaco in pediatria sono condizioni causate da un'insufficiente assunzione di calcio nell'organismo dal cibo, nonché condizioni che sono causate da una violazione dell'assorbimento del calcio nell'intestino.

Oltre a un ridotto contenuto di Ca nel cibo, anche l'ipovitaminosi D contribuisce allo sviluppo dell'ipocalcemia, inoltre le singole patologie delle ghiandole paratiroidi e della ghiandola tiroidea possono essere la causa dell'ipocalcemia.

Oltre a queste malattie e rachitismo, le indicazioni per la prescrizione di preparati di Ca per i bambini sono malattie allergiche (acute o croniche), malattie della pelle, patologie manifestate da disturbi della coagulazione, condizioni fisiologiche che sono accompagnate da un aumento dei bisogni corporei del bambino per Ca (periodi di crescita attiva).

Come prendere correttamente il calcio gluconato?

Per i bambini, Komarovsky raccomanda il dosaggio di gluconato di calcio, a seconda dell'età. Nei primi 12 mesi di vita di un bambino, gli standard per il consumo giornaliero di Ca variano da 0,21 a 0,27 g. I bambini sotto i 3 anni hanno bisogno di 0,5 g di Ca al giorno, i bambini di 4-8 anni hanno bisogno di 0,8 g, e i bambini di età superiore a 8 anni hanno bisogno di 1-1,3 g.

Di norma, i bambini ottengono sa con prodotti lattiero-caseari, verdure, frutta, verdura e noci.

Le compresse per i bambini fino a 12 mesi danno 3 al giorno (1,5 g), i bambini fino a 4 anni - 6 giorni al giorno (3 g), i bambini fino a 9 anni - a seconda della gravità della carenza di Ca e le caratteristiche della situazione clinica - 6-12 per giorno (3-6 g), bambini fino a 14 anni - 12-18 al giorno (6-9 g).

La dose giornaliera è divisa in 2-4 dosi.

Nei bambini / nei bambini, il farmaco viene solitamente iniettato come cura urgente: per sanguinamento, convulsioni, reazioni allergiche acute.

La soluzione per via sottocutanea e intramuscolare non è amministrata a bambini. I farmaci possono essere somministrati solo a pazienti adulti!

Gluconato di calcio durante la gravidanza

Durante la gravidanza e durante l'allattamento al seno, è possibile l'uso del farmaco, tenendo conto del rapporto delle prestazioni per la madre / rischio per il feto (bambino).

È possibile dire precisamente se è possibile prendere il gluconato di calcio in ogni caso specifico per donne incinte, solo il medico curante può farlo.

Durante l'assunzione di preparati di Ca durante l'allattamento, è possibile la loro penetrazione nel latte.

Recensioni di calcio gluconato

Le recensioni più frequenti sulla droga Gluconato di calcio sono recensioni per le allergie. Lo strumento è prescritto per adulti e bambini molto piccoli. Allo stesso tempo, la maggior parte della gente lo considera una valida alternativa a farmaci più costosi e ampiamente pubblicizzati.

Per compensare la carenza di calcio, le compresse vengono generalmente prescritte, ma in alcune situazioni il farmaco viene somministrato per via endovenosa o nei muscoli.

Recensioni di iniezioni Il gluconato di calcio suggerisce per via intramuscolare che la procedura è abbastanza dolorosa. Inoltre, il disagio di solito non si verifica durante l'iniezione, ma dopo di esso.

Informazioni sulle recensioni intramuscolari di Calcio Gluconato indicano che le iniezioni endovenose sono in qualche modo più facili da superare rispetto alle iniezioni nel muscolo. Tuttavia, va ricordato che l'iniezione è "calda" e non dovresti alzarti bruscamente dopo di essa.

Nonostante il dolore dell'iniezione, il farmaco è efficace contro le allergie, il lichene rosa, le mestruazioni pesanti, il mal di gola prolungato, l'herpes e una serie di altre patologie. Le donne incinte dopo il trattamento con gluconato di calcio riducono significativamente i crampi alle gambe, rafforzano le unghie e i denti.

Non bisogna dimenticare, tuttavia, che il rimedio è una medicina, quindi solo un medico può raccomandare loro un trattamento.

Prezzo Gluconato di calcio

Il prezzo delle compresse di gluconato di calcio nelle farmacie russe - da 3,5 rubli. per 10 pezzi. Il costo di imballaggio numero 30 - 40-45 rubli. In Ucraina, è possibile acquistare 10 compresse da 3,85 UAH.

Una soluzione del 10% nelle farmacie ucraine costa 17 UAH (fiale da 5 ml, n. 10). Il prezzo di 5 ml fiale (№1) - 1.8 UAH. In Russia, il prezzo delle iniezioni di gluconato di calcio - da 118 rubli.

  • Farmacie online RussiaRussia
  • Farmacie online di UcrainaUcraina
  • Farmacia online KazakistanKazakhstan
Farmacia 36.6
  • Tabella del gluconato di calcio. 0,5 N10KVADRAT-S
  • Tabella di Pharmstandart di gluconato di calcio. 500mg N20FARMSTANDART
  • Tabella del gluconato di calcio. N20KVADRAT-C
ZdravZona
  • Calcio gluconato 500mg N. 20 compresse (rinnovo) Aggiornamento di PFC ZAO
  • Calcio gluconato 500mg №30 compresse (rinnovo) Aggiornamento PFC ZAO
  • Calcio gluconato-fiala 10% di iniezione 10ml №10 fialeNorth Chinese Farm.Corporation Co., Ltd.
  • Calcio gluconato B. Braun soluzione 10% per iniezione 10 ml N. 20 fiale B. Braun Melsungen AG
  • Calcio gluconato 500mg №20 compresseFarmstandart-Leksredstva OJSC
Farmacia IFC
  • Gluconato di calcio VialVial Ltd. / North China Pharm.Korpor., China
  • Calcio gluconato Medisorb CJSC (Perm), Russia
  • Calcio gluconato, aggiornamento PFK, Russia
mostra di più
Apteka24
  • CALCIUM GLUCONATLubnyfarm (Ucraina, Lubny)
  • Calcio gluconatoGalichfarm (Ucraina, Leopoli)
  • Soluzione di calcio gluconato (stabilizzante) per iniezione di fiala 10% 5 ml №10Health (Ucraina, Kharkov)
  • Soluzione di gluconato di calcio 10% 200 ml Produzione scientifica e sperimentale dell'Istituto di Epizootologia (U
mostra di più
BIOSFERA
  • Calcio gluconato 500 mg № 10 tab. Borisov ZMP (Bielorussia)
  • Gluconato di calcio 10% / 5 ml soluzione n. 10 per in.amp. Darnitsa (Ucraina)
  • Calcio gluconato-N.S. Soluzione 10% / 5 ml N. 10 per in.amp. Novosibhimpharm OJSC (Russia)
  • Calcio gluconato 10% / 5 ml №5 rr d / in.amp.
  • Calcio gluconato 10% / 10ml №10 rr d / in.amp.Farmak (Ucraina)
mostra di più

PRESTARE ATTENZIONE! Le informazioni sui farmaci sul sito sono un riferimento e un riepilogo, raccolte da fonti disponibili pubblicamente e non possono servire come base per prendere decisioni sull'uso di droghe nel corso del trattamento. Prima di usare il calcio Gluconato di calcio, assicurati di consultare il medico.

Iniezioni di gluconato di calcio

Il farmaco iniettabile di calcio gluconato è un farmaco appartenente al gruppo farmacologico di oligoelementi. Viene utilizzato per ridurre la gravità delle reazioni allergiche, interrompere il sanguinamento e ripristinare altre reazioni fisiologiche che richiedono la partecipazione di ioni calcio.

Rilascia forma e composizione

Soluzione per la somministrazione parenterale Il gluconato di calcio è un liquido trasparente incolore. Il principale ingrediente attivo del farmaco è il calcio gluconato, il suo contenuto in 10 ml di soluzione è 1 g (soluzione al 10%). La soluzione è in un'ampolla di vetro sigillata di vetro bianco con un volume di 10 ml. La confezione di cartone contiene 10 fiale con una soluzione e le istruzioni per l'uso del farmaco.

Azione farmacologica

Il calcio è un oligoelemento che partecipa al normale corso di molti processi fisiologici nel corpo umano. In particolare, gli ioni di calcio sono coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi nelle strutture del sistema nervoso, le sinapsi neuromuscolari. Il calcio è anche uno dei principali composti necessari per la normale coagulazione del sangue. Dopo la somministrazione parenterale del farmaco, si accumula rapidamente nel sangue, è distribuito quasi uniformemente in tutti i tessuti ed è incluso nel metabolismo minerale.

Indicazioni per l'uso

somministrazione parenterale di soluzione di gluconato di calcio mostrato in determinate condizioni patologiche che comportano la riduzione del livello di ioni calcio nel sangue, così come per i normali processi fisiologici che richiedono la partecipazione della microcella. Queste indicazioni includono:

  • Ipocalcemia di varia origine - una diminuzione del livello di ioni di calcio nel corpo sotto la norma.
  • Ipoparatiroidismo - insufficiente attività funzionale delle ghiandole paratiroidi, che porta a una significativa diminuzione del livello di calcio nel corpo.
  • Epatite parenchimale (infiammazione del parenchima d'organo) e danno epatico tossico.
  • Nefrite (infiammazione dei reni), che aumenta l'escrezione di ioni di calcio nelle urine.
  • Terapia di processi infiammatori di origine e localizzazione diversa combinati, sono accompagnati da essudazione (effusione di plasma sanguigno nel tessuto intercellulare causa sostanza infiammatoria aumentare la permeabilità delle pareti vascolari).
  • Trattamento di reazioni allergiche con uso concomitante di farmaci antistaminici (antiallergici).
  • Come agente emostatico aggiuntivo nel trattamento delle emorragie gastrointestinali, polmonari, nasali e uterine nelle donne.

Inoltre, la soluzione per la somministrazione parenterale è indicata come antidoto per l'avvelenamento con sali di magnesio, acido ossalico e suoi sali con ossalati.

Controindicazioni

Uso di una soluzione per la somministrazione parenterale di calcio gluconato controindicato ipercalcemia (aumento dei livelli di ioni calcio nel sangue e corpo), ipercalciuria (aumentata escrezione renale intensiva del calcio nelle urine), insufficienza renale grave con una marcata riduzione della funzionalità renale caratteristiche tendenza alla trombosi (formazione di trombi intravascolari ). Inoltre, il farmaco è controindicato in presenza di intolleranza individuale al gluconato di calcio.

Dosaggio e somministrazione

La soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio viene somministrata per via intramuscolare o endovenosa. L'introduzione stessa è effettuata lentamente, tra 2-3 minuti. Immediatamente prima dell'uso del farmaco, le fiale con soluzione di calcio gluconato vengono necessariamente riscaldate a temperatura corporea (fino a + 37 ° С). Il dosaggio medio per gli adulti è di 5-10 ml di soluzione 1 volta al giorno ogni giorno o 1 volta ogni 2-3 giorni. Per i bambini, il farmaco viene somministrato nella quantità di 1-5 ml di soluzione ogni 2-3 giorni. La somministrazione intramuscolare del farmaco non è raccomandata per i bambini, il che è associato ad un rischio più elevato di sviluppare necrosi (morte) dei muscoli nell'area di iniezione. Il dosaggio, modalità e la durata di un corso del farmaco il medico è impostato singolarmente, a seconda dell'età, del sesso, il peso del paziente e la gravità e la natura del processo patologico.

Effetti collaterali

La somministrazione parenterale della soluzione di calcio gluconato può portare allo sviluppo di numerosi effetti collaterali e reazioni indesiderate, che includono:

  • Nausea, con vomito occasionale, diarrea (diarrea).
  • Bradicardia: riduzione della frequenza delle contrazioni cardiache.
  • Nell'area dell'iniezione della soluzione, si può sviluppare una reazione di irritazione locale sotto forma di arrossamento della pelle, del suo gonfiore e della comparsa di dolore. Raramente (soprattutto nei bambini) la necrosi muscolare è possibile con la somministrazione intramuscolare del farmaco.

Nel caso dello sviluppo di effetti collaterali, l'uso della soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio viene interrotto.

Istruzioni speciali

Prima di iniziare a usare il farmaco, dovresti assicurarti che non ci siano controindicazioni al suo utilizzo, dovresti anche prestare attenzione ad alcune istruzioni speciali, che includono:

  • Durante l'uso del farmaco, è necessario seguire rigorosamente le regole di asepsi per escludere l'infezione dell'area di iniezione.
  • La somministrazione intramuscolare del farmaco ai bambini è esclusa.
  • La soluzione per la somministrazione parenterale viene utilizzata con cautela nelle donne in gravidanza e in allattamento, nonché nelle persone con la presenza di insufficienza renale concomitante di gravità lieve e moderata.
  • Con una piccola ipercalciuria concomitante, si raccomanda di effettuare un monitoraggio periodico dello stato elettrolitico del sangue.
  • La presenza di urolitiasi è la base per il monitoraggio periodico del livello di escrezione di ioni di calcio nelle urine durante l'uso del farmaco.
  • uso simultaneo di soluzione iniettabile di gluconato di calcio con farmaci altri gruppi farmacologiche possono portare ad interazioni farmacologiche, in particolare riduce l'attività di calcio-antagonisti (verapamil e analoghi).
  • I dati sull'effetto diretto del farmaco sull'attività funzionale della corteccia cerebrale e altre strutture del sistema nervoso centrale non sono disponibili oggi.

Nella rete di farmacie, la soluzione di iniezione di calcio gluconato viene rilasciata su prescrizione medica. La sua introduzione a persone senza istruzione medica non è consentita a causa dell'alto rischio di complicazioni, in particolare l'infezione del sito di iniezione.

overdose

Con un forte eccesso di dosaggio terapeutico sviluppato sintomi raccomandate di ipercalcemia, che includono l'anoressia (inappetenza), poliuria (aumento della produzione di volume urinario), aritmia (aritmia e la frequenza cardiaca), nausea, vomito e diarrea periodica. In questo caso viene eseguita la terapia sintomatica.

Analoghi di iniezioni di gluconato di calcio

Simile alla soluzione di calcio gluconato per il principio attivo e gli effetti clinici e farmacologici dei farmaci sono compresse di calcio gluconato, soluzione di calcio gluconato stabilizzata.

Termini e condizioni di conservazione

La durata della soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio è di 2,5 anni dal momento della sua fabbricazione. Il farmaco deve essere conservato in un luogo inaccessibile ai bambini a temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C, la soluzione non deve essere congelata. Dopo aver aperto la fiala, il farmaco deve essere usato immediatamente.

Iniezioni di calcio gluconato Prezzo

Il costo medio di una soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio nelle farmacie di Mosca è di 105-112 rubli.

Compresse e iniezioni di gluconato di calcio - istruzioni per l'uso e indicazioni per bambini, donne in gravidanza e adulti

Il calcio gluconato, che è molto diffuso in medicina, è considerato importante in violazione del metabolismo del calcio. Per colmare la carenza della sostanza, utilizzare la forma medica di rilascio sotto forma di compresse o fiale. È utile sapere come e quando usare il farmaco per far fronte a varie malattie senza danneggiare il corpo.

Gluconato di calcio - che cos'è

Prima di usare il farmaco, è utile familiarizzare con ciò che è il calcio. Come sostanza chimica, è una polvere bianca cristallina o granulare, insapore e inodore, con la formula chimica sale di acido gluconico. La sua azione farmacologica è ridotta nel ricostituire la carenza di calcio. Inoltre, proprietà anti-allergiche, disintossicanti ed emostatiche sono incluse nelle proprietà del medicinale. Il farmaco viene utilizzato a scopo anti-infiammatorio, per aumentare la permeabilità e ridurre la fragilità dei vasi sanguigni.

Nella composizione del 9% è il calcio, che colpisce il metabolismo corrispondente nel corpo. Gli ioni della sostanza sono necessari per trasferire gli impulsi tra le cellule nervose, ridurre i muscoli scheletrici e lisci e il miocardio. Sono coinvolti nel processo di coagulazione del sangue, nella formazione e conservazione del tessuto osseo. Il farmaco compensa la mancanza di ioni, nella sua azione è più morbido e non irritante del cloruro.

La prima forma di rilascio è costituita dalle compresse di calcio gluconato, che per colore e forma sono di forma piatta cilindrica bianca. 1 compressa contiene 500 mg di principio attivo, amido, talco e calcio stearato sono ausiliari. Disponibile in confezioni da 10 e 20 pezzi, si differenziano per prezzo. Assegnare per ricevere bambini, non avere gusto, facilmente ingerito.

Gluconato di calcio in fiale

La soluzione iniettabile di calcio gluconato è indicata per la somministrazione endovenosa o intramuscolare. Esternamente è un liquido trasparente incolore in fiale da 5 o 10 ml. È usato per normalizzare il lavoro del corpo umano, per ripristinare la funzione del metabolismo del calcio. Il farmaco colpisce il cuore, la trasmissione degli impulsi nervosi. Consigliato per l'uso da parte di adulti.

È possibile inserire il farmaco con il metodo di iniezione endovenosa o intramuscolare. Nel primo caso, la procedura viene eseguita nella sala di trattamento, la seconda opzione è adatta anche alle condizioni di casa. La prova delle iniezioni è una violazione della trasmissione degli impulsi nervosi, del lavoro miocardico e della contrazione dei muscoli cardiaci. Allevia le iniezioni da raffreddori, allergie, emorragie interne.

Calcio gluconato per via endovenosa - per cosa

In alcune patologie della tiroide, il glucosio di calcio viene somministrato per via endovenosa. Le indicazioni per l'uso sono allergie, nefrite, intossicazione epatica. L'iniezione in una vena è prescritta per permeabilità vascolare, epatite, mioplegia e serve come agente emostatico. Il medico prescrive iniezioni endovenose per avvelenamento, psoriasi, prurito ed eczema.

Allevia il gluconato da malattie della pelle, bolle, raffreddori cronici e diabete. I reumatismi e il recupero dopo l'intervento chirurgico o la malattia a lungo termine richiedono l'introduzione di 10 ml del farmaco in una vena, dopo di che viene prelevato il sangue e viene somministrata un'iniezione sottocutanea o iniezione nel muscolo gluteo. Ai bambini viene somministrata solo la somministrazione endovenosa, perché intramuscolare può causare la formazione di necrosi tissutale.

Iniezioni di gluconato di calcio per via intramuscolare

Se la pillola non è disponibile, il glucosio calcio viene somministrato per via intramuscolare. Per la procedura, il muscolo gluteo è usato come il più morbido, il minimo dolore c'è dopo l'iniezione. I vantaggi della somministrazione intramuscolare includono l'assenza di dolore e lividi, l'azione rapida e la penetrazione nel sangue. Le controindicazioni sono insufficienza renale, malfunzionamento cardiaco e polmonare, eccesso di calcio nel corpo.

Gluconato di calcio - indicazioni

I fattori comuni per i quali il calcio gluconato può essere utilizzato sono le seguenti malattie e disfunzioni:

  • ipocalcemia;
  • aumento della permeabilità delle membrane cellulari;
  • disturbi degli impulsi nervosi del tessuto muscolare;
  • ipoparatiroidismo, osteoporosi, tetania;
  • disordini metabolici della vitamina D - rachitismo;
  • aumentato fabbisogno di calcio - nelle donne in gravidanza, durante l'allattamento, durante la menopausa, per gli adolescenti nella fase di crescita attiva;
  • carenza di calcio nella dieta;
  • fratture ossee, diarrea cronica, riposo a letto prolungato o terapia diuretica, farmaci per l'epilessia;
  • dentizione;
  • freddo, naso che cola, bronchite;
  • avvelenamento con acido ossalico, sali di magnesio, sali di acido fluorico - durante l'attività chimica.

Come aggiunta alla terapia complessa, vengono utilizzate compresse e iniezioni:

  • con allergie e prurito dermatosi, dermatite atopica;
  • per il trattamento della sindrome febbrile, orticaria, malattia da siero;
  • fermare il sanguinamento, inclusa la ginecologia;
  • per il sollievo di distrofia, asma bronchiale, tubercolosi di polmoni, epatite, nefrite;
  • quando si rimuovono le tossine dal fegato.

Gluconato di calcio per le allergie

I medici hanno dimostrato che il calcio gluconato da allergie può aiutare se la ragione della reazione è stata la mancanza di ioni della sostanza. Il farmaco è prescritto per adulti e bambini, combinato con l'assunzione di antistaminici. Le pillole vengono prese prima dei pasti, lavate con acqua. La dose è prescritta singolarmente, il corso varia da 1 a 2 settimane. Nei casi più gravi, è indicata l'iniezione endovenosa.

Gluconato di calcio per raffreddore

Dr. Komarovsky afferma che il calcio gluconato è necessario per i bambini con il raffreddore perché il bambino ha il raffreddore a causa di una carenza di ioni di calcio. Per aumentare la resistenza del corpo, vengono somministrate pillole o iniezioni endovenose prescritte. Oltre a sbarazzarsi del comune raffreddore, rachitismo, malattie della tiroide, allergie e malattie della pelle sono indicazioni per assumere la sostanza. Secondo le recensioni, è utile assumere farmaci durante la crescita attiva.

Gluconato di calcio - istruzioni per l'uso

Come per qualsiasi medicinale, le istruzioni per l'uso del gluconato di calcio contengono molte informazioni utili. Secondo l'annotazione, il farmaco viene rapidamente assorbito dall'intestino, penetrando nel sangue e assumendo uno stato ionizzato e legato. Il calcio ionizzato rimane il più fisiologicamente attivo, entra nel tessuto osseo. Excreted nelle urine e nelle feci.

Si dovrebbe monitorare attentamente l'attuazione della dose prescritta dal medico, in modo che non ci sia sovradosaggio. Porta all'ipercalcemia, l'antidoto per cui è la calcitonina. Secondo le istruzioni, il farmaco non è compatibile con carbonati, salicilati e solfati. Particolare cautela è quella di prendere lo strumento per i pazienti con ipercalciuria, ridotto lavoro di filtrazione nei glomeruli. Per prevenire la nefrolitiasi, oltre all'assunzione, si raccomanda di bere molti liquidi.

Come bere compresse di calcio Gluconato

Dopo la nomina del rimedio, sorge spontanea la domanda su come assumere il gluconato di calcio. Le pillole acquistabili sono prese prima dei pasti o 60-90 minuti dopo, bevendo latte e masticando. Gli adulti assumono fino a 9 g al giorno, suddivisi in 3 dosi. Prima dell'anno, il bambino prende 0,5 g, fino a 4 anni - 1 g, quindi ogni 2 anni la dose aumenta di 0,5 g I bambini ricevono 2-3 volte al giorno. Durante la gravidanza e l'allattamento al seno le donne non assumono più di 9 g al giorno. Il trattamento dura 10-30 giorni. Il dosaggio giornaliero consentito per i pazienti anziani è di 2 g.

Come pungere il calcio gluconato

Le iniezioni del prodotto sono chiamate iniezioni calde, ma non perché, come cloruro, danno una sensazione di calore o sensazione di bruciore, ma a causa dell'introduzione di una soluzione riscaldata alla temperatura corporea. Oltre i 14 anni è consentito l'uso di 5-10 ml al giorno, somministrati alla volta. La condizione del paziente influisce sulla frequenza delle iniezioni - ogni giorno, 2 giorni o ogni altro giorno. Fino a 14 anni, puoi inserire una soluzione al 10% fino a 5 ml.

Il farmaco viene somministrato lentamente - fino a 3 minuti, a volte usando il metodo a goccia. Per iniezione endovenosa usando una siringa pulita, purificata dai residui di alcool etilico. I bambini possono entrare nel farmaco solo in vena, perché l'uso intramuscolare porterà alla necrosi dei tessuti, che, secondo le recensioni, guarirà a lungo e lascerà sensazioni spiacevoli sul corpo.

Calcio Gluconato - Effetti collaterali

I medici notano i seguenti effetti collaterali del rimedio:

  • irritazione del tratto gastrointestinale, stitichezza se consumata internamente;
  • un'iniezione intramuscolare o endovenosa può causare diarrea, vomito, nausea;
  • bradicardia, bruciore della bocca, febbre;
  • iniezioni veloci causano una diminuzione della pressione, aritmia, arresto cardiaco o sincope;
  • l'iniezione intramuscolare può causare necrosi tessutale;
  • il sovradosaggio è pericoloso per eccesso di ioni.

Controindicazioni Gluconato di calcio

Ci sono le seguenti controindicazioni del calcio gluconato, che diventa una fonte di uso impossibile del farmaco:

  • ipercalcemia, ipercalciuria, ipersensibilità;
  • nefrourolitiasi, sarcoidosi;
  • per evitare il rischio di aritmie, è impossibile combinare il farmaco con i glicosidi cardiaci;
  • Secondo le revisioni, può essere usato con cautela in disidratazione, diarrea, aterosclerosi, disturbi elettrolitici;
  • È impossibile combinare mezzi con alcool.

Prezzo Gluconato di calcio

Sarà utile per tutti i pazienti scoprire la quantità di gluconato di calcio nei costi delle compresse. Il suo prezzo dipende dal luogo di acquisto e dalla forma di rilascio. Poco costoso per il prezzo che è possibile acquistare nella farmacia online, dove il suo costo sarà inferiore a quello che si ottiene se si ordina un farmaco simile attraverso il catalogo del solito reparto farmaceutico. Il prezzo medio sarà il seguente: