Search

Dermatite allergica e atopica nelle braccia dei bambini

Il corpo dei bambini è sempre considerato molto sensibile e incapace di affrontare stimoli esterni ed interni negativi. Questi fattori sono in grado di provocare lo sviluppo di un'ampia varietà di malattie infettive o virali in un bambino.

I processi patologici più comuni nel corpo dei bambini sono considerati reazioni su base allergica. Appaiono a causa della maggiore sensibilità del corpo del bambino a qualsiasi allergene. Ciò è dovuto al fatto che l'immunità nei bambini non è abbastanza forte.

Una delle malattie che si possono trovare spesso nei bambini è la dermatite. Comprende un gruppo di processi patologici della pelle che insorgono a causa di effetti fisiologici, chimici e fisici sulla pelle e sul corpo di un bambino.

Caratteristiche della dermatite nelle mani dei bambini

La dermatite nei bambini è un processo infiammatorio locale o diffuso della pelle, che si sviluppa a causa degli effetti diretti o indiretti di vari fattori interni ed esterni.

Di tutte le malattie dei bambini, quasi la metà sono dermatologiche. Il più delle volte, la dermatite nei bambini si verifica nel primo anno di vita. Ma i casi di malattia in età prescolare o scolare sono molto rari.

Per valutare la condizione della pelle durante l'infiammazione delle mani, offriamo una foto di dermatite.

Cause di dermatite nelle braccia dei bambini

Di norma, la dermatite ha diversi tipi, ma le cause di questa malattia sono sempre le stesse.

Le principali cause dello sviluppo della dermatite nei bambini:

  • Predisposizione genetica
  • Immunità indebolita e sistema digestivo del bambino
  • Nutrizione materna durante la gravidanza
  • Alimentazione artificiale
  • La presenza di funghi e infezioni
  • Nutrizione scorretta durante l'alimentazione
  • Cattiva cura per la pelle del bambino
  • Fattori chimici a contatto con la pelle del bambino
  • La presenza di virus, batteri e infezioni
  • Condizioni climatiche avverse

Dermatite allergica nei bambini

La caratteristica principale della dermatite atopica è che non è una malattia contagiosa. La dermatite allergica è ereditaria. Perché la malattia è caratterizzata dall'educazione sulla pelle dell'eruzione infantile, che può quindi scomparire, quindi manifestarsi nuovamente, il che genera una forte angoscia per il bambino.

La dermatite allergica nei bambini si manifesta con il raggiungimento di un anno. Se il trattamento non viene avviato in modo tempestivo, la malattia può diventare cronica.

sintomi

I sintomi della malattia nei bambini si verificano più spesso nello stesso momento. E facilita enormemente il processo di cura di un bambino.

I principali sintomi della dermatite atopica nei bambini:

  • Allergia ai piedi, alle mani e al viso di un bambino
  • Infiammazione del corpo
  • Le formazioni possono asciugarsi e coprirsi con una crosta gialla.
  • Presenza di prurito

Statistiche scioccanti - hanno rilevato che oltre il 74% delle malattie della pelle - un segno di infezione da parassiti (Ascaris, Lyambliya, Toksokara). I vermi causano enormi danni al corpo e il nostro sistema immunitario è il primo a soffrire, il che dovrebbe proteggere il corpo da varie malattie. E. Malysheva ha condiviso un segreto su come sbarazzarsi di loro rapidamente e pulire la loro pelle è sufficiente. Leggi di più »

Dermatite atopica nei bambini

La dermatite atopica è il tipo più comune di dermatite nei bambini. Il più delle volte, la malattia viene ereditata dal bambino.

Fattori nutrizionali che possono causare lo sviluppo di dermatite atopica nei bambini:

  • Inosservanza delle regole nutrizionali per le donne incinte o che allattano
  • Uso di alimenti da parte di un bambino che non contiene le immunoglobuline necessarie
  • L'uso di un gran numero di prodotti contenenti sale e zucchero
  • Sovralimentazione, che può portare ad un apporto eccessivo di proteine

sintomi

La dermatite atopica nei bambini è più spesso manifestata nel primo anno di vita.

I principali sintomi della dermatite atopica nei bambini:

  • Eruzione cutanea sulla pelle, accompagnata da secchezza e desquamazione
  • La presenza di forte prurito
  • Ipercheratosi follicolare dei gomiti, delle spalle e degli avambracci
  • Grattando la pelle
  • Presenza di congiuntivite ricorrente
  • Sviluppo di orticaria

Dermatite da contatto nei bambini

Già dal nome stesso di questo tipo di dermatite è possibile scoprire la caratteristica principale della malattia. La dermatite da contatto nei bambini è definita uno dei tipi di dermatite allergica, che si forma a causa dell'interazione della pelle del bambino con una varietà di stimoli esterni. Di regola, i principali irritanti sono le cuciture sui vestiti del bambino, che sfregano contro la pelle.

L'articolo sul trattamento e foto di dermatite allergica negli adulti ha affrontato una domanda simile.

L'esposizione a lungo termine del bambino alla luce del sole può anche causare dermatite da contatto. Mezzi per la cura quotidiana del bambino sotto forma di creme, talco e lozioni possono anche causare lo sviluppo di questa malattia.

sintomi

Un'eruzione cutanea a seguito di dermatite da contatto compare solo sulla pelle che è venuta a contatto con una sostanza irritante esterna.

I principali segni di dermatite da contatto nei bambini:

  • La presenza di iperemia edematosa della pelle con contorni netti
  • Grave prurito
  • Brucia le aree danneggiate
  • Sensazioni di dolore
  • vesciche

La dermatite da contatto in un bambino può essere sia acuta che cronica. La dermatite acuta è caratterizzata da un periodo immediatamente dopo il contatto con una sostanza irritante esterna. Dermatite cronica da contatto può verificarsi dopo esposizione frequente con un fattore aggressivo.

diagnostica

L'unico metodo diagnostico per i bambini al di sotto dei 3 anni è l'analisi del sangue per determinare gli allergeni. I bambini la cui età ha superato i 3 anni di età sono sottoposti a test cutanei al fine di determinare l'irritante allergico. Tutte le procedure diagnostiche sono di solito effettuate in istituti medici solo sotto la supervisione di specialisti.

Trattamento della dermatite nelle mani di un bambino

Il trattamento della dermatite deve essere iniziato solo dopo aver determinato i sintomi e il tipo di malattia stessa.

Fondamentalmente, i farmaci topici sono prescritti per il trattamento:

Se i prodotti topici sono inefficaci, gli esperti prescrivono il trattamento con farmaci sistemici.

Farmaci sistemici:

  • Per idratare la pelle del bambino, i medici raccomandano l'uso del latte Exomega o della crema idrolipidica.
  • Se l'irritazione delle formazioni diventa forte, allora è necessario utilizzare unguenti antipruritici come: Elidel, Gistan.
  • Se le ferite sul corpo del bambino sono bagnate, è meglio applicare agenti di essiccazione sotto forma di pomata di zinco o oratore.
  • Se la malattia è di tipo allergico, devono essere usati antistaminici per il trattamento: Zyrtec, Telfast, che sono in grado di eliminare i sintomi negativi.

Un altro fattore importante nel trattamento di un bambino da dermatite è una dieta, che dovrebbe essere distinta da un gran numero di proteine, vitamine e microelementi. Se il bambino sta ancora allattando, la madre dovrebbe seguire la dieta.

Dovrebbe escludere dalla sua dieta:

Se il bambino utilizza la nutrizione artificiale, è necessario prestare attenzione alla composizione della miscela di latte. Di norma, tale nutrizione contiene spesso latte vaccino, che appartiene a un prodotto allergico. Un bambino di età inferiore a sei mesi non dovrebbe mangiare cibi che possono causare una reazione allergica.

Rimedi popolari per la dermatite nelle mani di un bambino

Molte persone preferiscono il trattamento con metodi popolari.

Di questi, puoi anche identificare quelli che possono curare la dermatite nelle mani di un bambino:

  • I bagni di camomilla sono in grado di affrontare efficacemente le bolle sulla pelle. Per preparare la soluzione, è necessario mescolare 4 cucchiai di camomilla secca con 200 ml di acqua bollente. La soluzione dovrebbe infondere per circa 20 minuti. Dopo di che può essere aggiunto al bagno per nuotare.
  • Lozioni possono essere utilizzate anche per il trattamento della dermatite nei bambini. Per preparare lozioni è necessario prendere il succo di due frutti di limone e aggiungere 1 cucchiaino di girasole o olio d'oliva. Tutto questo versare 0,5 litri di acqua. Un batuffolo di cotone o un tovagliolo viene immerso nella soluzione risultante e applicato alle aree del corpo interessate.
  • Le formazioni sul corpo possono anche essere trattate con un unguento a base di burro e erba di San Giovanni. Per preparare un tal unguento, devi mescolare il succo di Hypericum con burro fuso. Le aree interessate della pelle devono essere trattate con unguento 2 volte al giorno.

Possibili conseguenze

Come accennato in precedenza, il trattamento della dermatite non dovrebbe essere posticipato a lungo. Altrimenti può causare complicazioni. Questo vale soprattutto per la dermatite allergica. La mancanza di trattamento per questo tipo di malattia può portare a una forma cronica di dermatite.

In forma cronica, la malattia può durare diversi anni e causare molti problemi morali e fisici. Inoltre, se il trattamento non è tempestivo, può portare a un'infezione batterica e alla comparsa di un'infezione fungina che può colpire le aree danneggiate dell'epidermide.

prevenzione

Qualunque sia la forma di dermatite nelle mani del bambino, è necessario seguire alcune regole preventive generali:

  • tempra
  • Corretta cura della pelle del bambino
  • Uso di buoni prodotti per la cura della pelle del bambino
  • Vestiti di materiale naturale
  • I pannolini per bambini devono essere cambiati ogni 4 ore o come inquinamento
  • Dieta corretta

Se il bambino ha dermatite atopica, il contatto del bambino con gli allergeni domestici o alimentari dovrebbe essere escluso.

conclusione

Questa malattia in un bambino non è un disturbo grave, ma si applica solo a quei casi in cui il trattamento non è ritardato. La dermatite nelle mani di un bambino è quasi sempre considerata la norma. Per eliminarlo, è solo necessario stabilire la causa ed escluderne l'effetto sulla pelle del bambino.

Dermatite atopica nei bambini: sintomi, trattamento, forme di manifestazione della malattia

La dermatite atopica è più comune nei bambini piccoli come reazione agli allergeni. Non sempre le guance rosse in un bambino - un segno di buona salute. I genitori dovrebbero sapere che questa è una malattia piuttosto pericolosa. Nei bambini di età diverse, si manifesta in modo non equo. A volte la patologia è esacerbata durante la vita di una persona. La presenza di dermatite atopica nei bambini richiede un'attenzione particolarmente attenta alla scelta del cibo, prodotti per la cura della pelle. Quando si usa la droga deve tener conto della sua età.

Cos'è la dermatite atopica. Modelli di flusso

Questa malattia è anche chiamata eczema infantile. È una reazione allergica infiammatoria della pelle all'azione di sostanze tossiche e allergeni. Per questa malattia è caratterizzata da tali manifestazioni come arrossamento, secchezza e desquamazione della pelle, la formazione di prurito bolle con liquido. I bambini di età diverse si verificano con esso, ma il più delle volte la dermatite atopica si verifica nei bambini del primo anno di vita.

La malattia è divisa nei seguenti tipi:

  • infante (in bambini 0-3 anni);
  • bambini (3-7 anni);
  • adolescente (oltre 7 anni).

Spesso, allergie cutanee nei bambini in combinazione con disbiosi intestinale, rinite allergica, congiuntivite. La malattia è cronica. Il trattamento consente di indebolire le sue manifestazioni e ridurre la frequenza delle recidive.

La forma lieve della dermatite atopica si manifesta con un leggero arrossamento della pelle, la comparsa di singole vescicole pruriginose. Tra i periodi di esacerbazione possono volerci 8 mesi.

Forma moderata Sulla pelle compaiono macchie multiple di rossore e compattazione. La pelle prude e si bagna. Questa condizione può durare fino a 3 mesi e spesso ricorre.

Forma pesante Si formano un sacco di eruzioni piangenti e pruriginose che si uniscono, si ricoprono di crepe e ulcere. Non ci sono quasi interruzioni nel verificarsi di ricadute.

cause di

Le principali cause della dermatite atopica in un bambino sono la predisposizione genetica e gli effetti avversi di fattori esterni. L'insorgenza di una reazione allergica cutanea è associata a caratteristiche innate del sistema immunitario, un aumento del contenuto di anticorpi verso determinate sostanze nel sangue.

Dalla nascita, un bambino può sperimentare allergie alimentari agli alimenti consumati da una madre che allatta, così come gli allergeni nelle formule del latte. La dermatite atopica può verificarsi quando il bambino inizia ad attirare porridge, verdura e purea di frutta.

Avvertenza: i medici avvertono sempre che non è possibile insegnare una briciola a due o più prodotti contemporaneamente. È necessario iniziare a nutrirsi con parti insignificanti di ognuno di essi, osservando la reazione del bambino. Se non ci sono manifestazioni cutanee o intestinali, aumentare gradualmente la porzione, quindi, allo stesso modo, abituarlo a un nuovo cibo.

Le allergie congenite si formano nel bambino, se durante la gravidanza la madre ha avuto una malattia infettiva, ha dovuto assumere farmaci per un lungo periodo di tempo. È anche una manifestazione di malattie gastrointestinali, infezione da parassiti (ascaridi, ossiuri e altri).

Gli allergeni sono spesso polline delle piante, polvere domestica, detersivi per bucato, prodotti per la pulizia. I bambini sono allergici alle creme, prodotti che sono imbevuti di salviettine per la cura della pelle.

Le cause di esacerbazione della dermatite atopica possono essere esperienze, sovraeccitazione nervosa di un bambino, essere in condizioni ambientali dannose (incluso nello stesso appartamento con una persona che fuma), trovarsi in una stanza troppo calda o surriscaldarsi durante una passeggiata. Spesso un bambino ha una ricorrenza stagionale della malattia.

Video: cause di dermatite, il suo pericolo e le conseguenze

Manifestazioni e sintomi

L'inizio della malattia nei neonati è la formazione di croste gialle nella zona della fontanella, arrossamento, prurito e desquamazione della pelle dietro le orecchie, guance, sopracciglia.La comparsa di dermatite da pannolino atopica (eruzioni cutanee nei glutei e perineo a seguito di un raro cambio di pannolini, cura impropria pelle del bambino).

Nei bambini sotto i 2 anni, le principali manifestazioni della dermatite atopica sono:

  • eruzione rossastra sul viso, collo, glutei, nelle pieghe delle gambe e delle braccia, nelle pieghe inguinali;
  • pelle secca e traballante;
  • eruzioni cutanee sotto forma di bolle con un liquido chiaro, che porta alla formazione di aree piangenti;
  • crepe e croste sulla pelle;
  • infiammazione e prurito nella zona delle eruzioni cutanee, che è aggravato di notte, da cui il bambino non riesce a dormire, è cattivo, perde peso.

All'età di 2-7 anni, la reazione cutanea nei bambini si manifesta principalmente nelle pieghe degli arti, sui palmi e sui piedi. Nelle aree di infiammazione, la pelle è ispessita, sembra secca e ruvida, coperta da bolle piangenti.

Spesso nei bambini c'è una cosiddetta dermatite atopica da contatto, quando la pelle si infiamma a diretto contatto con l'allergene (abbigliamento sintetico, crema o sapone di un certo tipo). Di regola, tale allergia scompare dopo la rimozione dello stimolo.

I sintomi della dermatite atopica cronica nei bambini possono essere gonfiore e arrossamento dei piedi (specialmente nella stagione fredda), ingrossamento della pelle, assottigliamento dei capelli nella parte posteriore della testa, comparsa di rughe nelle palpebre inferiori. I sintomi della dermatite atopica possono essere confusi con malattie come la psoriasi, la dermatite seborroica, l'eczema microbico e altri. Tuttavia, le differenze sono ancora lì.

Nella psoriasi, ci sono chiazze luminose e chiaramente delimitate della pelle, lieve prurito, danni alle articolazioni delle braccia e delle gambe (artrite) e unghie. Per la dermatite seborroica è caratterizzata dalla comparsa di croste gialle grasse sulla testa. In questo caso, di regola, il prurito è assente. L'eczema microbico è un'infiammazione batterica della pelle dopo che i microbi penetrano attraverso le fessure. Spesso compare nell'area delle lesioni fungine o in aree con vene dilatate.

Una diagnosi più accurata viene stabilita dopo l'esame.

Video: cause e trattamento della dermatite nei bambini

Diagnosi e trattamento della dermatite atopica

Lo sviluppo della malattia in un bambino si verifica gradualmente, in più fasi.

L'iniziale è arrossamento e gonfiore delle guance, desquamazione della pelle. Di norma, un trattamento tempestivo e una dieta ipoallergenica possono eliminare completamente i sintomi.

Espresso. Si manifestano manifestazioni caratteristiche di allergie cutanee acute, quindi la malattia diventa cronica. Il trattamento aiuta ad alleviare i sintomi, a portare la malattia in remissione.

Remissione: scomparsa dei sintomi fino a diversi mesi.

Recupero clinico - nessun sintomo per 3-7 anni.

Possibili complicazioni

In caso di trattamento intempestivo o scorretto della dermatite atopica, possono verificarsi le seguenti complicanze:

  • asma bronchiale, rinite allergica;
  • danno purulento alla pelle a causa di batteri nelle fessure, così come graffi nelle zone colpite da dermatite (piodermite);
  • la morte della pelle si verifica durante il trattamento prolungato con pomate contenenti ormoni;
  • herpes a causa dell'ingresso nella ferita del virus;
  • malattie della pelle fungine.

diagnostica

Dopo aver studiato i segni esterni e aver scoperto la storia della loro comparsa con sospette allergie, il dermatologo invia il bambino per un esame ad un allergologo-immunologo. Poiché la causa della malattia può essere disturbi nervosi, malattie intestinali o disturbi endocrini, si tengono consultazioni con un neuropatologo, un gastroenterologo e un endocrinologo.

Durante l'esame vengono eseguite numerose analisi. Quindi, l'analisi delle feci consente di stabilire la presenza di disbiosi o vermi. Viene effettuato un esame del sangue per la presenza di anticorpi a varie sostanze per rilevare i disturbi immunitari. Prodotto seminare il contenuto delle bolle per eliminare la natura batterica dell'eruzione.

Viene inoltre eseguita un'ecografia addominale per rilevare le malattie del tratto gastrointestinale.

Attenzione: senza conoscere la diagnosi, in nessun caso non può iniziare l'autotrattamento. Potrebbero verificarsi gravi complicazioni che possono rappresentare una minaccia per la vita del bambino.

Trattamento iniziale della malattia

Una delle prime manifestazioni di allergia in un bambino è il calore pungente e la dermatite da pannolino. Per eliminarli, è necessario liberare il bambino dagli indumenti troppo caldi, per mantenere una temperatura di 20 ° -21 ° C nella stanza, non di più. Si consiglia di rimuovere la tela cerata da sotto, spesso cambiare i pannolini. Il bambino deve essere immerso in una soluzione debole di permanganato di potassio o nella sequenza di infusione. Affinché la pelle "respiri", è utile lasciare per qualche tempo senza un pannolino, assicurandosi che non si congeli.

Un'altra manifestazione precoce della dermatite atopica è la diatesi - allergie alimentari. Il primo passo è eliminare gli allergeni dalla dieta del bambino. Guance arrossate strofinate con l'infusione di una corda o di una foglia di alloro. Questo rimuove l'irritazione e l'infiammazione della pelle.

dieta

In presenza di dermatiti, latte vaccino, uova, miele, cioccolato, agrumi e prodotti contenenti conservanti, coloranti e bio-additivi sono esclusi dalla nutrizione dei bambini. Al bambino non dovrebbero essere dati cibi fritti e piccanti. Provocare una ricaduta della malattia può fare impazzire, grano, pesce. L'allergia si verifica su qualsiasi prodotto particolare, quindi la dieta viene fatta individualmente.

L'uso di droghe

Il trattamento della dermatite atopica viene effettuato principalmente a casa. Le indicazioni per il ricovero in ospedale del bambino sono estesi processi infettivi sulla pelle, peggioramento dello stato generale di salute.

Quando si prescrivono farmaci, vengono presi in considerazione lo stadio e la forma della dermatite atopica in un bambino, le manifestazioni specifiche, l'entità delle lesioni cutanee e l'età. Il principio del trattamento di un bambino è quello di purificare il corpo dalle tossine, eliminare prurito, secchezza, infezioni e infiammazioni della pelle. A questo scopo, vengono utilizzati farmaci di varie azioni.

antistaminici

L'eliminazione del prurito, specialmente se combinata con insonnia, rinite allergica, congiuntivite, viene effettuata con l'aiuto di antistaminici, come suprastin, tavegil. I farmaci più sicuri per i bambini sono Zyrtec ed Erius, che non creano dipendenza. Sono disponibili in varie forme a misura di bambino (sotto forma di sciroppi, gocce, miscele e compresse). Il corso del trattamento è di 3-4 mesi.

Ridurre la sensibilità agli allergeni viene effettuata con l'aiuto di farmaci iposensibilizzanti, come il fenistil, il gistan.

sedativi

Glycine, Persen e gocce a base di estratti di peonia e valeriana sono prescritti come sedativi.

Disintossicazione del corpo

Strumenti usati che sono in grado di assorbire le molecole di tossine e allergeni. Ai bambini vengono somministrate compresse di carbone attivo, nonché enterosgel, polifhepan.

antisettici

La pulizia della pelle viene effettuata utilizzando soluzioni di miramistina, clorexidina, perossido di idrogeno o soluzione all'1-2% di alcool etilico. Il trattamento viene effettuato per prevenire lo sviluppo di processi batterici sulla pelle.

Dermatol, furatsilinuyu, xeroform unguento, e anche sulfargin, dermazin, dioksinin, bepanten sono usati come agenti antisettici. Questi unguenti battericidi alleviano l'infiammazione, accelerano la guarigione, stimolano la crescita di nuove cellule. Il trattamento della pelle viene eseguito 1-2 volte al giorno.

Farmaci antifungini e antivirali

Quando viene rilevata una malattia della pelle fungina contro la dermatite atopica, le aree interessate sono macchiate di creme anti-fungine (clotrimazolo, pimafucina). Quando l'herpes è usato acyclovir sotto forma di unguenti e compresse per somministrazione orale.

antibiotici

Questa terapia viene eseguita solo con lesioni cutanee batteriche. Per il trattamento, vengono utilizzati unguenti contenenti antibiotici (levomekol, fucidina, lincomicina, eritromicina e altri).

Gli antibiotici sono anche usati in compresse (ad esempio, eritromicina).

Trattamento anti-infiammatorio

Pomata steroide Quando si trattano i bambini per la dermatite, accompagnati da una estesa infiammazione della pelle, vengono prescritti pomate e creme contenenti ormoni (lorinden, elokom, acriderm). La loro azione si basa sulla capacità di sopprimere la produzione di proteine ​​che aumentano la sensibilità della pelle agli allergeni.

Tali unguenti possono essere applicati rigorosamente come prescritto da un medico e corsi brevi, in quanto hanno molti effetti collaterali (diminuzione dell'immunità, atrofia della pelle e altri). Il loro uso non può essere interrotto bruscamente, in quanto ciò può portare a una recidiva della malattia in una forma ancora più grave. I mezzi differiscono in attività diverse (deboli, moderati e forti). Il trattamento inizia con l'uso di droghe di azione debole e solo se sono inefficaci, passano a quelle più forti.

Nei primi giorni l'unguento viene applicato in forma pura. Man mano che lo stato migliora, viene cancellato senza problemi per 6 giorni come segue:

  1. In 1-2 giorni unguento diluito con crema per neonati nel rapporto di 1: 1.
  2. Per 3-4 giorni - nel rapporto 1: 2.
  3. Il 4-6 giorno - nel rapporto 1: 3.

Dopo che l'uso di unguento viene fermato. Se è necessario un nuovo trattamento, applicare un unguento con un altro ormone. Lubrificazione prodotta al mattino e alla sera.

Farmaci anti-infiammatori non ormonali. Sono usati per forme semplici di dermatite atopica. Tali agenti sono ittiolo, unguento di zinco, catrame di betulla, nonché unguenti curativi e spray bepanten, pantenolo, solcoseryl.

Eliminazione della disbiosi

Preparati contenenti lattobacilli benefici vengono utilizzati per normalizzare il lavoro dell'intestino, accelerare il metabolismo e l'escrezione di tossine e allergeni dal corpo (Linex, probifor).

Migliorare le prestazioni del pancreas

Creon, mezim, contenenti gli enzimi necessari per la normale digestione e assimilazione del cibo, sono prescritti. Vengono anche usati agenti coleretici, in cui ai bambini può essere somministrato un estratto di cinorrodi, un estratto di stimmi di mais. Il trattamento con questi agenti viene effettuato per 2 settimane.

Altri trattamenti per la dermatite atopica

L'uso di vitamine e rimedi erboristici per la dermatite atopica nei bambini può migliorare le sue manifestazioni, quindi sono prescritti solo per indicazioni individuali.

fisioterapia

A partire dai 3-4 anni, tali metodi sono usati per alleviare i sintomi della dermatite atopica, come elettrica (addormentare il bambino influenzando i centri cerebrali delle correnti a bassa frequenza), così come il massaggio con bolle di anidride carbonica (bagni di carbonio), fangoterapia, balneoterapia.

Metodi tradizionali di trattamento

Per eliminare il prurito, l'infiammazione e l'irritazione delle allergie cutanee nella medicina tradizionale, i bagni con una serie e la camomilla sono ampiamente utilizzati. Affinché il bambino sia meno nervoso e dorma più facilmente, si consiglia di aggiungere brodi di luppolo, valeriana, origano, l'acqua madre all'acqua per fare il bagno. Allo stesso tempo 2 cucchiai. l. Le erbe vengono bollite in 1 bicchiere d'acqua per 10 minuti, filtrate e versate in una vasca d'acqua. È impossibile applicare mezzi se il bambino ha un'allergia alle piante.

Per aiutare ad alleviare il prurito, un bagno con l'aggiunta di amido (prendere 50 g di amido nel bagnetto, sciogliere in acqua calda e mescolare con acqua di balneazione).

Il succo e le patate di aloe hanno un buon effetto curativo e anti-infiammatorio.

Per lubrificare la pelle colpita, è possibile utilizzare l'unguento della seguente composizione: latte, amido di riso e glicerina (assumere 1 cucchiaino di componenti).

Video: cura della pelle per un bambino con dermatite atopica

Raccomandazioni del dottore

Gli specialisti allergici sottolineano la necessità di un approccio speciale alla cura della pelle per un bambino affetto da tale malattia. Non è raccomandato l'uso di sapone e shampoo contenenti coloranti e profumi. La pelle del bambino può essere bagnata solo con un asciugamano di cotone morbido, quindi assicurarsi di lubrificare con una crema idratante. In modo che il bambino non si pettini le ferite, le sue unghie sono tagliate corte.

Quando si esegue una vaccinazione, a un bambino che ha una malattia simile deve essere somministrato un farmaco antistaminico. Una settimana prima della vaccinazione e entro una settimana dopo, i prodotti allergenici dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta.

Si raccomanda di abbandonare il contenuto dell'appartamento in cui il bambino soffre di dermatiti, animali domestici. Bisogna fare attenzione quando si visita lo zoo.

Si consiglia di fare la pulizia giornaliera in appartamento, spesso l'aria, umidificare l'aria, tenerlo fresco.

Cause di dermatite atopica nei bambini, sintomi della malattia con foto e caratteristiche del trattamento

In contrasto con le patologie degli organi interni, i problemi associati alla pelle, visibili ad occhio nudo. Una di queste malattie è la dermatite atopica. È caratterizzato dall'aspetto di un'eruzione specifica, la pelle stessa diventa secca. Questo tipo di dermatite è di natura allergica e può svilupparsi fin dall'infanzia. La malattia viene trattata duramente, fornendo disagio fisico e psicologico alla persona.

Cos'è la dermatite atopica?

Sotto dermatite comprendere insieme di un certo numero di malattie della pelle, il cui sviluppo può essere dovuta a fattori esterni e problemi interni del corpo. In ogni forma di dermatite, inclusa la violazione atopica si verifica funzioni cutanee omeostasi e la comparsa di altri processi patologici.

Recentemente, la prevalenza della dermatite atopica è aumentata in modo significativo. La malattia si verifica nel 10-20% delle persone nei paesi sviluppati. Il suo corso è diventato più severo, può essere accompagnato da altre patologie di natura allergica. Nel 34% dei casi l'asma bronchiale si unisce alla malattia, nel 25% - rinite allergica, nell'8% - pollinosi.

La malattia può verificarsi in qualsiasi parte del corpo: braccia e mani, gambe, viso, collo, guance, indietro, o anche nell'inguine, sotto forma di specifica eruzione cutanea. Si tratta di un luminoso colore eruzione cutanea rossa che sono graffiati, sgranati, e inoltre coperti da una sottile crosta per formare bolle in erosione accrescente pianto. Come fa la dermatite in un bambino, può essere visto nella foto.

E 'noto come un diatesi (: manifestazioni foto diatesi nel neonato raccomandano lettura) a causa della formazione incompleta e scarso adattamento del sistema immunitario del bambino per l'ambiente sono i bambini più a rischio di dermatite atopica, che è il popolo. All'età di 6 mesi, si trova nel 60% dei bambini, fino all'età di un anno, questa cifra sale al 75% e al 7 anni è 80-90%.

Di solito, i sintomi della malattia non rappresentano un pericolo per il piccolo paziente, passano rapidamente e scompaiono completamente con l'età. Se non si risponde ai sintomi di un problema nel tempo e non si intraprende il trattamento, la malattia si trasformerà in una forma cronica che non è facilmente soggetta alla terapia.

Le cause della malattia nei bambini

La dermatite atopica nei bambini si sviluppa a causa della predisposizione genetica. Secondo le statistiche, se uno dei genitori si trovava di fronte a un problema simile, allora la probabilità che si verifichi nel bambino è del 50%. Quando sia la mamma che il papà soffrono di questa malattia, questo valore sale all'80%.

Oltre all'ereditarietà, lo stile di vita di una donna durante la gravidanza è un fattore scatenante. Cattive abitudini, l'alimentazione inadeguata madre in attesa e squilibrata, farmaci - le condizioni favorevoli per lo sviluppo della malattia nel neonato.

I principali luoghi di localizzazione della dermatite atopica

Ci sono altre ragioni per lo sviluppo della dermatite atopica. Tra loro ci sono:

  • Malfunzionamenti dell'apparato digerente, che sono entrambi congeniti e acquisiti;
  • mancanza di enzimi nel corpo;
  • disbiosi intestinale;
  • eccesso di cibo;
  • aumento dell'emotività;
  • lo stress;
  • raffreddori frequenti;
  • la presenza di vermi parassiti nel corpo del bambino, ad esempio vermi;
  • intolleranza a determinati alimenti;
  • uso eccessivo di prodotti chimici e cosmetici per la casa;
  • non allattare al seno;
  • Uso inappropriato di antibiotici.

Avendo una natura allergica, la dermatite nei bambini può essere scatenata dalle seguenti sostanze irritanti:

  • polvere;
  • polline, nettare o succo di piante da appartamento;
  • Piante di toxicodendron, tra cui edera, quercia, sommacco;
  • agrumi, cioccolato, latte vaccino, uova, miele, noci, funghi, caffè, cacao;
  • preparazioni mediche;
  • vitamine (sovradosaggio);
  • dentifricio, risciacquo o apparecchiature dentali.

Tipi e sintomi della dermatite atopica nei bambini

La dermatite atopica è una malattia complessa che ha diverse fasi e varietà. Ogni singolo tipo di malattia ha i suoi sintomi, ma ci sono un certo numero di segni comuni a tutte le dermatiti nei bambini:

  • eritema, o arrossamento della pelle, caratterizzato dalla comparsa di reticoli di capillari;
  • forte prurito, a causa del quale il bambino diventa lunatico, nervoso ea volte aggressivo;
  • graffiare la pelle colpita a causa dell'alta sensibilità delle terminazioni nervose;
  • ferite purulente;
  • desquamazione e secchezza della pelle causata da un insufficiente apporto di lipidi e amminoacidi nei tessuti.

La tabella seguente mostra i 3 principali tipi di dermatite atopica per età del paziente, accompagnati da sintomi caratteristici:

Fasi dello sviluppo della malattia

Ci sono 4 fasi della malattia:

  1. Primaria. È il risultato di un'allergia causata da cibo, vestiti o aria. Soprattutto, i bambini immunocompromessi di peso ridotto sono suscettibili al suo verificarsi. È caratterizzato da secchezza, desquamazione e arrossamento di alcune aree della pelle.
  2. Acuta. Rispetto allo stadio iniziale, c'è un aumento dei sintomi primari, a cui si aggiunge la formazione di croste e crepe.
  3. Cronica. I fuochi della pelle colpita diventano più estesi, la pelle stessa compattata, caratterizzata dalla comparsa di ferite in lacrime.
  4. Remissione. La sintomatologia scompare completamente o parzialmente, potrebbe esserci un leggero danno residuo sulla pelle. La malattia può durare da una settimana a diversi mesi o anni. Senza l'influenza di fattori che provocano una reazione allergica, la probabilità di un completo recupero è alta.

Metodi diagnostici

La diagnosi di dermatite atopica è un passo importante nella nomina di un trattamento competente.

Il medico conduce un esame visivo del paziente per valutare il quadro clinico e raccoglie informazioni sullo sviluppo della malattia intervistando il bambino ei suoi genitori. In questa fase della diagnosi, descrivendo la vita di un bambino, si può capire cosa sia diventato un fattore scatenante nell'insorgere della dermatite. A volte questo è abbastanza.

Spesso sono necessari numerosi test di laboratorio aggiuntivi per chiarire la diagnosi e stabilire la causa della malattia:

  1. Analisi del sangue generale
  2. Analisi dell'immunoglobulina. Per questo è necessario donare il sangue da una vena. Un aumento del livello di immunoglobulina E suggerisce una possibile allergia.
  3. Immunogramma. Una sorta di test del sistema immunitario.
  4. Analisi delle urine Se la presenza di proteine ​​nelle urine o la quantità di sali aumenta, ciò indica la presenza di problemi ai reni.
  5. Biochimica del sangue.
  6. Analisi delle feci sulla lista delle uova.
  7. Ultrasuoni degli organi addominali. Viene effettuato nei casi in cui vi siano sospetti per la presenza di malattie del tratto gastrointestinale.
  8. Biopsia della pelle Definisce la natura del processo infiammatorio.
  9. Analisi di coprogram e feci per dysbacteriosis.

Caratteristiche del trattamento della dermatite atopica in un bambino

Secondo le statistiche, la dermatite completamente guarita si ottiene nel 17-30% dei casi. I restanti pazienti rimangono con questo problema per tutta la vita. Per superare la malattia, è importante non solo assumere farmaci e imbrattare la pelle colpita, ma è necessario garantire condizioni di vita adeguate e prendersi cura del bambino, compresa la sua nutrizione, igiene e stabilità emotiva.

Terapia farmacologica

Dopo l'eliminazione dell'allergene, viene mostrato l'uso di farmaci, la cui azione è volta a combattere il sintomo principale della dermatite - prurito. È questa spiacevole manifestazione della malattia che offre il massimo disagio ed è piena di complicazioni dovute ai graffi. A tal fine, il medico seleziona un ciclo di terapia farmacologica, che può comprendere compresse, sciroppi, unguenti e creme, tenendo conto delle caratteristiche della malattia, dell'età e delle caratteristiche individuali del bambino:

  • La medicina antistaminica viene alla ribalta: Fenistil, Zyrtec, Zodak, Claritin, ecc.
  • Per il trattamento della pelle, vengono utilizzati disinfettanti e creme antipruriginose (crema lenitiva "Atopica", Topikrem, Emolium, gel Fenistil, ecc.);
  • Se necessario, ricorrere all'aiuto di unguenti ormonali: Elokom, Advantan, ecc. Tuttavia, se i sintomi sono deboli, è meglio rifiutare un tale metodo di trattamento.
  • Nella disbiosi, i prebiotici hanno dimostrato di ripristinare la microflora intestinale. I farmaci più comuni sono Linex, Lactobacterin, Bifidumbacterin.
  • Inoltre gli enterosorbenti vengono assegnati: Polysorb, Lactofiltrum, Enterosgel, ecc. (Maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni per l'uso di Polysorb).
  • Vengono anche usati agenti immunostimolanti. Supporteranno il lavoro del sistema immunitario del corpo, fornendo vitamine e minerali essenziali.

fisioterapia

Oltre al trattamento farmacologico, la fisioterapia della dermatite atopica comprende la fisioterapia, che ha dimostrato di essere un metodo abbastanza efficace. Manipolazioni di questo tipo sono applicabili a due stadi della malattia - nel periodo acuto e durante la remissione. Per ciascuna di queste fasi, la propria fisioterapia. Per il periodo acuto è:

  • bagni di carbonio;
  • electrosleep;
  • uso del campo magnetico.
Procedura di balneoterapia

Per il periodo di remissione effettuare:

Rimedi omeopatici

Una delle opzioni di trattamento per la dermatite atopica è l'uso dell'omeopatia. Nel periodo acuto si utilizzano agenti drenanti, la cui scelta dipende dall'organo interno con cui si hanno problemi. Ad esempio, Rutu o Skrofularia sono raccomandati per l'intestino e Berberis, Solidago, Uva Ursi sono raccomandati per i reni.

Inoltre, la nomina di medicinali omeopatici per la dermatite è determinata dalla forma e dalla natura dell'eruzione sulla pelle:

  • le bolle sono trattate da cantharis;
  • vescicole - Rus toxicodendron, Arsenicum Album, Kaustikum;
  • croste - Antimonium Krudum, Kalkarea Carbonica, Grafite, Lycopodium.

Rimedi popolari

L'uso di rimedi popolari è anche un modo efficace per trattare le malattie della pelle, ma è necessaria la previa consultazione con un medico. Tipicamente, le ricette popolari per questi scopi consistono in un ingrediente sicuro e non in grado di provocare allergie:

  1. Patate crude In forma schiacciata, dovrebbe essere premuto e mettere un impacco sulla lesione, ad esempio, schiena, inguine. È meglio farlo al buio e il vegetale dovrebbe essere tagliato con dispositivi non metallici.
  2. Zucca cruda Viene fatto un impacco, simile a quello della patata.
  3. Succo di aloe Applicare con un tampone sull'eruzione.
  4. Sale marino, permanganato di potassio, infusioni di piante medicinali (successione e corteccia di quercia), foglie di vite o amido. Utilizzato per nuotare nella vasca da bagno.
  5. Foglie di tè verde, bardana, ortica, trifoglio e pera - puoi fare lozioni antisettiche sulla pelle colpita.

Dieta ipoallergenica

Una posizione speciale nel trattamento della dermatite atopica è la nutrizione, vale a dire - l'aderenza a una dieta speciale. Prima di tutto si tratta di bambini ancora in fase di allattamento artificiale o allattamento. È importante escludere immediatamente dalla dieta dei neonati quegli alimenti che contengono allergeni che scatenano la malattia. Se un bambino mangia il latte materno, allora una donna che allatta deve seguire una dieta dietetica.

Nei bambini di età fino a un anno si può verificare ipersensibilità a determinati prodotti:

  • uova di gallina;
  • cereali;
  • miele;
  • proteine ​​del latte vaccino;
  • senza glutine;
  • noci;
  • agrumi;
  • prodotti con l'aggiunta di coloranti.

In caso di allergia nei bambini al latte vaccino, esiste un'alternativa sotto forma di miscele artificiali prive di latticini a base di soia: soia Nutrilak, Frisosa, Alsoy. Se un bambino ha una reazione allergica alle proteine ​​della soia e, in generale, si verifica un'allergia alimentare, è necessario passare a miscele ipoallergeniche. Questi includono: Nutramigen, Pregestimil, Alphare.

Circa il 25% dei bambini non tollerano il glutine. In tale situazione si adattano cereali ipoallergenici, a base di mais, riso o grano saraceno. Tra questi ci sono: Heinz, Remedia, Humana, Istra-Nutricia.

Nel processo di trattamento delle malattie della pelle nella dieta possono essere presenti prodotti caseari (kefir e formaggio magro a basso contenuto di grassi) e carne: tacchino, coniglio, filetto di pollo. Tutti i piatti devono essere al vapore o al forno. Inoltre, frutta esotica, dolci, caramelle, prodotti in scatola e cioccolato sono esclusi dal menu per un po '.

Possibili complicazioni

La ragione principale dello sviluppo di complicanze nella dermatite atopica è la pettinatura e la lesione della pelle colpita. Il risultato della violazione della sua integrità è la riduzione dei meccanismi protettivi e dell'immunità locale, che porta alla creazione di condizioni favorevoli per la riproduzione di batteri e funghi patogeni.

La maggior parte delle complicanze può essere suddivisa in due gruppi: batterico e secondario virale. Il primo gruppo è più comune e la sua conseguenza è lo sviluppo della piodermite. I sintomi di questa malattia dermatologica includono:

  • l'aspetto delle pustole, che, prosciugandosi, formano una crosta;
  • aumento della temperatura corporea;
  • stanchezza;
  • debolezza e deterioramento.

La causa principale delle complicazioni di natura virale è solitamente il virus dell'herpes. Sulla pelle colpita si formano bolle, all'interno delle quali c'è un liquido limpido.

Un'altra complicazione è l'aggiunta di un'infezione fungina. Nei bambini, è un tordo nella cavità orale, negli adulti si tratta di lesioni fungine, che possono essere localizzate:

  • pieghe della pelle;
  • mani e palme;
  • a pedale;
  • unghie.

Misure preventive

Non esistono misure preventive per prevenire la dermatite atopica. È possibile eseguire una serie di attività che, se non impediscono l'insorgere della malattia nei bambini, almeno facilitano il decorso della malattia. Questi includono:

  1. Nutrizione equilibrata. Non è necessario attenersi a una dieta speciale, ma è importante limitare la quantità di prodotti allergeni consumati. L'allattamento al seno dovrebbe nutrirsi più a lungo con il latte materno, mentre una donna che allatta deve mangiare bene.
  2. Cura della pelle di alta qualità. Bisogna fare attenzione a scegliere prodotti per l'igiene, studiando attentamente la loro composizione. Saponi, gel e creme, che contengono tensioattivi che disturbano l'equilibrio della pelle, devono essere scartati. Dopo le procedure, è necessario pulire la pelle del bambino senza sforzo e con un asciugamano morbido.
  3. Revisione del guardaroba. Preferire indumenti desiderabili fatti di tessuti naturali. La polvere per il lavaggio non dovrebbe contenere additivi.

Dermatite atopica nei bambini

Quasi tutte le madri possono avere dermatite atopica in un bambino. Questa malattia appare spesso dai primi giorni dopo la nascita e si verifica durante tutta la vita. I bambini a cui viene diagnosticata una dermatite atopica sono costretti a essere osservati per tutta la vita da un allergologo. Per controllare il decorso della malattia si correggerà solo la conoscenza della malattia.

Cos'è?

Qualsiasi manifestazione di dermatite atopica è associata a reazioni allergiche. Questa malattia è prevalentemente predisposizione genetica.

Gli scienziati hanno identificato un numero di geni che codificano una predisposizione per la percezione di varie sostanze. Questi geni fanno sì che l'organismo sia più suscettibile a varie componenti estranee. Di norma, diversi membri della famiglia possono avere una tale predisposizione simultaneamente.

La dermatite atopica si sviluppa come conseguenza di una risposta acuta del sistema immunitario al fattore scatenante. Questa reazione è accompagnata da gravi manifestazioni cutanee e sistemiche. Varie sostanze e allergeni possono agire come agenti scatenanti o provocatori. La peculiarità di una reazione individuale dipende dalla predisposizione genetica e dal livello iniziale del sistema immunitario.

cause di

Non tutti i bambini hanno una grave reazione allergica, che si manifesta con la comparsa di un'eruzione cutanea o di altri elementi della pelle. Attualmente, gli scienziati hanno identificato più di mille cause diverse che possono portare alla comparsa di dermatite atopica. Nella maggior parte dei casi, le sostanze chimiche provocano agenti.

L'unica causa esatta della malattia è sconosciuta agli scienziati. Ciò è dovuto alla codifica individuale dei geni in ogni corpo umano. È stato stabilito che quando un trigger specifico colpisce, il rischio di sviluppare una dermatite atopica in presenza di una specifica predisposizione genetica è superiore al 95-98%.

Studi scientifici canadesi hanno dimostrato una relazione statisticamente significativa tra la presenza di situazioni stressanti e le esacerbazioni della malattia. Dopo un forte sforzo psicofisico o fisico, il rischio di nuove esacerbazioni della malattia aumenta del 12-15%.

Tra le possibili cause, alcuni scienziati notano la presenza di patologie cutanee. Con la violazione dell'integrità della pelle gli allergeni sono molto più facili da penetrare nel corpo dei bambini e iniziare una cascata di reazioni infiammatorie. Con lo sviluppo delle malattie, i periodi di esacerbazione sono sostituiti dalla remissione. Come conseguenza di una malattia prolungata, la struttura della pelle cambia. Può anche influire sulla probabilità di progressione della malattia.

Fattori di stimolazione

La dermatite atopica può innescare numerosi fattori. Tutti i trigger possono essere suddivisi in diverse categorie. La maggior parte degli agenti provocatori entra nel corpo dall'esterno. Rappresentano oltre l'80% dei casi di malattia. I fattori provocatori interni sono molto meno comuni. Tipicamente, queste forme di malattia sono caratteristiche dei bambini con molte malattie croniche.

Tutti i fattori scatenanti che scatenano una cascata di reazioni allergiche possono essere suddivisi in diverse categorie eziologiche:

  • Allergeni alimentari Una delle forme più comuni della malattia. I primi casi possono verificarsi nei bambini già da sei mesi. In questo momento, nuovi alimenti vengono aggiunti alla dieta del bambino - come integratori. Nei bambini più grandi, agrumi, cioccolato e frutti di mare diventano allergeni attivi. Tutti i frutti tropicali possono anche causare dermatite atopica.
  • Inalazione di polline delle piante e allergia alla fioritura. L'incidenza di picco si verifica all'età di 6-8 anni. Di solito, i bambini hanno un naso che cola grave con una scarica abbondante, la respirazione è disturbata e gli occhi acquosi e rossi. Nel 20% dei bambini, eruzioni cutanee e forte prurito sono associati a questi sintomi.
  • Uso a lungo termine di farmaci antibatterici che hanno un effetto negativo sul sistema digestivo del bambino. L'80% dell'immunità si forma nell'intestino. I batteri benefici aiutano a combattere la microflora aliena e rafforzano il sistema immunitario. Con l'uso prolungato di antibiotici si formano disbatteriosi e sindrome dell'intestino irritabile. La microflora rotta impedisce la rimozione di allergeni dal corpo, causando aggravamenti delle malattie atopiche.
  • Polvere domestica, e anche lana o animali. In casi più rari - lo sviluppo di dermatite atopica a contatto con tessuti, in cui vivono gli acari domestici. Dormire su cuscini di piume può "dare" ai bambini non sogni gioiosi e piacevoli, ma forti eruzioni cutanee pruriginose.
  • Il passaggio dall'assunzione del latte materno sulla miscela. Molti bambini con intolleranza al lattosio possono manifestare deficit di lattasi e con una predisposizione genetica, dermatite atopica. Ci sono casi di malattie allergiche della pelle dovute all'introduzione di miscele, che contengono tracce di noci o soia.
  • Tutte le malattie che indeboliscono il sistema immunitario del bambino. I bambini, spesso malati di raffreddore, sono più suscettibili allo sviluppo della dermatite atopica. Se il bambino ha raffreddori 3-4 volte l'anno, allora la mamma dovrebbe assolutamente mostrare il bambino al medico allergologo-immunologo. Nei bambini spesso malati, la tensione costante del sistema immunitario può portare allo sviluppo di reazioni allergiche.
  • Contatto con allergeni chimici. Per un bambino con intolleranza individuale o una tendenza alle reazioni allergiche, quasi tutti i composti chimici possono agire come innesco chimico. Il maggior numero di casi di dermatite atopica si verifica a contatto con prodotti chimici domestici. Sono comuni anche reazioni allergiche da contatto a shampoo e prodotti per la cura personale. Gli additivi più aromatici nella composizione del prodotto, maggiore è il rischio di sintomi avversi nel bambino.
  • Varie malattie parassitarie Molto spesso, i bambini con dermatite atopica sono trattati sintomaticamente, dimenticando di stabilire la causa alla radice della malattia. Nei bambini sotto i 5 anni, i vermi e i vari parassiti sono spesso i colpevoli. Vivendo nell'intestino o in altri organi interni, rilascia sostanze tossiche che influenzano negativamente il sistema immunitario. Tali tossine contribuiscono allo sviluppo del processo infiammatorio in tutti gli strati della pelle.
  • Immunità ridotta sullo sfondo di un'ecologia sfavorevole. I bambini che vivono in città hanno molte più probabilità di soffrire di dermatite atopica rispetto ai loro coetanei rurali. Molti scienziati spiegano ciò indebolendo l'immunità sullo sfondo dell'esposizione quotidiana a fattori ambientali avversi. Inquinamento industriale dell'aria e dell'acqua, un'enorme quantità di emissioni automobilistiche influenzano negativamente il sistema immunitario del bambino. Il corpo è inquinato da vari elementi chimici. Questi fattori riducono gradualmente l'immunità del bambino e possono causare gravi reazioni allergiche.
  • Malattie croniche I bambini che hanno varie patologie degli organi interni sono anche suscettibili allo sviluppo di dermatite atopica. A rischio - bambini con malattie croniche dell'apparato digerente e respiratorio. L'immunità indebolita del bambino non può combattere contemporaneamente con diverse malattie allo stesso tempo.
  • Infezioni batteriche Recentemente, gli scienziati hanno osservato una forte relazione tra infezione da stafilococco e successivo sviluppo della dermatite atopica. Quando si eseguivano test di laboratorio in oltre il 90% dei casi, è stato rilevato uno stafilococco patogeno sulle aree cutanee danneggiate. Questo microrganismo ha un pronunciato effetto tossico sulle cellule della pelle, intensifica il processo infiammatorio e contribuisce alla comparsa di nuove esacerbazioni della malattia.

Fasi dello sviluppo della malattia

Sfortunatamente, la forma atopica della dermatite è una malattia cronica. In presenza di sensibilità individuale e predisposizione genetica a vari fattori provocatori, una nuova esacerbazione della malattia può verificarsi a qualsiasi età. Come ogni malattia cronica, la dermatite atopica passa attraverso diverse fasi successive del suo sviluppo:

  1. Contatto primario con l'allergene. In questo caso, quando l'agente provocante viene rilasciato, vengono attivate le cellule del sistema immunitario. I linfociti, che sono progettati per riconoscere sostanze estranee per il corpo, vengono attivati ​​ed emettono una grande quantità di sostanze biologicamente attive. Successivamente, quando si colpisce lo stesso trigger, l'infiammazione si verifica molto più forte. Questa proprietà è dovuta alla memoria cellulare. Le cellule del sistema immunitario "memorizzano" gli antigeni di una sostanza estranea al corpo e, a seguito di un'esposizione ripetuta, emettono una quantità enorme di anticorpi protettivi.
  2. Lo sviluppo dell'infiammazione immunitaria. I linfociti attivati, che riconoscono l'agente estraneo, iniziano a emettere una quantità enorme di interleuchine. Queste sostanze proteiche hanno un'azione biologicamente attiva pronunciata. Lo sviluppo di tutti i sintomi e le manifestazioni cliniche avverse è solitamente associato a questi. Questa reazione è positiva. È progettato per limitare l'infiammazione e prevenire danni agli organi vitali. Il corpo vuole limitare l'infiammazione solo sulla pelle, proteggendo il cervello e il cuore.
  3. Lo sviluppo delle manifestazioni classiche della malattia. Durante questo periodo, il processo infiammatorio raggiunge una tale forza che iniziano a comparire i primi sintomi avversi della malattia. Di norma, durano 7-14 giorni. Le manifestazioni più acute nel contatto iniziale con l'allergene compaiono dopo 48-72 ore. Se il fattore provocante entra di nuovo nel corpo, il periodo che precede l'inizio dei sintomi può essere ridotto da diverse ore a un giorno.
  4. Verifica dell'aggravamento e passaggio alla forma cronica. Durante questo periodo, la quantità di sostanze tossiche che si formano durante una reazione allergica diminuisce. Il sistema immunitario si calma e entra in modalità sleep. Il verso del processo può durare fino a 2-3 settimane. In questo momento ci sono solo manifestazioni cutanee residue: secchezza, leggero peeling, leggero arrossamento. Dopo che il periodo acuto della malattia si è calmato, la pelle è purificata e diventa normale.
  5. Remissione. Durante questo periodo, il bambino praticamente non si preoccupa. Il bambino conduce una vita normale. Il benessere del bambino è eccellente. La pelle cambia leggermente. In alcuni casi, le pieghe del terreno possono formare croste o chiazze di pelle secca.

Lo sviluppo della malattia comporta l'alternanza sequenziale di diverse fasi. Dopo un periodo di esacerbazione, si verifica la remissione. La durata di questo periodo dipende in gran parte dallo stato del bambino e dall'assenza dell'effetto dei fattori provocatori. Con qualsiasi cambiamento nel livello di immunità o infiammazione, la remissione può essere rapidamente sostituita da esacerbazione.

classificazione

Oggi i medici nel loro lavoro utilizzano contemporaneamente diverse categorie, che consentono una diagnosi più precisa. Tali classificazioni comprendono la distribuzione di varie varianti e forme della malattia, a seconda della fase del processo infiammatorio, della sua durata e della gravità della condizione generale del bambino.