Search

Eruzione allergica nella foto e nella descrizione dei bambini

L'immunità dei bambini è molto sensibile a varie sostanze nocive. A volte percepisce persino le medicine o i frutti comuni come una minaccia e reagisce con varie reazioni allergiche. Uno di questi è un'eruzione cutanea allergica nei bambini, una foto e una descrizione che ti aiuterà a capire perché il tuo bambino ha l'acne o il rossore.

Come fa un'eruzione allergica nei bambini a guardare le foto sul corpo


Può anche apparire in un bambino molto sano. Scarsa ecologia, immunità non consolidata del bambino, un'abbondanza di conservanti e coloranti può causare vari tipi di reazioni allergiche: dagli starnuti, dalla tosse, all'eruzione. L'eruzione cutanea può essere localizzata in vari punti - dalla faccia a tutto il corpo. A volte appare sugli arti.

L'eruzione allergica nei bambini ricorda numerose punture di zanzara. Molto spesso si tratta di macchie rosse o rosee molto piccole:

Tutto dipende dalla causa della reazione allergica. Se un'eruzione si verifica su tutto il corpo o sul viso, allora stiamo parlando di una droga o allergia alimentare:

Oltre a ciò, c'è un'eruzione da contatto, che si manifesta in contatto con qualsiasi oggetto e allergene:

La possibile manifestazione di orticaria allergica in un bambino non è causata dall'uso di prodotti con allergeni, ma da fattori esterni. Ad esempio, detersivo, coloranti in tessuti o detersivo per bucato.

Al fine di non confondere le allergie con una malattia infettiva, è necessario conoscere i seguenti segni distintivi di una reazione allergica:

  • Con le allergie, un'eruzione copre il corpo e la temperatura aumenta solo con un'infezione secondaria.
  • Con le infezioni infantili non gonfiare le labbra e le mucose, con allergie - quasi sempre c'è gonfiore.
  • Durante la dermatite allergica, l'orticaria, la pelle è infiammata e prurito, con infezioni, questo non è sempre il caso.
  • In caso di allergia, i punti possono essere sia piccoli che grandi, spesso si fondono in una superficie infiammata comune. Durante le malattie infettive, bolle e macchie si trovano a una distanza l'una dall'altra e possono fondersi insieme solo sulle pieghe.

Per capire che un bambino ha una reazione allergica, non un'infezione, presta attenzione al suo benessere generale. Se piange, si comporta irrequieto, la temperatura aumenta, è più probabile un'infezione e devi contattare un pediatra. Se la pelle è pruriginosa e il benessere generale del bambino è normale ed è solo irritato dalle eruzioni cutanee, allora questa è probabilmente un'allergia. Si noti in quali luoghi si verifica.

Eruzione allergica nei bambini fino alla foto dell'anno


Il più delle volte si tratta di orticaria, che si trova sul corpo e sul viso sotto forma di macchie rosse. Si fondono insieme e prurito. A differenza del dermatite da pannolino, l'arrossamento non si trova sulle pieghe, ma in altri luoghi. Il più delle volte, l'orticaria nei bambini si verifica durante la prima poppata, abituandoli al cibo normale. E anche se la madre prendeva antibiotici o li dava al bambino durante l'allattamento:

L'allergia ai farmaci si verifica di solito o su tutto il corpo (con l'uso interno di sciroppi, polveri) o nei siti di iniezione. Se un rash, gonfiore e arrossamento apparivano nei luoghi in cui venivano somministrate iniezioni, allora si tratta di una reazione allergica al medicinale:

Ricorda che l'orticaria in un neonato o un bambino fino a un anno può portare ad angioedema. Pertanto, è necessario eliminare immediatamente il contatto con l'allergene o annullare il farmaco.

Eruzione allergica sul volto di una foto di bambino


Molto spesso, appare come macchie rosse sulle guance, intorno alla bocca o sul mento. Può essere, come grandi macchie rosse, e deboli, piccole eruzioni cutanee, come punti, che sono collegati tra loro in grandi aree infiammate.

Quasi sempre eruzioni cutanee di natura allergica si verificano quando si assumono droghe o allergeni. Ad esempio, molti bambini fino a 3 anni provano intolleranza temporanea a fragole, mele, uova e altri alimenti. Ciò è dovuto all'immunità instabile del bambino, soprattutto quando si passa dal latte materno ai prodotti normali. Tuttavia, per evitare il gonfiore, è necessario limitare temporaneamente l'uso di prodotti che provocano eruzioni cutanee. Di solito, quando entra in contatto con un allergene alimentare, appaiono delle macchie rosse intorno alla bocca, sulle labbra, sulle guance e sul mento.

Eruzione allergica nei bambini sulla foto di droga


Può apparire su tutto il corpo in una volta o nei luoghi di iniezione. Questo può essere un leggero rossore, simile a punture di zanzara e grandi macchie rosse che possono gonfiarsi e prudere. Se il farmaco viene assunto sotto forma di un farmaco, l'allergia si verifica sul tronco, sugli arti e - in rari casi - intorno alla bocca.

Può verificarsi non sulla sostanza medicinale stessa, ma su vari sapori e coloranti. Anche lo sciroppo freddo ordinario può provocare gonfiore, gonfiore e comparsa di macchie rosse. Se il farmaco è entrato nel sangue e non è tollerato dal sistema digestivo, allora appaiono macchie rosse sul corpo o sugli arti. Ma per le allergie è caratteristico che non siano sui piedi e sui palmi delle mani. Se si formano delle macchie in quest'area, allora, molto probabilmente, non si tratta di una reazione allergica, ma di un'infezione nel sangue e dovrebbero essere eseguiti test addizionali. E 'possibile l'avvelenamento del sangue o l'infezione polmonare.

Eruzione allergica su antibiotici in una foto di bambino


Di solito appare immediatamente dopo il contatto con la medicina. Se il bambino ha bevuto pillole o polveri, allora l'allergia si manifesta come punti rossi sul viso, sulle guance o sul corpo.

È caratteristico per lei che le macchie non prurito. A differenza delle allergie da contatto, che si verificano su polveri, talco, coloranti in tessuti per abbigliamento o detergenti.

Nei bambini, le allergie alle droghe possono manifestarsi con i seguenti sintomi:

  • Orticaria nei bambini Con esso, appaiono macchie rosse sulla pelle;
  • La fotosensibilizzazione è quando le bolle compaiono in aree aperte della pelle riempite con liquido trasparente bianco. La pelle inizia a reagire dolorosamente alla luce e alla luce del sole;
  • Necrolisi tossica: la pelle comincia a esplodere nelle aree infiammate e si rompe in pezzi, lasciando le ferite. Tuttavia, è una malattia molto rara;
  • Sindrome di Stevens-Johnson. Febbre alta e ulcere del corpo in risposta all'uso di un antibiotico. Le infiammazioni compaiono sulle mucose;
  • Febbre da droga. Senza una ragione, la temperatura aumenta e un piccolo rash rosa pallido può apparire sul corpo.

Le allergie agli antibiotici nei bambini di solito appaiono come eruzioni cutanee rosse su tutto il corpo. Ma, a differenza delle infezioni, la temperatura aumenta raramente.

Eruzione allergica per dolci nella foto dei bambini


È noto che la maggior parte dei bambini sono grandi denti dolci. Tuttavia, sono i dolci che possono causare allergie. Più spesso si verifica su:

  • Cioccolato. L'allergia può causare, come il prodotto stesso, e altre sostanze che contiene. Prima di tutto, è lecitina, zucchero, arachidi, latte in polvere. Di solito, l'acne sul viso inizia ad apparire dopo di essa;
  • Miele. L'allergene più forte, soprattutto se c'è intolleranza alle erbe infestanti, pollinosi.

I sintomi comuni possono essere un'eruzione sulla pelle sotto forma di acne e orticaria. Se c'è un'intolleranza individuale allo zucchero, compaiono delle macchie sulla pelle che prude molto. Se il bambino non tollera il miele, il suo viso diventa rosso, mancanza di respiro, sete e difficoltà di respirazione. Nei casi gravi può verificarsi edema laringeo. In una tale situazione, un'ambulanza deve essere chiamata immediatamente.

Ma il più delle volte l'allergia ai dolci si manifesta con piccole eruzioni rosse sul viso, intorno alla bocca.

Tuttavia, a differenza di altri tipi di allergie, un eritema passa rapidamente se si segue temporaneamente una dieta e non si mangiano dolci.

Abbiamo esaminato l'eruzione allergica nella foto e nella descrizione dei bambini. I tipi di eruzioni cutanee allergiche nei bambini sono ora chiari? Lascia la tua opinione o feedback per tutti sul forum.

Eruzione allergica

Una delle cause principali di una breve eruzione cutanea pruriginosa è una reazione allergica che si è sviluppata nel corpo. Le manifestazioni cutanee di allergia sotto forma di eruzione cutanea o di macchie possono apparire assolutamente su qualsiasi parte del corpo umano, ma più spesso si osservano in luoghi di contatto eccessivamente ravvicinato con cose da indossare o indumenti esterni. Il più delle volte è un convesso rossastro-rosato quando si verifica un rash irregolarmente localizzato, che provoca un certo disagio a causa di un prurito sufficientemente forte. Spesso, soprattutto nei bambini, un'eruzione allergica è accompagnata da graffi molto forti.

Un rash allergico si sviluppa a causa del contatto con allergeni provocanti - sostanze che causano una reazione allergica protettiva del corpo.

Un'eruzione cutanea allergica improvvisa sul viso o sul corpo è detta orticaria, che si manifesta quasi istantaneamente dopo il contatto con l'allergene e spesso scompare senza alcun trattamento durante il giorno. Le eruzioni cutanee di solito hanno l'aspetto di gonfiori di colore rosso chiaro e possono verificarsi sia su ampie aree della superficie cutanea che localizzate su isole rigorosamente delimitate. È dalla comparsa di un'eruzione allergica che viene presa la decisione di fornire cure di emergenza e possibili ricoveri. Se ci sono lesioni molto forti sulla pelle, o un'eruzione allergica è accompagnata da altri cambiamenti patologici nelle condizioni del paziente (mancanza di respiro, bassa pressione sanguigna, febbre, disturbi gastrointestinali, ecc.), Si dovrebbe sempre consultare un medico.

Un'eruzione cutanea allergica sul viso e sul corpo può portare allo sviluppo di una condizione molto pericolosa per la vita come angioedema, che di solito assomiglia ad un normale gonfiore sottocutaneo, di solito inizia dalla pelle delle guance o delle palpebre, raggiungendo gradualmente la laringe e causando soffocamento. Non meno grave complicanza di un rash allergico è lo shock anafilattico, che, se non viene fornito con tempestive cure di emergenza, spesso porta alla morte.

La dermatite allergica da contatto è anche un tipo di eruzione allergica. Si manifesta esclusivamente in aree della pelle che sono in contatto diretto con l'allergene causativo. Il più delle volte, la dermatite allergica da contatto è causata da prodotti per la cura della pelle, cosmetici decorativi, prodotti chimici domestici, metalli vari, ecc. Una caratteristica distintiva della dermatite da contatto è che di solito non si manifesta immediatamente, ma dopo un contatto sufficientemente lungo dell'area cutanea con l'allergene causale. Inizia il prurito, il sito di contatto con l'allergene si arrossa, le bolle appaiono piene di liquido.

Le eruzioni allergiche possono essere spesso causate da cibo o da allergeni ambientali. Il colpevole dello sviluppo di allergia, c'è una quantità enorme e per determinare l'esatto allergene causale, di solito devi esercitare il massimo sforzo. Gli allergeni più comuni che provocano un'eruzione allergica sono: peli di animali, polvere domestica, alimenti, polline delle piante, detersivi per bucato, alcuni metalli e loro composti (fibbie, serrature, bottoni, ecc.).

Le allergie alimentari, che sono sempre accompagnate da un'eruzione allergica, di solito provocano coloranti, conservanti, crostacei, cioccolato, pomodori, fragole, uova, pesce, ecc. In parole povere, qualsiasi prodotto alimentare, forse diverso dal sale, può portare allo sviluppo di allergia.

Eruzione allergica nei bambini

L'eruzione allergica in un bambino si verifica spesso a causa di allergie a vari farmaci. Un segno importante che consente di distinguere eruzioni allergiche da infettive è una condizione generale abbastanza buona del bambino. Come risultato del prurito costantemente disturbante, il bambino può naturalmente essere irritato, ma non ha la febbre, l'appetito, la sonnolenza.

Quali azioni dovrebbero essere intraprese se il bambino ha un'eruzione allergica?

Se compare un'eruzione allergica nel bambino, è necessario assicurarsi che non sia disturbato, che respira liberamente e che la temperatura corporea rimanga entro il range normale. Dopodiché, dovresti ricordare quali nuovi piatti sono stati introdotti nella sua dieta negli ultimi giorni o ore, quale detersivo per il bucato è stato usato per lavare le sue cose, sono stati usati farmaci recentemente. Se prima il bambino era già incline allo sviluppo di manifestazioni allergiche, è necessario limitare il più possibile la pelle del bambino dal contatto con varie sostanze chimiche e ridurre al minimo l'uso di creme, saponi e cosmetici per bambini. Il sapone deve essere usato con un effetto idratante neutro sulla pelle e devi solo acquistarlo in farmacia.

Se tutti gli sforzi non hanno portato al risultato positivo desiderato, necessariamente su raccomandazione di un medico, è possibile utilizzare creme antistaminiche e / o pillole.

In vari gradi, si osservano varie manifestazioni allergiche in circa il 60% di tutti i bambini, quindi la priorità di tutti i genitori è prevenire l'ulteriore sviluppo di allergie che, se non trattate adeguatamente, vengono spesso trasformate in malattie gravi come febbre da fieno, dermatite asmatica e asma bronchiale

Rash allergico - trattamento

Il trattamento di un'eruzione allergica è prescritto solo da un allergologo qualificato, in base ai risultati di test e ricerche. Per il trattamento, corticosteroidi e antistaminici comunemente usati, nonché unguenti e creme per il sollievo locale di prurito e infiammazione. Va notato che l'ultima generazione di farmaci per il trattamento di rash allergico, a causa dell'assenza di quasi tutti gli effetti collaterali inerenti ai farmaci degli anni precedenti di produzione, sono più sicuri e più efficaci. Scegliere farmaci per il trattamento di rash allergico dovrebbe essere con estrema cautela, dal momento che una reazione allergica si verifica spesso sui prodotti naturali.

Il trattamento di un'eruzione allergica sul corpo è meglio iniziare con il test della medicina esterna selezionata su una piccola area di pelle non affetta, e già in assenza di una reazione allergica, iniziare ad applicare sulla zona interessata della pelle.

Il trattamento di un'eruzione allergica sulla pelle del viso, soprattutto se riguarda dermatite da contatto, deve essere effettuato con la massima cautela, dal momento che qui la pelle è più sensibile e più suscettibile al trauma, che può portare a segni residui che saranno molto difficili da eliminare più tardi.

Come misura preventiva per un'eruzione allergica, le persone inclini a sviluppare reazioni allergiche devono eseguire procedure preventive (esercizi fisici e respiratori, una corretta alimentazione), condurre uno stile di vita sano e avere sempre un rimedio allergia già provato, che dovrebbe essere assunto in caso di reazione allergica acuta inattesa. indebolirà le manifestazioni e darà il tempo necessario per attendere le cure mediche di emergenza.

Eruzione allergica nei bambini: foto, descrizione e variazioni

Se non si conosce la differenza tra malattie della pelle infettiva e eruzioni allergiche nei bambini, le foto di queste patologie aiuteranno a distinguere l'una dall'altra.

Nell'articolo descriveremo in dettaglio le reazioni allergiche, i loro segni caratteristici e i metodi di trattamento.

Qual è la causa di un'eruzione allergica sulla pelle di un bambino?

Le eruzioni cutanee spesso compaiono nei bambini dalla nascita ai 7 anni. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che durante questo periodo si sta ancora formando il sistema immunitario dei bambini.

Le violazioni nel suo lavoro sono spesso accompagnate da gonfiore, iperemia (arrossamento della pelle) e / o eruzione cutanea.

L'eruzione allergica più comune si verifica a causa di:

  • farmaci (il corpo dei bambini può reagire negativamente ai singoli componenti nelle medicine che entrano nella composizione);
  • allattamento al seno se la madre non segue la dieta (ad esempio, è interessata a cioccolato, agrumi, miele, fragole);
  • prodotti chimici per la casa (detersivo in polvere, sapone per bambini o baby cream, detersivo per piatti);
  • allergico (vegetale o animale, pungente o velenoso);
  • fattori naturali (ad esempio, esposizione prolungata al sole);
  • infezioni (agenti infettivi non cellulari).

Un'eruzione cutanea può comparire solo sul viso o "andare" su tutto il corpo.

Rash sul volto della foto del bambino per il contenuto

Che aspetto ha l'allergia cutanea di un bambino?

Le reazioni allergiche nei bambini possono essere diverse. A seconda di cosa l'ha causato, devi combattere con allergie alimentari o virali.

In molti casi, l'esantema appare sul corpo di un bambino (questo è il modo in cui vengono chiamate varie manifestazioni di eruzioni allergiche):

  • pustole (piene di pus);
  • placche;
  • macchie;
  • vescicole (piene di liquido);
  • bolle (grandi vescicole, più grandi di 0,5 cm di dimensione).

Quando le allergie alimentari nell'eruzione di bambini possono essere rilevate principalmente sulle guance e vicino alla bocca. Se l'allergia è a contatto, allora l'eruzione apparirà nel punto in cui l'allergene ha toccato.

Se il sistema immunitario del bambino ha reagito negativamente al polline, allora invece di acne ci possono essere iperemia (arrossamento) e gonfiore del viso.

Una foto migliore di qualsiasi parola consentirà ai genitori di capire che aspetto ha un'allergia e cosa potrebbero incontrare. Daremo una breve descrizione di alcuni tipi di eruzioni allergiche che appaiono nei bambini fino a un anno o più.

L'allergia agli alimenti (dolci, agrumi), droghe e antibiotici si manifesta in modi diversi. Per capire cosa è ciò che aiuterà la seguente tabella:

Come diagnosticare le allergie?

L'eruzione allergica nei bambini è spesso confusa con l'infettiva. Se il trattamento è sbagliato, le conseguenze di un tale percorso terapeutico non saranno le migliori.

Prima di scegliere uno strumento efficace, devi imparare come distinguere una malattia da un'altra. Una diagnosi accurata può essere fatta solo da un medico, dal momento che non è sempre sufficiente determinare la causa della malattia.

Opzioni di eruzione allergica (foto)

Le differenze in eruzione allergica in bambini da una malattia infettiva sono presentate nella tabella:

Quali farmaci sono usati per trattare un'eruzione allergica?

Quando un'infermità cutanea allergica appare nei bambini, è severamente vietato spremere brufoli o vesciche. È necessario spiegare al bambino che è anche impossibile pettinare le ferite.

Se è ancora troppo piccolo, assicurati che non tocchi la ferita con le mani sporche. Può causare un'infezione e questo peggiorerà solo la sua condizione.

Il trattamento dell'eruzione cutanea nei bambini viene selezionato in base al tipo di malattia. I genitori che non sanno come trattare un'eruzione allergica nei bambini non dovrebbero scegliere i propri farmaci.

Eruzione allergica nei bambini sulla foto del corpo

Farmaci che il medico può raccomandare, abbiamo indicato nella seguente tabella:

Bagnare il bambino in acqua con l'aggiunta di decotti di camomilla o salvia.

Anche la terapia fisica, la pace e le emozioni positive aiuteranno il bambino.

  • sorbenti ("Lactofiltrum" o carbone attivo);
  • sedativo (puoi fare un decotto di melissa);
  • un unguento che ha un effetto di raffreddamento (ad esempio, il gel Fenistil).

Quanto velocemente un'eruzione allergica nei bambini?

Sulla questione di quanto tempo hai a che fare con le eruzioni allergiche nei bambini, non c'è una risposta definitiva. Molto dipende dal tipo e dalla natura della malattia.

Ad esempio, le allergie alimentari, se compaiono in un bambino o bambino di un anno, passano entro una settimana. Basta rimuovere il prodotto allergenico dalla dieta della madre che allatta.

Sette giorni dovranno soffrire quei bambini che sono comparsi orticaria o dermatite allergica. Più difficile da gestire con eczema e neurodermite.

Queste malattie infastidiscono per 14 giorni e spesso diventano croniche. Ciò significa che una reazione allergica può verificarsi più di una volta.

Il trattamento dovrebbe iniziare alla prima comparsa di una piccola eruzione pallida. Se non ci si presta attenzione nella speranza che "tutto passerà da solo", il corso terapeutico può essere ritardato a lungo e risultare inefficace.

Foto di eruzioni allergiche al contenuto ↑

Cosa si fa per prevenire l'eruzione allergica nei bambini?

Le misure preventive prevengono il verificarsi di un'eruzione allergica in un bambino. I medici formulano le seguenti raccomandazioni:

  • Fare attenzione che il bambino non entri in contatto con l'allergene (rimuovere i prodotti allergenici dalla sua dieta, se necessario, cambiare la polvere per bambini, sapone o detersivo per piatti.
  • Mantenere l'ordine nella sua stanza, effettuare regolarmente la pulizia con acqua.
  • Se la casa ha animali domestici, controlla la loro pulizia.
  • Rafforzare il sistema immunitario del bambino (più spesso camminare, fare sport).
  • Non violare le raccomandazioni del medico per l'assunzione di farmaci.
Orticaria sul corpo di una foto di bambino al contenuto ↑

conclusione

L'eruzione allergica nei bambini al di sotto di un anno e in età avanzata appare per vari motivi. Spesso cibo, droghe, prodotti chimici per la casa diventano un allergene.

Le allergie possono essere di diverso tipo e avere un aspetto diverso. È facile confondersi con una malattia infettiva. È importante diagnosticare correttamente e selezionare rapidamente un trattamento efficace.

Al primo sospetto di manifestazioni allergiche devono mostrare il bambino al dottore. L'automedicazione può essere inefficace: il rischio di danneggiare il bambino è grande e non aiuta.

Tipi di eruzioni allergiche nei bambini e metodi del loro trattamento

La pelle del bambino è un organo molto complesso e multifunzionale, interconnesso con quasi tutti i sistemi del corpo. La pelle è una barriera naturale che protegge le persone dagli effetti dannosi dell'ambiente circostante. Inoltre, è una specie di bio-schermo che mostra qualsiasi danno all'ambiente interno del corpo. Eruzioni allergiche nei bambini - questo è ciò che quasi tutti i genitori conoscono nel primo anno di vita del loro bambino. Questo articolo esporrà le informazioni di base sui disturbi allergici nei bambini, accompagnato dalla comparsa di eruzioni cutanee. Evidenzierà anche i metodi di trattamento e diagnosi di eruzioni cutanee allergiche.

Negli ultimi decenni, il numero di casi di malattie allergiche della pelle è raddoppiato. L'emergere di nuove forme atipiche della malattia che portano alla disabilità è molto preoccupante. I metodi di trattamento delle manifestazioni cutanee delle malattie atopiche nei bambini vengono costantemente migliorati. Ma, nonostante tutti gli sforzi della medicina in rapido sviluppo, è piuttosto difficile far fronte a questa malattia infantile.

Perché le sostanze medicinali non aiutano spesso? Uno dei motivi - la mancanza di conoscenze di base sulle caratteristiche della malattia nei parenti degli ammalati. Dopotutto, a volte è molto difficile capire l'abbondanza di informazioni da Internet e da altre fonti, inoltre, potrebbe essere inaffidabile.

All'inizio di questo argomento piuttosto difficile per la percezione, è necessario comprendere i concetti scientifici e medici di base.

Quali sono le eruzioni allergiche nei bambini?

Le eruzioni allergiche sono malattie allergiche caratterizzate dall'aspetto sulla pelle di un bambino con eritemi molto pruriginosi, persistente o ricorrente in natura.

In precedenza venivano spesso usati concetti come "eczema", "diatesi" e "neurodermite".

Attualmente, le malattie allergiche della pelle possono essere attribuite a dermatite atopica, eruzioni cutanee con allergie ai farmaci, orticaria, dermatite allergica da contatto, toksidermii.

Il gruppo di toksidermiy comprende dermatosi bollosa, eritema multiforme essudativo, sindrome di Stevens-Johnson, sindrome di Lyell.

In effetti, le forme cliniche della dermatosi sono enormi.

In questo articolo parleremo delle malattie più comuni nei bambini.

Per ulteriori informazioni su un fenomeno allergico così grave, come l'orticaria nei bambini piccoli, consultare l'articolo per un allergologo-immunologo.

Perché un'eruzione atopica compare in un bambino?

Nei bambini fino a un anno, le eruzioni cutanee allergiche compaiono per una serie di motivi diversi.

Prima di tutto, è genetica, cioè predisposizione ereditaria. Quando parla con i genitori, il medico scopre spesso la presenza nella famiglia di parenti affetti da asma atopica, eczema, rinite allergica, allergie ai farmaci.

Se le manifestazioni atopiche della malattia sono rilevate in entrambi i genitori, la probabilità di un'eruzione allergica nel bambino aumenta all'80%.

Fattori di rischio per i sintomi allergici nei bambini:

  • corso avverso della gravidanza. Siamo tutti consapevoli del fatto che il fumo, l'alcol, i rischi professionali sul posto di lavoro, che la futura mamma deve affrontare mentre trasporta un bambino, hanno un impatto negativo sulla salute del bambino. La tossicosi in gravidanza, le infezioni intrauterine batteriche e virali latenti fungono spesso da sfondo per lo sviluppo dell'atopia nei bambini;
  • scarsa nutrizione delle madri in gravidanza e in allattamento. Le future madri hanno spesso manifestazioni di molte forme di malattie allergiche. L'appetito eccessivamente crescente durante il parto incoraggia una donna a mangiare cibi ipercalorici e, spesso, allergenici - cioccolato, caffè, cibi affumicati, spezie, torte. Di conseguenza, il feto è sottoposto a un potente attacco allergenico. Durante l'intero periodo di allattamento, disturbi nella dieta spesso provocano la comparsa di disturbi dell'apparato digerente non preparato nel bambino, che porta ad una diminuzione dell'assorbimento del cibo e dello sviluppo di allergia nei neonati;
  • trasferimento irragionevole all'alimentazione con miscele di latte. Per vari motivi, il bambino viene trasferito alla miscela di latte. Questo può essere o la riluttanza della madre ad allattare al seno, o la salute del bambino.

Tutte le miscele si adattano solo alla somiglianza del latte materno. Molto spesso, una transizione irragionevolmente anticipata all'alimentazione artificiale forma un'ipersensibilità alimentare alle proteine ​​del latte vaccino;

  • introduzione ingiustificata in anticipo di esche. Spesso si può osservare una brillante eruzione allergica sul viso di un bambino con l'introduzione precoce di porridge di latte, fiocchi di latte, tuorlo, frutta e succhi di verdura nel cibo del bambino;
  • infezione. Lo sviluppo di manifestazioni di allergie cutanee nei bambini è favorito da frequenti raffreddori, otiti, adenoiditi, tonsilliti e carie. La probabilità di atopia in un bambino aumenta quando si riscontrano malattie infiammatorie croniche nei membri della famiglia;
  • invasioni parassitarie. Gli stati d'animo allergici sono provocati da malattie parassitarie: echinococcosi, giardiasi, ascariasi, toxacarosi. Nel quadro clinico di queste malattie, ci sono spesso diverse manifestazioni di un rash orticarioide;
  • malattie dello stomaco e dell'intestino. In gastrite, duodenite, patologia delle vie biliari in un bambino, l'assorbimento dei nutrienti è compromesso, aumenta la capacità di agenti estranei di penetrare nella mucosa intestinale. Di conseguenza, ciò porta allo sviluppo di diverse forme di ipersensibilità;
  • fumo di sigaretta Il fumo passivo svolge un ruolo importante nello sviluppo di asma allergico e bronchiale.
  • Il ruolo degli allergeni nello sviluppo di dermatosi allergica nei bambini

    Nei bambini al di sotto di un anno, gli allergeni alimentari arrivano alle proteine ​​del latte vaccino, ai cereali e alle uova.

    Nei bambini dopo i due anni, un'eruzione cutanea può provocare:

    • allergeni epidermici e domestici (acari della polvere domestica);
    • allergeni animali (epitelio, lana, escrementi);
    • polline di piante impollinate dal vento;
    • funghi;
    • Allergeni allo stafilococco

    Esame di un piccolo paziente con sintomi di rash allergico

    Cosa può offrirti un allergologo se si sospetta un'eruzione cutanea atopica di un bambino? Prima di tutto, si tratta di test cutanei con allergeni. Ma con un processo cutaneo pronunciato e un'esacerbazione della malattia, sarebbe consigliabile eseguire un esame del sangue per gli anticorpi contro allergeni causalmente significativi - immunoglobuline specifiche E.

    Che aspetto ha un'eruzione allergica in un bambino?

    Internet presenta un numero enorme di fotografie di varie eruzioni cutanee in bambini con allergie. Se conosci i principali tipi di elementi morfologici con varie eruzioni atopiche, puoi facilmente sospettare un processo allergico.

    Eruzione cutanea con dermatite atopica

    Nella dermatite atopica fino a 2 anni, l'eruzione assume il carattere di bolle con un liquido ed è spesso accompagnata da lacrime. Successivamente, si forma una crosta. Le eruzioni si sono diffuse su tutta la superficie del corpo.

    In alcuni casi, la pelle del bambino diventa ruvida con la formazione di crepe.

    Dopo i 2 anni, l'eruzione va alle pieghe, dietro le orecchie, alle superfici flessorie delle mani. Il bambino è preoccupato per il forte prurito. La pelle nella zona dell'eruzione diventa irregolare, irregolare. Dall'età di 10 anni, gli elementi dell'eruzione assumono il carattere di noduli. L'area intorno alla bocca e agli occhi è coinvolta. La pelle è secca, con il pettine.

    Caratteristiche di eruzione cutanea all'ortica

    Per l'orticaria, l'eruzione ha l'aspetto di piaghe, circondata da una zona di rossore. Il più delle volte sono accompagnati da forte prurito, bruciore.

    Dermatite allergica

    L'eruzione è luminosa, pruriginosa. Il maggior numero di questi si trova nel luogo di esposizione all'allergene. Più spesso è possibile osservare la presenza di bolle.

    toksidermii

    La natura dell'eruzione è caratterizzata da una varietà di elementi: vesciche, papule, vescicole, macchie, arrossamento della pelle. Ma le manifestazioni sono più spesso fisse.

    I principali metodi di trattamento dell'eruzione allergica nei bambini

    Quindi, per prima cosa eliminiamo gli allergeni respiratori domestici:

    1. In caso di sensibilizzazione (allergia) a vari allergeni domestici nella camera da letto del bambino, è vietato mescolare mobili imbottiti, tappeti, tende pesanti.
    2. I pavimenti sono migliori per essere di legno o ricoperti di laminato. I mobili dovrebbero essere facili da lavare, tende meglio sotto forma di tende.
    3. Le cose immagazzinate devono essere imballate in scatole di plastica, sacchetti sotto vuoto.
    4. La pulizia umida viene eseguita quotidianamente. È meglio usare gli aspirapolvere per il lavaggio.
    5. I cuscini dovrebbero essere fatti solo da materiali antiallergici sintetici. Lavare cuscini e lenzuola ogni settimana ad una temperatura superiore a 60 ºC.
    6. I materassi devono essere imballati in copri cerniera.
    7. I giocattoli morbidi dovrebbero essere sostituiti con quelli di plastica o di legno.
    8. La presenza di animali nella casa è inaccettabile.
    9. È meglio rimuovere le piante da interno, perché sono collettori di polveri e funghi possono vivere su di loro.
    10. Le mensole devono essere vetrate.
    11. È vietato utilizzare deodoranti per ambienti, prodotti chimici per la casa contenenti cloro, deodoranti.
    12. È meglio installare un condizionatore d'aria e un purificatore d'aria. Questo ridurrà il contenuto di allergeni nell'aria.
    13. L'umidità ottimale dell'aria è raccomandata entro il 35 - 50%.

    Elimina gli allergeni degli animali domestici

    Qualsiasi animale può causare allergie. Pertanto, è meglio abbandonarli. Dopo aver lasciato gli animali domestici, devi tenere una pulizia generale.

    Cosa fare se un bambino ha allergie alimentari?

    I genitori dovrebbero prendere in considerazione i cosiddetti allergeni alimentari obbligatori, cioè i prodotti che più spesso provocano la comparsa di un'eruzione allergica. Si tratta di latticini e latticini, grano, caffè, spezie, prodotti affumicati.

    Quali farmaci sono usati per trattare l'eruzione allergica nei bambini. Caratteristiche della terapia

    antistaminici

    Aiuta ad eliminare prurito, gonfiore, arrossamento nel sito di eruzione.

    Ai moderni mezzi efficaci includono farmaci come la desloratadina (Erius), la ceterisina (Zyrtec), la loratadina (Claritin). Le medicine hanno un effetto durante 24 ore, sono nominate una volta al giorno.

    Stabilizzatori di membrana

    Prevenire lo sviluppo della risposta immunitaria. L'effetto è evidente dopo 10 giorni dall'inizio della ricezione. I preparati alleviano perfettamente l'infiammazione. Questi farmaci includono montelukast (Singolare).

    Terapia esterna

    Pomata corticosteroidea. I moderni eliminano il pianto, il bruciore, il disagio e il rossore nell'area colpita.

    Nella pratica dei bambini, Lokoid, Elokom, Advantan sono più spesso usati. Gli unguenti sono nominati da un piccolo corso per 5 - 7 giorni.

    Opzioni per la terapia esterna:

    1. Step terapia. I farmaci glucocorticosteroidi vengono applicati a diverse aree affette.
    2. Terapia in tandem. L'uso combinato di creme ormonali e prodotti per la cura della pelle.
    3. Terapia top-down. Iniziamo con droghe forti (Elok), terminiamo con farmaci deboli (unguento all'idrocortisone).

    Le principali domande dei genitori:

    1. Esiste un'alternativa agli unguenti ormonali? La risposta a questa domanda è positiva. Gli inibitori della calcineurina sono stati usati per due decenni. Il rappresentante di questa classe di farmaci - Protopic, è usato nei bambini da 2 anni. Il farmaco è famoso per non avere effetti collaterali sistemici e può essere usato nella fase di remissione 2 volte a settimana per un lungo periodo.
    2. Come prendersi cura della tua pelle? La pelle deve essere idratata utilizzando cosmetici medici.

    I prodotti per l'igiene e la cura della pelle con un effetto ammorbidente sono chiamati emollienti.

    Ecco le regole di base per il loro utilizzo:

    • Gli emollienti devono essere applicati sulla pelle dopo le procedure dell'acqua. Può essere applicato fino a 4 volte al giorno;
    • La quantità di emolliente applicata sulla pelle del bambino non deve superare 10 volte la quantità di unguento ormonale.

    Presta molta attenzione alla composizione dei tuoi fondi. Molto buono, se la composizione sarà lipidi essenziali. Ma la presenza di composizioni di profumi è indesiderabile;

  • emollienti applicati sulla pelle dopo mezz'ora dopo l'applicazione dell'unguento con ormoni.
  • Le serie di cosmetici Atoderm, Realba, Fiziogel e Lipikar si sono dimostrate efficaci.

    Tutte le reazioni croniche dermato-allergiche riducono significativamente la qualità della vita di tutta la famiglia. A causa delle condizioni del paziente, la dermatite atopica è paragonabile al diabete. Questo è il motivo per cui i genitori di bambini malati devono seguire scrupolosamente le raccomandazioni dell'allergene in terapia con una dieta ipoallergenica e uno stile di vita, seguire le regole della cura della pelle. Tutte queste misure aiuteranno a prevenire lo sviluppo di terribili complicazioni.

    Eruzione allergica sul corpo di un bambino: tipi di eruzioni cutanee con foto e regimi di trattamento

    Allergia - una delle malattie più comuni al mondo. Quasi ogni persona ha sofferto con questa o quella forma. Gli adulti possono prendersi cura di se stessi da soli e, per un bambino, le allergie sono stressanti. Dal nostro articolo imparerai cosa fare se tuo figlio è allergico, quali forme di eruzione allergica sono, come sbarazzarsi di loro e prevenire le loro manifestazioni in futuro.

    Eruzioni allergiche sono comuni tra i bambini in età prescolare e primaria.

    Le cause di eruzioni allergiche sul corpo nei bambini

    Le reazioni cutanee causate dal contatto con una sostanza irritante sono influenzate dalla maggior parte dei bambini di età compresa tra 0 e 7 anni. Una reazione allergica può essere cibo, virale o chimico. Di norma, eruzioni cutanee sul corpo sullo sfondo del contatto con l'allergene sono accompagnate da forte prurito, gonfiore e iperemia.

    Le cause più comuni di eruzioni allergiche nei bambini sono:

    • Ricevere farmaci con una composizione aggressiva. La reazione nei bambini piccoli può causare come un antibiotico sintetico e un farmaco naturale con ingredienti a base di erbe. Gli allergeni aggressivi sono sciroppi espettoranti.
    • L'allattamento al seno. Un'eruzione si verifica se una madre che allatta trascura una dieta sviluppata da un medico e consuma cibo contenente allergeni. Le reazioni allergiche nei neonati possono causare cioccolato, agrumi, fast food: una lista completa fornirà un pediatra o un dermatologo.
    • L'uso di prodotti chimici per la casa e l'uso di cosmetici con una fragranza chimica. Le allergie nei bambini possono causare detersivo, crema per la pelle, detersivo per piatti.
    • Fattori naturali Temperature improvvise, lunghe passeggiate sotto l'influenza della luce solare.
    • Allergodermatosi - piante velenose e animali che, a contatto con la pelle, lasciano bruciare.
    • Gli agenti infettivi non cellulari causano allergie virali.

    Tipi di eruzioni allergiche infantili con una descrizione

    Attualmente, gli esperti parlano di due tipi di allergie:

    • Acuto, che è caratterizzato da una risposta istantanea a uno stimolo. Tale allergia ha un quadro clinico pronunciato, ma le eruzioni sono soggette a un trattamento rapido: scompaiono entro pochi giorni.
    • Cronica. Come suggerisce il nome, è un processo lento della malattia. Di regola, le allergie croniche scompaiono da un anno e mezzo per conto proprio.

    Esaminiamo ciascuna delle specie con descrizioni e spiegazioni delle cause dell'evento (le foto sono presentate di seguito).

    Metodi diagnostici

    La diagnosi di allergia include 3 metodi:

    1. Sintomatico (diagnosi iniziale). Il metodo è usato per le forme classiche - dermatiti e orticaria. Il quadro clinico della malattia non è diverso. Di norma, è sufficiente guardare l'eruzione cutanea per fare una diagnosi. Oltre all'eruzione cutanea, vengono presi in considerazione anche altri sintomi: arrossamento degli occhi, naso che cola, gonfiore, irritabilità, ecc.
    2. Prendendo un test allergico. Il metodo consente di determinare l'allergene. Tuttavia, la procedura può essere eseguita per i bambini sopra i 3 anni.
    3. Analisi sullo stato di immunità. Non ci sono limiti di età.

    L'allergia è accompagnata da sintomi simili ad alcune malattie infettive. La tabella seguente presenta le caratteristiche distintive dei sintomi di queste due categorie.

    Trattamento di rash allergico, a seconda del tipo

    La terapia per l'eruzione allergica nei bambini dipende dal suo tipo e dalla reazione allo stimolo. Per qualsiasi tipo di eruzione allergica, un passo importante è identificare la sostanza che lo ha causato. Il bambino deve essere escluso dal contatto con l'allergene. Il prossimo passo è seguire rigorosamente le istruzioni del medico.

    Di norma, la terapia si basa sul rispetto delle regole nutrizionali e sull'assunzione di farmaci antiallergici (antistaminici). Per il trattamento farmacologico, leggi attentamente le istruzioni per l'uso dei farmaci. Molti di essi contengono restrizioni di età. I mezzi per i bambini hanno una composizione "morbida" e piacevole da gustare.

    Come affermato sopra, i rash allergici sono di diversi tipi, ognuno dei quali richiede un trattamento specifico. Di seguito è riportata una tabella con i nomi dei rimedi.

    • fisioterapia
    • mancanza di contatto con l'allergene, dieta
    • utilizzare un bagno rilassante con camomilla e salvia
    • fornendo a un piccolo paziente pace, emozioni positive
    • antistaminici (come descritto sopra)
    • immunomodulatori (tintura di echinacea, integratori alimentari)
    • enterosorbenti (carbone attivo, Polysorb, Enterosgel, ecc. (più nell'articolo: istruzioni per ricevere Polysorb sotto forma di polvere per bambini).)
    • assorbenti
    • sedativi
    • unguenti a effetto rinfrescante

    I tipi elencati di reazioni allergiche oltre all'eruzione includono una serie di altri sintomi. Puoi anche rimuoverli con i farmaci. Prurito, arrossamento e disagio simili rimuoveranno i gel e gli unguenti con effetto anti-infiammatorio. I corticosteroidi possono far fronte al freddo e al gonfiore della mucosa nasale. Quando la congiuntivite aiuterà i colliri. La migliore aggiunta al trattamento sarà l'amore e la cura dei genitori.

    Cosa è severamente vietato fare?

    Se si trova un'eruzione sul corpo del bambino, è severamente vietato:

    • spremere ulcere e ulcere (specialmente sulle guance, sulla fronte);
    • trauma bolla (puntura, estrusione);
    • contatto della zona interessata con mani sporche, in particolare graffi sull'eruzione;
    • l'uso di farmaci che possono distorcere il quadro clinico (con coloranti e sostanze a base di essi).

    L'eruzione allergica è un sintomo grave. Molti tipi di allergie non richiedono cure mediche specifiche. Tuttavia, in alcuni casi, l'autotrattamento è dannoso per la salute e la vita del bambino. Un rash può causare una malattia infettiva, che è pericolosa non solo per il bambino, ma anche per gli altri. La soluzione migliore è consultare immediatamente un medico.

    Di norma, l'eruzione allergica si verifica facilmente e viene trattata abbastanza rapidamente, tuttavia, quando appare un bambino, è imperativo che tu mostri lo specialista.

    Dopo quanti giorni i bambini hanno un'eruzione allergica?

    Non c'è una sola risposta a questa domanda. Quanto velocemente l'eruzione cutanea dipende da molti fattori: la correttezza del trattamento, la qualità dei farmaci assunti. Alcuni modelli esistono ancora.

    In un bambino fino a un anno o un bambino di un anno, la fase iniziale di lieve allergia alimentare passa entro una settimana. Per fare questo, è necessario eliminare rapidamente l'allergene dalla dieta della madre che allatta. La dermatite allergica e l'orticaria in assenza di complicanze passano anche dopo 7 giorni. Eczema e neurodermite durano fino a 2 settimane e spesso diventano cronici.

    Se il recupero è positivo, l'eruzione cutanea e il prurito diminuiscono gradualmente. Se le manifestazioni della malattia sono statiche o se la condizione è peggiorata, è necessario modificare la strategia. Se un allergene non è correttamente identificato o viene prescritta una terapia inefficace, può essere necessario il ricovero in ospedale, così come test aggiuntivi.

    È impossibile ignorare anche l'eritema piccolo e pallido. Tale negligenza può portare a trattamenti a lungo termine, costosi e inefficaci. Prima l'eruzione inizia a guarire, prima passerà.

    prevenzione

    Le seguenti misure sono indicate per prevenire il verificarsi di reazioni allergiche:

    • limitare il contatto del bambino con gli allergeni più aggressivi, così come con le sostanze a cui c'è un'intolleranza individuale;
    • mantenere le pulizie, fare la pulizia con acqua una volta alla settimana;
    • monitorare attentamente la pulizia dei mobili dalla polvere;
    • bilanciare le pappe;
    • stimolare l'immunità (più spesso essere all'aria aperta, mandare il bambino alla sezione sportiva, ecc.);
    • Non abusare di droghe: quante compresse dovrebbero essere somministrate al bambino, solo il medico decide;
    • se ci sono animali domestici a casa, provvedi loro con cura e pulizia;
    • seguire le regole di igiene.

    Trattamento di un'eruzione allergica nei bambini

    Circa due terzi dei bambini al di sotto di un anno e circa il 30% dei bambini di età superiore a un anno soffrono di allergie. La reazione inadeguata del corpo all'allergene nei bambini è più spesso manifestata sotto forma di eruzione cutanea. Come trattare l'eruzione allergica nei bambini, imparerai leggendo questo articolo.

    La tendenza alle allergie è spesso ereditata. Questo fatto non mette più in dubbio i medici. Tuttavia, i meccanismi di sviluppo di una reazione allergica non sono ancora del tutto chiari, poiché la madre o il padre non hanno sempre allergie in un bambino allergico.

    L'essenza dei processi in corso è abbastanza semplice. Una certa proteina antigenica che non può essere assorbita entra nel corpo del bambino. L'immunità del bambino "ricorda" le proteine ​​estranee e, quando viene ripetuta, dà una risposta immunitaria sotto forma di rinite allergica, tosse. L'eruzione cutanea è anche una risposta immunitaria a un antigene proteico.

    La medicina conosce centinaia di tali proteine. Quelli che si verificano più spesso causano i tipi di eruzioni cutanee allergiche nei bambini:

    • eruzioni cutanee nelle allergie alimentari (per determinati prodotti);
    • allergia alle droghe (farmaci) per particolari tipi di farmaci, determinate sostanze e loro composti);
    • eruzione cutanea con allergie stagionali (polline, fioritura);
    • eruzioni cutanee in risposta a punture di insetti;
    • allergie da contatto (prodotti chimici domestici, cosmetici);
    • eruzione cutanea per allergie domestiche (polvere domestica, cuscini di piume, peli di animali domestici).

    Una reazione allergica può manifestarsi in risposta alla penetrazione di un allergene a qualsiasi età, nei bambini di qualsiasi genere, razza e condizioni di salute. Le manifestazioni di eruzioni cutanee non dipendono dal clima in cui vive il bambino, per lui è stata fornita un'assistenza sufficiente o insufficiente. Un'eruzione allergica è solo una manifestazione esteriore di un tempestoso processo interiore.

    L'eruzione più comune si verifica nelle seguenti forme:

    • orticaria;
    • diatesi essudativa;
    • eczema allergico;
    • dermatite atopica;
    • dermatite da contatto

    cause di

    Un allergene è quasi sempre una struttura molecolare di origine proteica. Non tutti gli allergeni causano una risposta immunitaria quando un organismo entra nel corpo. Alcuni sono in grado di legarsi alle proteine ​​che si trovano in tutti i tessuti umani. Di solito questi sono elementi che sono inclusi nella composizione di farmaci o sostanze chimiche.

    Dopo il primo ingresso nel corpo del bambino, l'allergene provoca sensibilizzazione, con cui aumenta la sensibilità e la suscettibilità dei recettori dell'istamina e la sensibilità aumenta a un allergene specifico. I contatti successivi con questo allergene sono accompagnati da una cascata di processi immunitari con la formazione di eruzioni cutanee.

    Il meccanismo non immune è associato al rilascio di istamine, che, se esposte alle cellule immunitarie, causano gonfiore degli strati cutanei, capillari dilatati (la causa del rossore), formazione di vesciche.

    Il numero di bambini che soffrono di allergie cutanee aumenta di anno in anno. I medici ritengono che le ragioni principali risiedano nel deterioramento dell'ambiente, mangiando cibi geneticamente modificati. Inoltre, i medici dicono che i bambini a rischio sono più suscettibili alle eruzioni allergiche.

    Include:

    • I bambini nati da una gravidanza accompagnati da patologie (preeclampsia, acqua bassa o alta idratazione, portatori di gemelli o terzine, aborto minacciato, grave tossiemia all'inizio e alla fine del periodo di gestazione).
    • I bambini che in tenera età (fino a un anno) hanno avuto infezioni virali in forma grave.
    • Bambini che, per coincidenza, dalla nascita o dall'età fino a 3 mesi vengono trasferiti in miscele artificiali.
    • Bambini che mancano di vitamine importanti, oltre a mangiare in modo insufficiente o incompleto.
    • I bambini che hanno dovuto prendere la medicina per molto tempo.

    sintomi

    I sintomi di diversi tipi di rash allergico presentano differenze significative. Ad esempio, le allergie da contatto non sono mai comuni. Gli elementi dell'eruzione cutanea (il più delle volte le vesciche) si trovano sulla parte del corpo che ha avuto contatto con l'allergene (chimico). Le vesciche sono accompagnate da prurito.

    Nelle allergie alimentari, un'eruzione si sviluppa solitamente come dermatite atopica. È localizzato sul corpo, sul viso, sul collo, a volte - sul cuoio capelluto, sulla parte posteriore della testa. L'eruzione non ha un contorno chiaro, i frammenti possono essere dispersi lontano l'uno dall'altro - in tutto il corpo.

    Orticaria - macchie rossastre di diversa intensità di colore sulla pelle. Quando li premi con il dito, puoi vedere dei granelli biancastri. Le macchie di orticaria sono leggermente gonfie, ricordando visivamente le ustioni di ortica. Orticaria gigante (la forma più grave di questa allergia) è accompagnata da gonfiore della laringe, collo, angioedema. L'orticaria si presenta spesso con allergie ai farmaci - sul corpo, sul viso, sulle braccia e sulle gambe, sulla schiena e sull'addome.

    La diatesi esudativa è più spesso visibile sulle guance, sul mento, sulle maniglie e sul collo, nonché sui padiglioni auricolari e nello spazio dell'orecchio. All'inizio sono bolle piene di liquido trasparente, che causano un giudizio forte. Il bambino si preoccupa, pettina la pelle o la strofina sul letto, di conseguenza le bolle scoppiano facilmente, lasciandosi dietro le croste rosse. Se si sviluppa eczema, queste croste diventano mollicce, pruriginose e complicate dall'infezione aderente, che diventa evidente dalla presenza di pustole.

    L'eruzione allergica può essere completamente incolore, manifestata come "pelle d'oca". Di solito non è accompagnato da prurito, non ha forma grave. Ciò accade se il processo di infiammazione si arresta sulla lesione del derma papillare.

    Come distinguere le allergie dalle infezioni?

    I genitori che hanno trovato una strana eruzione cutanea sulla pelle di un bambino, prima di tutto, vogliono sapere qual è il problema - una reazione allergica o malattie infettive che si verificano anche con manifestazioni cutanee. Solo un dottore chiamato può rispondere a questa domanda con un alto grado di sicurezza. La diagnostica di laboratorio è in grado di confermare o confutare la sua conclusione. Tuttavia, i genitori attenti sono anche in grado di cogliere la differenza tra infezioni e allergie. In effetti, non è così difficile.

    Con le allergie non c'è febbre. Con infezioni, febbre e febbre sono più spesso i "satelliti" obbligatori della fase iniziale della malattia. Un rash infettivo di solito ha un contorno chiaro: papule, vescicole, pustole e altri elementi dell'eruzione hanno dei confini e una forma definiti. In caso di rash allergico, le forme blister e blister sono piuttosto sfocate.

    Gonfiore del viso e delle labbra, l'aspetto di gonfiore con allergie è spesso, ma con infezioni tali sintomi non sono generalmente osservati. In caso di allergie, l'eruzione cutanea è pruriginosa e pruriginosa, e nelle infezioni questo non accade sempre.

    Debolezza, intossicazione e dolori muscolari con malattie infettive sono sempre, ma con allergie - quasi mai. Un naso che cola che accompagna l'infezione cambia il suo carattere - in primo luogo, un segreto liquido viene secreto dal naso, quindi si ispessisce e cambia colore. In caso di allergia, il moccio in un bambino è sempre fluido, la natura della rinite non cambia nel tempo.

    Eruzione allergica incline alla fusione, gonfiore della pelle, di solito infettiva non si gonfia e tutti i suoi elementi sono chiaramente visibili. Il primo di solito si manifesta con macchie e bolle, il secondo con vescicole, pustole, papule.

    Pronto soccorso

    Trattare le allergie dovrebbero allergisti e pediatri. Ma dare al bambino il primo soccorso a casa dovrebbe essere in grado di tutti i genitori, dato che le allergie cutanee possono accadere improvvisamente - in qualsiasi momento e con qualsiasi bambino.

    Quando compare un'eruzione, prima di tutto è necessario esaminare attentamente la pelle del bambino, per notare le caratteristiche e la posizione dei punti. È importante ricordare che il bambino ha mangiato, bevuto, assunto negli ultimi 3-4 giorni.

    Se vi è il sospetto di allergia alimentare, al bambino viene somministrato enterosorpent nella dose di età ("Enterosgel"), la pelle con eruzioni cutanee viene lavata con acqua fredda senza sapone. Prima di visitare il medico, non si può dare più nulla.

    Se sospetti un'allergia ai farmaci, devi interrompere l'assunzione del medicinale e portare il bambino all'appuntamento del medico. L'eccezione è quando al bambino viene somministrata una medicina per motivi di salute. Quindi non dovresti interrompere il corso. È meglio andare alla reception per uno specialista.

    Per qualsiasi forma di allergia, il primo soccorso consiste nell'interrompere il contatto con l'allergene. Se non si sa quale reazione abbia avuto il bambino, è meglio proteggerlo da una vasta gamma di allergeni comuni potenzialmente pericolosi. Questo include latte vaccino intero, uova di gallina, noci, agrumi, alcuni tipi di pesce di mare, dolci, miele e altri alimenti, polvere domestica, peli di animali, cibo per pesci, tutti i profumi, cosmetici, polline delle piante e medicinali.

    Se la causa delle eruzioni per i genitori è chiara, sarà più facile limitare il contatto con l'allergene.

    In ogni caso, il sito della lesione viene lavato con acqua senza sapone. Con una forte eruzione cutanea, puoi somministrare al bambino antistaminici (in una singola dose di età). Dopo aver consultato il medico, iniziano il trattamento principale.

    trattamento

    La base del trattamento è l'eliminazione dell'allergene. Può essere trovato dalla diagnostica moderna, che include metodi di laboratorio, nonché test allergologici. Dopo aver eliminato l'allergene, il medico decide l'uso dei farmaci. Tutto dipenderà dall'estensione delle lesioni cutanee e dai sintomi generali.

    Nelle forme più lievi di eruzione cutanea si intende l'aiuto con un effetto sedativo - tintura di motherwort, decotto di valeriana, decotto di melissa. L'ingestione di tali farmaci consentirà al bambino di soffrire meno di prurito e anche di migliorare il sonno del bambino.

    Gli antistaminici eliminano la causa interna dell'istamina priva di eruzioni cutanee. Nella pratica pediatrica, Erius, Loratadin, Tsetrin, Zyrtec, Diazolin, Suprastin, Claritin, Fenistil (gocce) sono ampiamente usati.